Rossi: "Pecco può ancora vincere il Mondiale, perché no?"

Il campione di Tavullia si gode un'autodromo di Misano tutto giallo che gli vuole tributare l'ultimo saluto prima del ritiro. Per Rossi la giornata non è stata positiva, condida da due cadute per fortuna senza conseguenze. Il pesarese promette di rifarsi domani, visto che dovrà scattare dall'ultima fila, ma guardando al futuro prossimo vede in Pecco e Morbidelli i suoi eredi. Anzi il torinese se gioca bene le sue carte è ancora nella partita iridata.

Rossi: "Pecco può ancora vincere il Mondiale, perché no?"

Due cadute, per fortuna senza conseguenze, ma alla fine il responso per Valentino Rossi nel GP di San Marino e della Riviera di Rimini è pesante: penultimo in griglia, seguito solo dal nuovo compagno di squadra, Andrea Dovizioso, staccato di appena 131 millesimi di secondo, nonostante il forlivese abbia ereditato la M1 del 2019 che era di Franco Morbidelli. Due rider della vecchia generazione in coda al gruppo…

“Oggi è stato un giorno complicato soprattutto per le due cadute. Pensavo di fare bene perché il passo con le gomme nuove non era male, tant’è che ero ottimista per la Q1, visto che avevo fatto qualche giro buono, ma con la gomma dura anteriore mi sono trovato davvero in difficoltà. Sfortunatamente questa mattina ho commesso un errore e sono scivolato nella parte veloce mentre stavo cominciando a spingere per entrare nei dieci. Sono molto frustrato per la caduta del pomeriggio perché non stavo andando male e speravo di fare un buon tempo in Q1, ma sono scivolato. Cercherò di fare meglio domani”.

In mattina Vale sei scivolato alla curva 13 in un tratto veloce, mentre il tentativo in Q1 si è interrotto per una caduta alla 15, l’ultima curva, dove sei sembrato sorpreso dalla chiusura improvvisa dell’anteriore…
“Il problema è che la gomma dura anteriore è buona in frenata, ma sulla spalla sinistra è impegnativa specie alla sei e alla quindici. Il primo tentativo non è stato male, ma nel secondo run ho perso circa cinque secondi mentre ero in appoggio a sinistra e non capisco perché”.

Leggi anche:

Misano è una pista colorata di giallo per tributarti l’onore che meriti, ma cosa pensi dei piloti italiani che proveranno a prendere la tua eredità dopo il ritiro?
“Penso che lascerò la MotoGP con tanti buoni propositi per i piloti italiani, perché ci sono Pecco e Franco, ma anche mio fratello e Bastianini”.

“Partiamo da Pecco e Franco perché a mio parere l’anno prossimo partiranno per vincere il mondiale. Anzi Pecco potrebbe provare a vincere il titolo già quest’anno, perché no? E poi c’è la Ducati. Bagnaia ha il vantaggio di essere un pilota italiano su una moto italiana: più di così è difficile”.

“Sarebbe come avere la Ferrari che può vincere il mondiale e che parte in pole a Monza con un pilota italiano. Diciamo che siamo all’apoteosi del motociclismo italiano. I tifosi devono venire numerosi a seguirlo”.

È piaciuto molto il casco con il nastro rosa dedicato alla bambina stai aspettando…
“È stato ispirato da una canzone di Lucio Battisti, “Con il nastro rosa”. In realtà la canzone non parla di una bambina, ma di un ragazzo che ha paura di sposarsi. E noi l’abbiamo fatta nostra in onore della bambina che sarà. Chissà che sarà di noi e lo scopriremo solo vivendo”.

Ma hai intenzione di sposarti?
“Sinceramente non è nei miei piani. Non sono molto interessato. Il casco comunque è dedicato alla bambina”.

Ha già un nome?
“No, ancora no. Lo decideremo alla fine come piace fare le cose a me”.

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
1/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
2/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
3/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
4/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
5/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
6/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
7/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
8/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
9/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
10/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
11/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
12/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
13/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
14/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
15/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
16/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
17/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
18/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
19/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
20/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
21/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
22/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
23/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
24/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
25/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
26/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
27/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
28/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
29/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
30/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
31/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
32/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT
33/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, casco Misano
Valentino Rossi, casco Misano
34/36
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT con il suo casco
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT con il suo casco
35/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT con il suo casco
Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT con il suo casco
36/36

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Miller pronto a fare lo "stopper" per aiutare Bagnaia
Articolo precedente

Miller pronto a fare lo "stopper" per aiutare Bagnaia

Prossimo Articolo

Fotogallery MotoGP: Ducati regine delle Qualifiche a Misano

Fotogallery MotoGP: Ducati regine delle Qualifiche a Misano
Carica commenti
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021
MotoGP | Misano, un weekend che resterà nella storia Prime

MotoGP | Misano, un weekend che resterà nella storia

Il fine settimana di Misano è stato un concentrato di emozioni, dal saluto del pubblico italiano a Valentino Rossi alla conquista del primo titolo di Fabio Quartararo, quasi una sorta di passaggio di consegne in casa Yamaha. Ma anche i tributi a Marco Simoncelli e Fausto Gresini hanno aggiunto qualcosa di speciale.

MotoGP
4 nov 2021