Sanremo, PS10: Andreucci ci vede anche nella nebbia!

Andreucci si aggiudica anche la quarta prova speciale di Gara 2 e precede Perico e Campedelli con altre due 208 T16 R5. Basso paga oltre due minuti per una foratura e scivola al sesto posto con la Ford Fiesta a gas

Paolo Andreucci allunga e mette le mani su Gara 2 della 63esima edizione del Rally di Sanremo: come un gatto nella notte il toscano si è aggiudicato anche la PS10, vale a dire la ripetizione del Bosco di Rezzo, la speciale più lunga della giornata di 25,92 km, sebbene sia scesa nuovamente la nebbia a rendere molto problematica la visibilità ai piloti.

"Ucci" incasella la quarta speciale di giornata con la 208 T16 R5 grazie a un tempo di 17'33"0 che risulta du mezzo minuto più lento del primo giro, ma allunga il suo margine su Alessandro Perico che ha dovuto fare i conti con il vetro appannato della sua 208 sul più bello. Il bergamasco ha chiuso la speciale solo quinto, bandando a difendere la seconda piazza visto che il distacco dal leader è salito a 1'37"0 e il terzo, Simone Campedelli con la terza T16 R5 è a distanza di sicurezza.

Se nella speciale precedente di Vignai si è ritirato Umberto Scandola (Skoda Fabia), nel Bosco di Rezzo ha pagato dazio Giandomenico Basso che è stato costretto a fermarsi per una foratura sulla sua Ford Fiesta a gas perdendo molto tempo: il veneto è scivolato al sesto posto dal quarto, permettendo ad Andreucci di guadagnare punti importanti.

Viene ribadita la superiorità della Peugeot 208 T16 R5: il primo a rompere questa egemonia è Andrea Nucita quarto con la Ford Fiesta RRC, mentre Rudy Michelini, con il secondo tempo assoluto in questo scratch, si è portato ad appena quattro secondi dal giovane siciliano con la sua Citroen DS3 R5.

Da segnalare l'arrivo nella top tem del locale Danilo Ameglio che con una vecchia 106 Gruppo A ha saputo scalare  le posizioni che contano.

 

Pos. Equipaggio Vettura Tempo
1 Andreucci/Andreussi Peugeot 208 T16 R5 50'08"4
2 Perico/Turati Peugeot 208 T16 R5 +1'37"0
3 Campedelli/Fappani Peugeot 208 T16 R5 +2'17"1
4 Nucita/Nucita Ford Fiesta RRC +2'43"0
5 Michelini/Perna Citroen DS3 R5 +2'47"3
6 Basso/Granai Ford Fiesta R5 EVO Ldi +3'37"1
7 "Ciava"/Michi Citroen DS3 R5 +4'15"1
8 Baccega/Menchini Ford Fiesta R5 +4'48"2
9 Panzani/Baldacci Renault Clio R3T +5'10"1
10 Ameglio/Marinotto Peugeot 106 +5'41"0
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rallye Sanremo
Sub-evento Gara 2
Piloti Paolo Andreucci
Team Peugeot Sport Italia
Articolo di tipo Gara