Formula 1
09 mag
Prossimo evento tra
63 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
94 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
102 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
112 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
119 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
133 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
147 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
175 giorni
02 set
Prossimo evento tra
182 giorni
09 set
Prossimo evento tra
189 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
203 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
210 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
217 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
231 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
238 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
274 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
283 giorni

Ferrari: sulla SF21 è cambiato il disegno della presa d'aria

In occasione del filmato che ha ritratto il fire-up della SF21 è stato possibile notare che il disegno dell'airbox è stato modificato con due prese d'aria aggiuntive ai lati di quelle per il motore. E' possibile che i tecnici del Cavallino abbbiano deciso di risistemare sul 6 cilindri alcuni elementi dell'impianto di raffreddamento. La conferma l'avremo solo il 10 marzo quando la monoposto verrà presentata ufficialmente.

Ferrari: sulla SF21 è cambiato il disegno della presa d'aria

La Ferrari SF21 si vedrà solo il 10 marzo quando la monoposto sarà presentata, ma il video che è stato messo in rete del fire-up ci ha mostrato la prima novità della Rossa 2021: l’immagine che vi mostriamo evidenzia l’airbox che è di nuovo disegno rispetto a quello della SF1000 che era di forma triangolare con una paratia divisoria orizzontale.

Ferrari SF1000: ecco la presa d'aria triangolare, quest'anno non sarà più così

Ferrari SF1000: ecco la presa d'aria triangolare, quest'anno non sarà più così

Photo by: Ferrari

A giudicare dalle immagini che sono state pubblicate la Ferrari ha deciso di cambiare, andando nella direzione della Mercedes con una presa d’aria ovale che adotta due prese d’aria aggiuntive nelle porzioni esterne.

La sensazione è i tecnici di Maranello abbiamo deciso di intervenire nella disposizione delle masse radianti. È possibile che si sia spostato qualche elemento dell’impianto di raffreddamento sopra al 6 cilindri, come avveniva in passato, prima che venisse scelto di impaccare i radiatori in un sandwich all’interno delle pance.

L’intenzione era quella di ridurre la sezione del cofano motore per avere un’ala posteriore più efficiente a parità di superficie, ma l’effetto che si è avuto è stato di una bassa efficienza della fluidodinamica nelle fiancate, con un bloccaggio aerodinamica che ha creato drag, vale a dire resistenza all’avanzamento causa delle basse velocità in rettilineo, al di là della carenza di potenza della power unit.

È possibile, quindi, che Enrico Cardile e i suoi colleghi abbiano pensato a una ridistribuzione dei radiatori sulla SF21. La conferma l’avremo solo due giorni prima dell’inizio dei test collettivi quando la nuova Rossa si vedrà nella sua veste definitiva.

condivisioni
commenti
Ferrari: la SF21 è stata messa in moto questa mattina!

Articolo precedente

Ferrari: la SF21 è stata messa in moto questa mattina!

Prossimo Articolo

Mercedes rivela: ci sono "problemi" sulle power unit

Mercedes rivela: ci sono "problemi" sulle power unit
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Carlos Sainz Jr. , Charles Leclerc
Team Ferrari
Autore Franco Nugnes
Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare Prime

Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare

La Mercedes W12 è una monoposto che va ad estremizzare alcuni concetti visti sulla W11 ma anche sulla concorrenza. Gli attenti uomini guidati da James Allison sono andati alla ricerca del carico perduto - per motivi regolamentari - al retrotreno, massimizzando l'effetto Coanda. Ma non solo...

I 10 punti interrogativi sulla stagione 2021 di Formula 1 Prime

I 10 punti interrogativi sulla stagione 2021 di Formula 1

23 gare sono troppe? La Red Bull riuscirà a lottare con la Mercedes? Sainz sarà al livello di Leclerc in Ferrari? Karun Chandhok ha analizzato i 10 punti interrogativi della stagione 2021 di Formula 1.

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021
Come i nuovi investitori McLaren hanno già avuto un impatto in F1 Prime

Come i nuovi investitori McLaren hanno già avuto un impatto in F1

L’accordo che McLaren ha concluso l'anno scorso con MSP Sports Capital, che aiuterà il team di Formula 1 a corto di liquidità a pagare per i tanto necessari aggiornamenti delle infrastrutture, punta anche al futuro della Formula 1 stessa, come analizza Stuart Codling di GP Racing.

Formula 1
1 mar 2021
F1 Stories: W01, la prima Mercedes di Schumacher Prime

F1 Stories: W01, la prima Mercedes di Schumacher

La W01 è la monoposto che rappresenta il ritorno della firma Mercedes in Formula 1, un'assenza che perdurava dal lontano 1955. Ma è anche la vettura che accompagna il ritorno della leggenda Schumacher in un campionato del mondo, nel 2010.

Formula 1
1 mar 2021
Verstappen: un basso profilo per sorprendere nel 2021? Prime

Verstappen: un basso profilo per sorprendere nel 2021?

L'olandese non si è voluto sbilanciare in occasione del filming day della Red Bull circa le reali potenzialità della RB16B. Pretattica o forse Max è rimasto scottato troppe volte negli anni passati?

Formula 1
27 feb 2021
Alfa Romeo: si sacrifica il 2021 per puntare tutto sul 2022 Prime

Alfa Romeo: si sacrifica il 2021 per puntare tutto sul 2022

Già dalla presentazione si è capito che l'Alfa Romeo deciderà di sacrificare il 2021 e portare pochi sviluppi per puntare tutto sul 2022 e cercare di risalire la china sfruttando il cambiamento regolamentare.

Formula 1
27 feb 2021
F1 Stories: Da Tyrrell a Mercedes, il filo inglese del destino Prime

F1 Stories: Da Tyrrell a Mercedes, il filo inglese del destino

Cos'hanno in comune la Tyrrell e la Mercedes? Molto più di quel che sembra. Infatti, un semplice cambio di residenza della Casa di Stoccarda, ha generato un filo conduttore tra tante squadre diverse tra loro. Un viaggio nella storia della Formula 1 che parte dagli anni Settanta.

Formula 1
27 feb 2021