Formula 1
30 apr
-
03 mag
Canceled
21 mag
-
24 mag
Canceled
04 giu
-
07 giu
Postponed
11 giu
-
14 giu
Postponed
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
106 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
149 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
163 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
176 giorni

Bottas separato dalla pole per un metro e sei centimetri

condivisioni
commenti
Bottas separato dalla pole per un metro e sei centimetri
Di:
3 ago 2019, 18:10

Valtteri nella qualifica del GP d'Ungheria ha pagato 18 millesimi da Verstappen. Il finlandese è soddisfatto di essere in prima fila dopo i problemi delle prove libere: "Domani andrò all'attacco per vincere". La Mercedes non ha portato il nuovo telaio nemmeno all'Hungaroring.

Un metro e sei centimetri: questa è la distanza che ha separato la Mercedes W10 di Valtteri Bottas dalla Red Bull RB15 del poleman Max Verstappen su un giro di pista di 4.381 metri. Sul cronometro si è letto un distacco di appena 18 millesimi di secondo: un batter di ciglia.

Il finlandese è in prima fila, ma contava di soddisfare il nutrito pubblico finlandese con la pole…
“Il weekend è iniziato all’inseguimento – ha spiegato Valtteri – perché di fatto ho saltato il primo turno di prove libere per un problema tecnico e ho fatto pochi giri nella seconda sessione a causa della pioggia”.

In effetti i tecnici Mercedes gli hanno dovuto montare il motore Phase 2 perché la prima unità che sarebbe arrivata a fine chilometraggio alla conclusione del venerdì è giunta a fine vita con un leggero anticipo sui piani del team di Brackley.

Valtteri non si è perso di morale, essendo consapevole che deve assolutamente cancellare il crash di Hockenheim, senza il quale avrebbe potuto recuperare molti punti iridati su Hamilton, e, soprattutto, deve convincere Toto Wolff a rinnovargli il contratto per il prossimo anno allontanando il fantasma (poco realistica) di Esteban Ocon…
“Ho iniziato davvero a prendere il ritmo nelle libere di questa mattina e sono andato migliorando nelle qualifiche. Alla fine, quindi, sono soddisfatto del giro finale: sono arrivato molto vicino a Max, ma lui è riuscito a sgattaiolare di poco davanti. Gli faccio le mie congratulazioni”.

La Red Bull è una minaccia con Max?
“Sono stati veloci per tutto il weekend, ma è domani ciò che conta. Siamo qui per lottare per la vittoria e sento che c’è molto supporto da parte dei miei fan finlandesi, quindi sono pronto a dare battaglia. E poi come team saremo in due contro di lui nella lotta per la vittoria".

E’ interessante notare che la Mercedes, sebbene abbia superato le prove di crash con un nuovo telaio, non abbia portato la scocca nuova in Ungheria. Non era previsto che debuttasse in Germania, ma era prevedibile che si vedesse nella trasferta che precede la sosta estiva. C’è stato qualche ritardo per cui la si vedrà soltanto a Spa Francorchamps.

Scorrimento
Lista

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
1/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
2/15

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
3/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
4/15

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
5/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
6/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
7/15

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, incontra un fan

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, incontra un fan
8/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 al Parc Ferme

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 al Parc Ferme
9/15

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
10/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
11/15

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 firma un autografo ad un fan

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 firma un autografo ad un fan
12/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
13/15

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
14/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Gli stivali di Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Gli stivali di Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
15/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Binotto: "La macchina di Leclerc aveva parti danneggiate"

Articolo precedente

Binotto: "La macchina di Leclerc aveva parti danneggiate"

Prossimo Articolo

Verstappen dopo la pole: "Ora tutto può succedere, vedremo”

Verstappen dopo la pole: "Ora tutto può succedere, vedremo”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Ungheria
Sotto-evento Q1
Location Hungaroring
Piloti Valtteri Bottas Acquista adesso
Team Mercedes Acquista adesso
Autore Franco Nugnes