WRC, Tanak: "Per l'Arctic Rally c'è ancora tanto da lavorare"

Ott Tänak è convinto che ci sia ancora parecchio da fare in vista del prossimo impegno nel FIA World Rally Championship, nonostante il dominio all'Otepää Winter Rally.

WRC, Tanak: "Per l'Arctic Rally c'è ancora tanto da lavorare"

Il pilota della Hyundai ha preso parte alla gara come allenamento prima dell'Arctic Rally Finland, battendo per 33"4 il compagno di squadra Thierry Neuville e centrando la quinta vittoria in casa sua dall'estate scorsa.

Dopo il ritiro patito a Monte-Carlo, il Campione 2019 ha cercato di riprendere la forma e il ritrmo al volante della sua i20 Coupé WRC.

“In generale penso sia stato un rally molto impegnativo, dato che per tutto il giorno abbiamo trovato neve; una cosa simile l'avevamo vissuta al test di inizio mese a Lapland", spiega l'estone.

"Le strade erano veloci e strette, con parecchie zone tortuose e sconnesse, il che ci ha dato modo di raccogliere informazioni utili".

Leggi anche:

Nonostante la preparazione dell'Arctic Rally Finland sia andata come previsto, Tänak rimane convinto che ci sia ancora molto da lavorare per colmare il divario dalla Toyota.

“Ora abbiamo due settimane per lavorare e fare sì che tutto sia a posto per il prossimo rally, dato che la Toyota a Lapland ci darà filo da torcere. Sarà molto più che impegnativo, ci aspetta parecchio da fare prima di quell'evento".

Dei due piloti Hyundai, Neuville è quello apparso più soddisfatto.

“Siamo venuti qui per effettuare qualche test e affinare gli assetti - dice il belga - Durante il giorno abbiamo preso la giusta direzione e le sensazioni con la macchina sono migliorare. L'evento è stato duro per via delle condizioni mutevoli che hanno reso tutto più difficile, ma alla fine abbiamo fatto il nostro lavoro e penso sia stato utile per preparare bene il prossimo evento del WRC".

“Il programma di test è stato rispettato e tutti sono riusciti a provare le nuove parti che prima non erano disponibili per ognuno. Ora tutti sanno quello che vuole il pilota e cosa deve esserci in macchina".

condivisioni
commenti
WRC: 1-2 Hyundai al Rally Otepää in vista dell'Arctic
Articolo precedente

WRC: 1-2 Hyundai al Rally Otepää in vista dell'Arctic

Prossimo Articolo

WRC: scopriamo le vere insidie del Rally Arctic Finland

WRC: scopriamo le vere insidie del Rally Arctic Finland
Carica commenti
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
19 o
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021