Chilton: "Il mio obiettivo è battere Bennani e Demoustier"

condivisioni
commenti
Chilton:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
11 apr 2016, 15:41

Tom Chilton è appena arrivato alla Sébastien Loeb Racing, ma con la Citroën C-Elysée WTCC ha la possibilità di togliersi tante soddisfazioni.

Tom Chilton ha intenzione di fare due buone gare nel prossimo appuntamento del FIA World Touring Car Championship che si terrà allo Slovakia Ring.

Il britannico era stato protagonista di un podio nel WTCC Trophy in occasione dei round andati in scena al Circuit Paul Ricard.

Al debutto con la sua nuova Citroën C-Elysée WTCC, Chilton ha mostrato buone cose, giocandosela coi suoi compagni di squadra della Sébastien Loeb Racing.

"Durante la prima gara dell'anno ci siamo concentrati nel conoscere meglio la vettura e tutti i membri del team. Ho preso punti e sono salito sul podio del WTCC Trophy, ma ora è venuto il momento di fare di più e proseguire la stagione su alti livelli", ha detto il 31enne.

Chilton condivide il box con Mehdi Bennani e Grégoire Demoustier, ma alla SLR non esiste un numero uno.

"Rispetto i miei compagni di squadra e so che sono molto forti. Pur partendo alla pari, il mio obiettivo, ovviamente, è batterli entrambi".

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Slovakia Ring
Sotto-evento Presentazione
Location Slovakia Ring
Piloti Tom Chilton
Team Sébastien Loeb Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Preview