Ufficiale: Sordo ha rinnovato con Hyundai. Il contratto ha durata biennale

Daniel Sordo e Hyundai Motorsport hanno rinnovato il contratto di collaborazione sportiva che li legherà sino al termine del 2018. Ora il team di Alzenau potrà cercare di trattenere Neuville.

Ufficiale: Sordo ha rinnovato con Hyundai. Il contratto ha durata biennale
Podio: i vincitori Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Volkswagen Motorsport, al secondo posto Daniel
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

L'ottima prestazione di Daniel Sordo nel Rally di Germania 2016 porta con sé una scia positiva che consentirà allo spagnolo di difendere i colori del team Hyundai Motorsport anche nel prossimo futuro.

La squadra di Alzenau, infatti, ha ufficializzato pochi minuti fa di aver rinnovato il contratto di Daniel Sordo - che era in scadenza proprio al termine del 2016 - allungandolo sino al 2018.

Dunque per le prossime due stagioni l'iberico continuerà a essere uno dei tre piloti ufficiali Hyundai nel World Rally Championship. La notizia non sorprende affatto, perché già da qualche mese le parti si stavano incontrando a più riprese per trovare un accordo che continuasse a legarli per le prossime due stagioni.

Un principio d'accordo era stato trovato nei giorni successivi al Rally Italia Sardegna, poi sono stati limati i dettagli nelle ultime settimane e oggi è finalmente arrivata l'attesa ufficialità, a suggello di un fine settimana finalmente da protagonista dello spagnolo, che sull'asfalto ha potuto mostrare tutto il suo talento sulla superficie che ama.

"Siamo felici di annunciare che abbiamo esteso il nostro contratto con Daniel Sordo per le stagioni 2017 e 2018 del World Rally Championship", apre il comunicato Hyundai. "Dani e Marc (Marti, il copilota di Sordo, ndr) hanno fatto pare del nostro team sin dal nostro primo rally ne Mondiale, che risale al 2014, e hanno sin da subito mostrato velocità e consistenza. Loro hanno colto un totale di tre podi per il nostro team, incluso l'ottimo secondo posto di ieri nel Rally di Germania!".

In realtà Hyundai è stata spinta a rinnovare il contratto di Sordo non tanto per le sue doti velocistiche, perché Dani è fuori categoria solo sull'asfalto, mentre sullo sterrato fatica e non poco, ma per la sua capacità di portare sempre la vettura al traguardo e quasi sempre a punti. Questo è un aspetto fondamentale per tentare di battere la Volkswagen nel Mondiale Costruttori negli anni a venire. Thierry Neuville e Hayden Paddon sono certamente più veloci e talentuosi rispetto a Sordo, ma la costanza in ogni rally la garantisce solo lui. Almeno per ora.

condivisioni
commenti
Ogier batte le Hyundai e il regolamento: che trionfo in Germania!

Articolo precedente

Ogier batte le Hyundai e il regolamento: che trionfo in Germania!

Prossimo Articolo

Fotogallery: le istantanee più belle del Rally di Germania 2016

Fotogallery: le istantanee più belle del Rally di Germania 2016
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021