Syahrin prende confidenza col WTCR: "Si fa un passo per volta"

Il malese a Sepang ha ottenuto solamente due ventinovesimi posti in qualifica, ma abbassando i propri tempi contro gente molto più esperta dalla quale ha preso 3" su un tracciato di 5,5km.

Syahrin prende confidenza col WTCR: "Si fa un passo per volta"
Carica lettore audio

Hafizh Syahrin ha ufficialmente fatto il suo debutto da wildcard nel FIA WTCR in Malesia nella giornata di venerdì, dove l'idolo locale si è trovato in pista con i rivali della massima serie turismo.

Il portacolori del Team Engstler è salito per la prima volta a bordo della Hyundai i30 N (già provata comunque nei test di inizio settimana) riuscendo a migliorarsi fra le due sessioni di Prove Libere e le Qualifiche.

Il malese della MotoGP ha girato in 2'16"746 nella Prima Qualifica, classificandosi 29° per il via di Gara 1 a 2"998 dal poleman Norbert Michelisz (anche lui su Hyundai), mentre nella Seconda è stato eliminato in Q1 con il crono di 2'16"406 che gli è valso la medesima posizione di partenza per Gara 2 e 3.

"Non ho molta esperienza e in qualifica ho fatto quello che potevo, sto cercando di imparare il più possibile per le gare di domenica facendo un passo alla volta per migliorare, anche perché gli altri sono velocissimi - ha ammesso Syahrin - Ho provato a trovare la giusta velocità in curva e a staccare bene in frenata, a volte non ce l'ho fatta e forse ero anche un po' nervoso, soprattutto quando mi sono trovato da solo senza nessuno a tirarmi la scia. Vediamo come andrà in gara"

Per lui il weekend sarà durissimo considerando che dovrà prendere parte anche alla 8h del FIM EWC sabato, per poi rituffarsi nell'abitacolo della sua i30 N TCR domenica.

"Fisicamente sarà impegnativo perché avremo il warm-up di moto al mattino presto e poi la gara. Personalmente preferirei correre prima in macchina, comunque proverò ad essere al meglio".

Hafizh Syahrin, Hyundai i30 N TCR, Team Engstler
Hafizh Syahrin, Hyundai i30 N TCR, Team Engstler
1/9

Foto di: WTCR

Hafizh Syahrin, Hyundai i30 N TCR, Team Engstler
Hafizh Syahrin, Hyundai i30 N TCR, Team Engstler
2/9

Foto di: WTCR

Mitchell Cheah, Hafizh Syahrin, Hyundai i30 N TCR, Team EngstlerHafizh Syahrin, Hyundai i30 N TCR, Team Engstler
Mitchell Cheah, Hafizh Syahrin, Hyundai i30 N TCR, Team EngstlerHafizh Syahrin, Hyundai i30 N TCR, Team Engstler
3/9

Foto di: WTCR

Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
4/9

Foto di: WTCR

Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR, Mitchell Cheah Min Jie, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR, Mitchell Cheah Min Jie, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
5/9

Foto di: WTCR

Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
6/9

Foto di: WTCR

Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
7/9

Foto di: WTCR

Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
8/9

Foto di: WTCR

Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
Hafizh Syahrin, Hyundai Team Engstler Hyundai i30 TCR
9/9

Foto di: WTCR

condivisioni
commenti

WTCR: disastro Lynk & Co, Muller e Björk: "Non ci arrendiamo"

Guerrieri: "Obiettivo raggiunto, tutto è apertissimo nel WTCR"