Bottas si distrae con il WRC: ha fatto un test con la nuova Ford Fiesta MK8 R5 di M-Sport!

condivisioni
commenti
Bottas si distrae con il WRC: ha fatto un test con la nuova Ford Fiesta MK8 R5 di M-Sport!
Di:
20 mag 2019, 15:14

Il pilota finlandese della Mercedes ha provato sugli asfalti francesi la nuova vettura preparata dal team M-Sport che esordirà in estate, prendendo il posto della FIesta R5 EVO2 che sta correndo ora nel WRC2.

Valtteri Bottas è spesso stato un finlandese atipico: la sua priorità è sempre stata la pista mentre, è noto, quasi tutti i piloti suoi connazionali non hanno mai nascosto la loro predilezione per i rally, Raikkonen compreso.

Quest'inverno il pilota della Mercedes di Formula 1 ha preso parte al suo primo rally della carriera, correndo al volante di una Ford Fiesta WRC Plus in un appuntamento del campionato rally finlandese, supportato dal team M-Sport.

Un'esperienza divertente per il pilota che è in lizza per vincere quello che sarebbe il primo titolo iridato della sua carriera in F1, ma era lecito pensare che Valtteri riponesse poi tutta la sua attenzione a quella che è la sua categoria.

 

Invece, nel fine settimana appena trascorso, Bottas ha approfittato della pausa del Mondiale di F1 tra il Gran Premio di Spagna e quello di Monaco per tornare al volante di una vettura da rally.

Il test che ha sostenuto è stato piuttosto importante, perché si è recato in Francia per collaudare su asfalto la nuova Ford Fiesta MK8 R5, quella che prenderà il posto dell'attuale Ford Fiesta R5 EVO2 che di recente ha vinto il Rally Targa Florio con Simone Campedelli al volante e ha permesso a Gus Greensmith di vincere alcune gare del WRC2 2019.

Per M-Sport la nuova "Fiestina" ha un'importanza capitale, perché è quella che potrebbe consentire alla struttura di Malcolm Wilson di poter disporre di liquidità importanti per finanziare maggiormente il programma WRC che, dopo l'addio di Ogier al termine della passata stagione, ha subito un ridimensionamento considerevole.

Le Fiesta R5, per M-Sport, sono una delle fonti di guadagno maggiori. Unite al supporto tecnico di Ford Performance, la squadra britannica ha già fatto sapere di puntare a riportare a Cockermouth un top driver. Stiamo parlando di Ott Tanak, ora alla seconda stagione con Toyota e già corteggiato in queste settimane da Wilson, per quello che costituirebbe un clamoroso ritorno, qualora andasse in porto la trattativa.

Leggi anche:

Ma per farlo serviranno vendite della nuova R5, così come ha di recente ammesso Malcolm Wilson ai microfoni di Motorsport.com. "Ott è il mio obiettivo per la prossima stagione. Voglio che ritorni da noi. Abbiamo avuto già i primi colloqui ma per il momento non è stato ancora nulla di serio. Non abbiamo ancora concluso nulla, ma so che Ott vuole e conosco quello che possiamo fare. Lui è il mio obiettivo. Se riuscirò a riportarlo da noi non lo so, ma sto lavorando per farlo. E per farlo dobbiamo vendere qualche vettura. Guardando al mercato per la prossima stagione, Ott è probabilmente l'unico che voglio".

Prossimo Articolo
WRC, Rally di Portogallo: annullate 2 speciali per volere del comune di Gaia

Articolo precedente

WRC, Rally di Portogallo: annullate 2 speciali per volere del comune di Gaia

Prossimo Articolo

WRC: Hyundai schiera Loeb al Rally del Portogallo al posto di Mikkelsen

WRC: Hyundai schiera Loeb al Rally del Portogallo al posto di Mikkelsen
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1 , WRC
Piloti Valtteri Bottas Acquista adesso
Team M-Sport
Autore Giacomo Rauli
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie