Formula 1
09 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
93 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
101 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
111 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
118 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
132 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
146 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
174 giorni
02 set
Prossimo evento tra
181 giorni
09 set
Prossimo evento tra
188 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
202 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
209 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
230 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
273 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
282 giorni

Test F1 Abu Dhabi: Alonso subito dittatore

Lo spagnolo detta legge con la Renault nella giornata di test ad Abu Dhabi, caratterizzata da due incidenti: quello del cinese Zhou con la seconda R.S.20 e quello di Buemi al ritorno sulla Red Bull. Le prove sono state interrotte dalla bandiera rossa, ma nessun danno per i piloti. Dietro ad Alonso spuntano Vandoorne e De Vries con le Mercedes, mentre le Ferrari di Shwartzman e Fuoco sono nona e decima.

Test F1 Abu Dhabi: Alonso subito dittatore

Non dobbiamo stupirci: Fernando Alonso per il momento è il più veloce nella giornata di test che la Formula 1 avrebberiservato ai giovani piloti. Il pilota spagnolo ha ottenuto una deroga dalla FIA che ha aperto le porte anche ad altri conduttori che giovani non sono, ma che non hanno corso neglu ultimi due anni con Robert Kubica e Sebastien Buemi. L'asturiano con la Renault R.S.20 ha girato in 1'37"496, completando 38 giri a mezzogiorno. Il due volte campione dle mondo ha preceduto le due Mercedes W11 di Stoffel Vandoorne e Nick De Vries. Il belga ha pagato mezzo secondo, mentre l'olandese lascia nove decimi. Insomma distacchi importanti.

Guanyu Zhou, ha sbattuto con Renault F1 Team R.S.20 nei test di Abu Dhabi

Guanyu Zhou, ha sbattuto con Renault F1 Team R.S.20 nei test di Abu Dhabi

Photo by: Mark Sutton / Motorsport Images

Positivo l'approccio di Guanyu Zhou con la seconda Renault quarto finché non ha sbattuto piuttosto violentemente con la Renault nella curva sotto all'Hotel, mentre sta facendo bene Juri Vips al debutto con la Red Bull RB16. Sebastien Buemi è sesto, ma lo svizzero è passato agli onori della cronaca per aver sbattuto la sua monoposto di Milton Keynes al giro 22 con il retrotreno contro le barriere.

Positiva la settima prestazione di Robert Kubica con l'Alfa Romeo, mentre Callum Ilott sull'altra C39 è 11esimo, subito attaccato alle due Ferrari SF1000 di Robert Shwartzman e Antonio Fuoco.

Mick Schumacher, invece, sta facendo un lavoro graduale nell'approccio con la squadra con la quale disputerà il mondiale 2021: non ha fretta di cercare le prestazioni con la Haas e per ora si è infilato fra le due Williams di Aitken e Nissany.

Ecco la tabella dei tempi

POS.

Pilota

Vettura

Tempo

Giri

1. Fernando Alonso Renault R.S.20 1'37"496 38
2. Stoffel Vandoorne Mercedes W11 1'37"985 46
3. Nyck De Vries Mercedes W11 1'38"303 46
4. Guanyu Zhou Renault R.S.20 1'38"586 25
5. Juri Vips Red Bull RB16 1'38"971 35
6. Sebastien Buemi Red Bull RB16 1'39"077 22
7. Robert Kubica Alfa Romeo C39 1'39"236 30
8. Yuki Tsunoda AlphaTauri AT01 1'39"328 42
9. Robert Shwartzman Ferrari SF1000 1'39"462 45
10. Antonio Fuoco Ferrari SF1000 1'39"556 46
11. Callum Ilott Alfa Romeo C39 1'39"718 37
12. Marino Sato AlphaTauri AT01 1'39"970 41
13. Jack Aitken Williams FW43 1'39"971 33
14. Mick Schumacher Haas VF-20 1'40"106 34
15. Roy Nissany Williams FW43 1'40"400 30
condivisioni
commenti
Chi guiderà nei test di Formula 1 ad Abu Dhabi?

Articolo precedente

Chi guiderà nei test di Formula 1 ad Abu Dhabi?

Prossimo Articolo

Fisichella: "La Ferrari nel 2009 scelta di cuore"

Fisichella: "La Ferrari nel 2009 scelta di cuore"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento Test di Abu Dhabi
Sotto-evento Martedì
Location Yas Marina Circuit
Piloti Fernando Alonso
Team Renault F1 Team
Autore Franco Nugnes
Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande? Prime

Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande?

L'Aston Martin AMR21 è la monoposto che segna il rientro del costruttore inglese in Formula 1. I punti di contatto con Mercedes W11 e W12 sono evidenti, a prima vista, ma andando nello specifico vediamo come certe soluzioni abbiano preso direzione propria. Sarà la monoposto che permetterà a Sebastian Vettel di potersi rilanciare dopo ultime stagioni opache in Ferrari?

Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso? Prime

Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso?

L'Alpine A521 succede alla Renault R.S.20, andando a riprenderne molti dei punti di forza senza tuttavia evolverli. Andiamo a conoscere più da vicino il team di Enstone che riporta in F1 Fernando Alonso e che, in questa stagione, sarà diretto da Davide Brivio

F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica Prime

F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica

Il 3 marzo del 1992 ci lasciava Lella Lombardi, l'unica donna a conquistare punti nella storia della Formula1. Riviviamo la sua storia, la sua impresa, e il suo più grande amore: le corse.

Formula 1
3 mar 2021
Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare Prime

Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare

La Mercedes W12 è una monoposto che va ad estremizzare alcuni concetti visti sulla W11 ma anche sulla concorrenza. Gli attenti uomini guidati da James Allison sono andati alla ricerca del carico perduto - per motivi regolamentari - al retrotreno, massimizzando l'effetto Coanda. Ma non solo...

Formula 1
3 mar 2021
I 10 punti interrogativi sulla stagione 2021 di Formula 1 Prime

I 10 punti interrogativi sulla stagione 2021 di Formula 1

23 gare sono troppe? La Red Bull riuscirà a lottare con la Mercedes? Sainz sarà al livello di Leclerc in Ferrari? Karun Chandhok ha analizzato i 10 punti interrogativi della stagione 2021 di Formula 1.

Formula 1
2 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021
Come i nuovi investitori McLaren hanno già avuto un impatto in F1 Prime

Come i nuovi investitori McLaren hanno già avuto un impatto in F1

L’accordo che McLaren ha concluso l'anno scorso con MSP Sports Capital, che aiuterà il team di Formula 1 a corto di liquidità a pagare per i tanto necessari aggiornamenti delle infrastrutture, punta anche al futuro della Formula 1 stessa, come analizza Stuart Codling di GP Racing.

Formula 1
1 mar 2021
F1 Stories: W01, la prima Mercedes di Schumacher Prime

F1 Stories: W01, la prima Mercedes di Schumacher

La W01 è la monoposto che rappresenta il ritorno della firma Mercedes in Formula 1, un'assenza che perdurava dal lontano 1955. Ma è anche la vettura che accompagna il ritorno della leggenda Schumacher in un campionato del mondo, nel 2010.

Formula 1
1 mar 2021