WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
10 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
24 giorni
G
Jerez
27 mar
-
29 mar
Prossimo evento tra
38 giorni
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
59 giorni
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
80 giorni
G
Aragon
22 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
94 giorni
G
Misano
12 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
115 giorni
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
136 giorni
G
Oschersleben
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
164 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
199 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
213 giorni
G
Magny-Cours
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
220 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
234 giorni

Barni: Cortese continua a Portimao, ma torna anche Camier

condivisioni
commenti
Barni: Cortese continua a Portimao, ma torna anche Camier
Di:
24 gen 2020, 15:59

La squadra satellite Ducati continuerà a schierare il tedesco Sandro Cortese anche nei prossimi test, ma ad affiancarlo ci sarà il britannico al rientro dall'infortunio.

Pioggia e freddo hanno condizionato le due giornate di test a Jerez, in Spagna, e il debutto di Sandro Cortese in sella alla Ducati Panigale V4 R del Barni Racing Team.

Il tedesco ha sostituito l'infortunato Leon Camier che non ha partecipato alla due giorni in Spagna a causa dell'intervento chirurgico alla spalla sinistra subíto lo scorso dicembre.

Cortese porterà avanti il lavoro anche a Portimao domenica e lunedì prossimi, permettendo al Barni Racing Team di sviluppare alcuni nuove componenti della moto che arriveranno in Portogallo; anche Leon Camier sarà presente al test e cercherà di fare qualche giro sulla sua Ducati per verificare l'avanzamento del suo recupero.

Il primo giorno di test è stato rovinato dalla pioggia che ha continuato a cadere a intermittenza per tutta la giornata e ha messo in difficoltà molti piloti. A causa delle numerose cadute le prove sono state interrotte ben quattro volte con la bandiera rossa. Alla fine Sandro Cortese ha chiuso la giornata con soli 20 giri percorsi.

Leggi anche:

Qualche raggio di sole ha fatto capolino tra le nuvole nella seconda giornata. Con una pista che si asciugava e i tempi che miglioravano progressivamente, Cortese ha preso maggiore confidenza con la quattro cilindri di Borgo Panigale. Senza mai cercare la prestazione sul giro secco, il tedesco  ha migliorato il suo tempo fino all’ 1'44.258, piazzandosi quattordicesimo assoluto.  

"Le condizioni meteo erano davvero difficili, ma in questa fase per noi è troppo importante non interrompere lo sviluppo. Grazie all'aiuto di Sandro abbiamo verificato che tutti i nuovi componenti della moto 2020 funzionassero a dovere. Nonostante la pioggia siamo riusciti a utilizzare entrambe le moto e Sandro ci ha dato anche un punto di vista diverso sullo sviluppo, questo è un vantaggio per noi. Abbiamo capito il suo metodo di lavoro e ci siamo trovati in sintonia. A Portimao arriveranno alcune nuove componenti da testare, soprattutto sulle sospensioni, per questo gli abbiamo chiesto di proseguire con noi anche in Portogallo e lui ha accettato. Domenica e lunedì ci sarà anche Camier che potrà così testare le sue condizioni fisiche facendo qualche giro" ha detto il team principal Marco Barnabò.

"Prima di tutto un grande ringraziamento al Barni Racing Team e a Marco Barnabò che mi hanno dato la possibilità di fare questa due giorni di test a Jerez. Purtroppo il meteo è stato pessimo, ieri abbiamo avuto un'intera giornata di pioggia e anche oggi le condizioni erano miste. Posso dire comunque che mi sono sentito subito il benvenuto nella famiglia Ducati, hanno cercato di mettermi a mio agio e l'ho apprezzato molto. Sono davvero onorato di aver avuto la possibilità partecipare a questo test in cui ho cercato di capire come guidare la Panigale V4 R, una moto completamente diversa dalla Yamaha. Questo test è stato importante per me anche perché sono salito per la prima volta in moto dopo l'intervento alla spalla di tre mesi fa e mi sono sentito di nuovo in forma al 100%. Ora non vedo l'ora di andare a Portimao, Marco mi ha dato la possibilità di fare un altro test con la Panigale e spero che il meteo ci dia la possibilità di lavorare in condizioni molto migliori" ha concluso Sandro Cortese.

Scorrimento
Lista

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
1/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
2/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
3/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
4/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
5/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
6/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
7/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
8/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
9/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
10/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sandro Cortese, Barni Racing Team

Sandro Cortese, Barni Racing Team
11/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Redding: "L'obiettivo per ora è capire la moto e le gomme"

Articolo precedente

Redding: "L'obiettivo per ora è capire la moto e le gomme"

Prossimo Articolo

La SBK vola a Portimao per proseguire i test del 2020

La SBK vola a Portimao per proseguire i test del 2020
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Piloti Leon Camier , Sandro Cortese
Team Barni Racing Team
Autore Redazione Motorsport.com