Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
1 giorno
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
114 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
128 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
141 giorni

Vettel invoca anche la fortuna per la Cina: "Se ci assiste, magari è la volta buona!"

condivisioni
commenti
Vettel invoca anche la fortuna per la Cina: "Se ci assiste, magari è la volta buona!"
Di:
8 apr 2019, 11:00

Il pilota della Ferrari spera di riuscire a riscattare un avvio di stagione complicato a Shanghai. Anche il team principal Mattia Binotto parte alla volta della Cina alla ricerca di risposte, soprattutto sul fronte dell'affidabilità della SF90.

"Magari, se anche un po’ di fortuna ci assiste, questa è la volta buona…". Sebastian Vettel arriverà a Shanghai con un solo obiettivo: dimenticare quanto accaduto in Bahrain con un gran fine settimana. Non che gli avversari non abbiano le stesse ambizioni, ma per il tedesco in questo momento un bel weekend in Cina non servirebbe solo alla classifica, ma anche (se non soprattutto) al morale.

"Storicamente io ho vissuto diverse belle gare su questo circuito, e con la Ferrari sono andato più di una volta vicino alla vittoria – ha spiegato Vettel – quella di Shanghai è una delle piste più tecniche e difficili della stagione".

 

"Due curve sono fondamentali – ha confermato Seb - la prima e la 13, quella che immette sul lunghissimo rettilineo da oltre un chilometro. Sono entrambe molto tecniche e non è sempre facile trovare la linea migliore per affrontarle, perché in entrambi i casi la pista è molto larga. Sono difficili non solo in qualifica, quando c'è da dare tutto in un giro, ma anche durante la corsa. Salvaguardare le gomme a Shanghai è la cosa più importante, è il compito che tutti sanno di dover fare nel modo migliore la domenica per far durare gli pneumatici ed essere competitivi per tutta la gara".

Non sarà solo Vettel a caccia di risposte, ma anche il team principal Mattia Binotto. Per la Ferrari il weekend cinese sarà importante per confermate la performance vista in Bahrain, ma anche per verificare di aver risolto i problemi di affidabilità emersi nel fine settimana di Al Sakhir.

"Il terzo appuntamento della stagione ci vede impegnati su una tipologia di pista diversa sia da quella di Melbourne che da quella del Bahrain – ha spiegato Binotto - in questo caso abbiamo un lunghissimo rettilineo e curvoni che sollecitano in modo particolare l’anteriore".

"Dal canto nostro vogliamo accertarci della competitività della SF90 anche su questo tipo di tracciato, e verificare che i problemi di affidabilità avuti in Bahrain non si ripetano. Come sempre siamo desiderosi di fare bene e di confrontarci con i nostri avversari: sarà la gara numero 1000 della storia della Formula 1, una ragione in più per provare ad eccellere" ha aggiunto.

Tra la Ferrari e la pista di Shanghai c’è una tradizione positiva, anche se la vittoria manca dal 2013, Gran Premio che vide il trionfo di Fernando Alonso. Il primo successo per la Scuderia sullo Shanghai International Circuit è arrivato nella gara d’esordio (nel 2004) con Rubens Barrichello, la prima di quattro vittorie a cui hanno fatto seguito Michael Schumacher (2006) e Kimi Raikkonen l’anno successivo.

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
1/20

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
2/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
3/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
4/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, si congratula con Charles Leclerc, Ferrari, 3° classificato, per la buona performance, nel parco chiuso

Sebastian Vettel, Ferrari, si congratula con Charles Leclerc, Ferrari, 3° classificato, per la buona performance, nel parco chiuso
5/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, rientra ai box con l'ala anteriore rotta

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, rientra ai box con l'ala anteriore rotta
6/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90
7/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, e il resto del gruppo, alla partenza

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, e il resto del gruppo, alla partenza
8/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, parla con il suo compagno di squadra Charles Leclerc, Ferrari, 3° classificato, dopo la gara

Sebastian Vettel, Ferrari, parla con il suo compagno di squadra Charles Leclerc, Ferrari, 3° classificato, dopo la gara
9/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, lascia il box dopo il pit stop

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, lascia il box dopo il pit stop
10/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90
11/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
12/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90 sorpassa Sebastian Vettel, Ferrari SF90 e va al comando

Charles Leclerc, Ferrari SF90 sorpassa Sebastian Vettel, Ferrari SF90 e va al comando
13/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
14/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Scintille dalla monoposto di Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Scintille dalla monoposto di Sebastian Vettel, Ferrari SF90
15/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, durante la Conferenza Stampa dopo le qualifiche

Sebastian Vettel, Ferrari, durante la Conferenza Stampa dopo le qualifiche
16/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
17/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
18/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
19/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
20/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Coulthard: "Se Alonso pensa di poter fare bene, può tornare in F1 già nel 2019!"

Articolo precedente

Coulthard: "Se Alonso pensa di poter fare bene, può tornare in F1 già nel 2019!"

Prossimo Articolo

Leclerc: "In Cina continueremo ad andare in cerca di quel risultato che meritiamo"

Leclerc: "In Cina continueremo ad andare in cerca di quel risultato che meritiamo"
Carica commenti