Sandro Cortese passa in Supersport: nel 2018 correrà con Kallio Racing

condivisioni
commenti
Sandro Cortese passa in Supersport: nel 2018 correrà con Kallio Racing
Di:
13 feb 2018, 12:20

Il pilota tedesco lascia il Motomondiale dopo 13 stagioni e un titolo di Moto3 ottenuto nel 2012. Correrà con il team finlandese, in sella a una Yamaha YZF-R6.

Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP

Da quest'anno la World Supersport potrà annoverare un altro pilota di spessore proveniente dal Motomondiale. Si tratta di Sandro Cortese, che nel corso delle ultime ore ha annunciato il suo approdo al team Kallio Racing.

Il pilota tedesco, classe 1990, da quest'anno correrà in sella a una Yamaha YZF-R6 che ha già provato nei test svolti a Jerez de la Frontera qualche settimana fa. Così, dopo ben 13 stagioni nel Motomondiale, farà il suo esordio nel Mondiale dedicato alle moto 600cc derivate di serie.

"Sono davvero molto contento - ha dichiarato Cortese dopo l'annuncio ufficiale del suo passaggio in Supersport a partire da quest'anno - anche se le trattative si sono protratte per lungo tempo, non vedo l'ora di fare il mio esordio in Australia nella nuova categoria".

"La Yamaha R6 è una moto molto differente rispetto a quelle che ho usato sino a questo punto della mia carriera, ma dopo tre giorni di test mi sono sentito subito a mio agio e felice con la moto. Posso dire di aver un buon passo. E questo è molto importante, perché avremo due ulteriori giornate di test da poter svolgere, quelle di Phillip Island, così potremo migliorare e vedere a che punto siamo rispetto agli avversari. Dovrò essere paziente ma ho molta fiducia nel mio nuovo team".

Vesa Kallio, team manager dell'omonima squadra, ha aggiunto: "Abbiamo parlato con Sandro a lungo e siamo davvero felici che abbia deciso di firmare per noi. Dovremo cercare di garantire un pacchetto competitivo. Sandro ha mostrato di essere molto professionale, ha già mostrato di saper andare forte con la moto anche se non ha fatto tanti giri. Il suo passo sui long run sembra già davvero molto buono".

Cortese, come detto, lascia il Motomondiale dopo 13 stagioni. La migliore di queste è arrivata nel 2012, l'ultima trascorsa in Moto3, in cui è riuscito a vincere il suo unico titolo mondiale con il team Red Bull KTM Ajo. Dal 2013 è passato a correre in Moto2 nel team Dynavolt Intact GP, cogliendo però zero vittorie e soli 3 podi. Il miglior piazzamento nella categoria di mezzo lo ha ottenuto nel 2014, con il nono posto nel Mondiale piloti. Nel 2017 ha invece chiuso 18esimo.

Prossimo Articolo
Anthony West correrà tutto il Mondiale Supersport 2018 in un team privato

Articolo precedente

Anthony West correrà tutto il Mondiale Supersport 2018 in un team privato

Prossimo Articolo

Test Phillip Island, Giorno 1: Yamaha al top con Mahias e Caricasulo

Test Phillip Island, Giorno 1: Yamaha al top con Mahias e Caricasulo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Supersport
Piloti Sandro Cortese
Team Kallio Racing
Autore Giacomo Rauli
Be first to get
breaking news