Ferrari: il debutto di Sainz potrebbe essere sulla SF71-H

Il primo test di Carlos Sainz con la Ferrari potrebbe essere al volante di una Formula 1 2018, con l'intento di iniziare ad inserirlo nei meccanismi della squadra.

Ferrari: il debutto di Sainz potrebbe essere sulla SF71-H

Con il programma di test pre-campionato del prossimo anno ridotto a sole tre giornate, sono state espresse diverse preoccupazioni riguardo al fatto che i piloti non avranno abbastanza tempo per prendere le misure ad un nuovo ambiente se dovessero cambiare squadra.

Le restrizioni ai test di F1 significano che non è possibile utilizzare una vettura attuale o del 2019 al di fuori dei test dell'anno prossimo. E questo limita le possibilità per i piloti come Sainz che cambieranno squadra.

Tuttavia, le squadre sono libere di utilizzare come vogliono le vetture 2018, che si basano ancora sulle stesse regole aerodinamiche.

Con Fernando Alonso che ha ritenuto che la possibilità migliore di abituarsi alla sua nuova squadra, la Renault, forsse quella di effettuare regolarmente dei test su una monoposto 2018, anche Sainz ha ammesso che discuterà con la Ferrari durante l'inverno se adottare un programma simile anche lui.

Leggi anche:

"Vedremo", ha detto Sainz. "Questa è la mia risposta al momento. Una volta che lascerò la McLaren per diventare un pilota Ferrari, ci saranno molte riflessioni dietro le quinte per essere sicuro di arrivare alla prima gara il più preparato possibile".

"Ovviamente questa potrebbe essere un'opzione, ma rimango fedele alla McLaren e non voglio essere troppo distratto da ciò che potrebbero portare gennaio, febbraio e marzo".

Con i test pre-campionato limitati ad una sola vettura, Sainz ritiene che il fatto che i piloti avranno solo un giorno e mezzo ciascuno prima dell'inizio della stagione sia troppo limitante.

"Posso già dirvi che un giorno e mezzo su una vettura di Formula 1, queste complesse vetture di Formula 1, non è sufficiente per preparare una stagione di F1", ha spiegato.

"Non si arriva a conoscere i trucchi della vettura, o del volante, anche se provi al simulatore. Bisogna conoscere anche la squadra, quindi un giorno e mezzo è molto, molto poco e probabilmente non basta".

"Ma è quello che è. Dovremo adattarci e dovremo trovare un modo per il più preparati possibile entro i limiti del regolamento".

condivisioni
commenti
Ferrari: la SF1000 in Bahrain ha "fame" di aria?
Articolo precedente

Ferrari: la SF1000 in Bahrain ha "fame" di aria?

Prossimo Articolo

Leclerc: "Obiettivo terzo posto: fattibile, ma difficile"

Leclerc: "Obiettivo terzo posto: fattibile, ma difficile"
Carica commenti
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022
Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto" Prime

Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto"

Continua l'analisi tecnica delle monoposto di Formula 1 presenti sulla griglia del 2021. In questo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli della McLaren, un team che per gran parte della stagione si è dimostrata una rivelazione. Fino a quando...

Formula 1
7 gen 2022
Ceccarelli: “Ecco perché siamo uno staff di 10 medici in F1” Prime

Ceccarelli: “Ecco perché siamo uno staff di 10 medici in F1”

Il Dottor Riccardo Ceccarelli ci apre le porte di Formula Medicine andando a raccontarti i retroscena della ua equipe e di come sia impegnata nel corso della stagione di Formula 1

Formula 1
5 gen 2022