Huff: "Lo Slovakia Ring è tutt'altro che semplice"

condivisioni
commenti
Huff:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
11 apr 2016, 12:22

Rob Huff ha centrato la prima vittoria con la Honda in Francia, ma il prossimo weekend in Slovacchia la sfida si preannuncia impegnativa.

Tornato alla vittoria nella Opening Race del WTCC in Francia, Rob Huff si appresta ad affrontare il secondo weekend del 2016 con la sua Honda Civic WTCC allo Slovakia Ring.

Il britannico, neoarrivato in casa Castrol Honda WTCC Team, è raggiante per il successo di Le Castellet, ma sulla pista di Bratislava ci sarà da fare molta attenzione perché si tratta di una sfida tutt'altro che semplice.

"Probabilmente è una delle piste più tecniche sulle quali andremo - ha ammesso "Huffy" - Il giro è lungo e pieno di dossi, dovuti al posto dove è stato costruito. Le frenate saranno molto impegnative, ma se riesci ad essere pulito non dovresti avere problemi nel tuo giro".

"Fare ogni curva bene significa molto per un pilota, ma è anche la parte più impegnativa. Quando sei al limite il rischio è commettere errori su questi dossi".

Prossimo articolo WTCC
Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Articolo precedente

Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Prossimo Articolo

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Slovakia Ring
Sotto-evento Presentazione
Location Slovakia Ring
Piloti Robert Peter Huff
Team Honda Racing Team JAS
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Preview