Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
FP3 in
09 Ore
:
10 Minuti
:
54 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
5 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
5 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Aragon, Libere 3: Morbidelli beffa Pasini a tempo scaduto

condivisioni
commenti
Aragon, Libere 3: Morbidelli beffa Pasini a tempo scaduto
Di:
23 set 2017, 09:56

I due italiani sono separati da soli 10 millesimi e sembrano i principali candidati alla pole position. Occhio però anche al giapponese Nakagami, che è a 16 millesimi. Bene anche Corsi, mentre Luthi chiude solo nono.

Potrebbe prospettarsi un duello tutto italiano per la caccia alla pole position del GP di Aragon di classe Moto2. Rispetto a ieri si sono scambiati le posizioni, ma davanti a tutti anche nelle prove libere di questa mattina ci sono il leader iridato Franco Morbidelli e Mattia Pasini, separati tra loro da soli 10 millesimi.

Fino alla bandiera a scacchi era il portacolori dell'Italtrans Racing a comandare, ma proprio all'ultimo giro il connazionale della Marc VDS gli è saltato davanti grazie ad un crono di 1'54"200. Attenzione però a non sottovalutare il giapponese Takaaki Nakagami, perché all'ultimo giri anche a lui si è rifatto sotto a soli 16 millesimi.

Dietro al terzetto di Kalex, in quarta posizione si è confermato particolarmente a suo agio in questo weekend Sandro Cortese, migliore tra i piloti Suter davanti alla KTM di Miguel Oliveira. E anche loro sembrano essere tra quelli da tenere d'occhio per la caccia alla pole position di oggi pomeriggio.

In sesta posizione c'è il rientrante Alex Marquez, che sembra essersi messo bene alle spalle l'infortunio di Misano, mentre settima c'è la Speed Up di un Simone Corsi che probabilmente avrebbe potuto fare anche qualcosina meglio se non avesse perso troppo terreno nell'ultimo settore.

Solo nono il rivale di Morbidelli nella corsa al titolo, lo svizzero Thomas Luthi, che ha chiuso alle spalle anche di Jorge Navarro. Per una volta lo spagnolo del Gresini Racing si è preso la palma di miglior rookie, riuscendo a fare meglio di Pecco Bagnaia, decimo con la Kalex dello Sky Racing Team VR46.

Sono attardati invece i due portacolori del Forward Racing, con Luca Marini 16esimo e Lorenzo Baldassarri 21esimo, anche se va detto che sono addirittura 19 i piloti racchiusi nello spazio di meno di un secondo in questa FP3.

Peccato anche per Stefano Manzi, fermato da un problema al motore che lo ha relegato al 26esimo posto, con alle sue spalle comunque Andrea Locatelli e Federico Fuligni, rispettivamente 30esimo e 32esimo. Da segnalare anche le cadute, fortunatamente senza conseguenze, di Hafizh Syahrin, Steven Odendaal e Tatsuta Nagashima.

Cla#PilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 21 italy Franco Morbidelli  Kalex 16 1'54.200     160.077 270
2 54 italy Mattia Pasini  Kalex 20 1'54.210 0.010 0.010 160.063 274
3 30 japan Takaaki Nakagami  Kalex 15 1'54.216 0.016 0.006 160.054 270
4 11 germany Sandro Cortese  Suter 17 1'54.295 0.095 0.079 159.944 274
5 44 portugal Miguel Oliveira  KTM 20 1'54.376 0.176 0.081 159.830 274
6 73 spain Alex Marquez  Kalex 15 1'54.398 0.198 0.022 159.799 272
7 24 italy Simone Corsi  Speed Up 17 1'54.408 0.208 0.010 159.786 271
8 9 spain Jorge Navarro  Kalex 18 1'54.508 0.308 0.100 159.646 271
9 12 switzerland Thomas Lüthi  Kalex 17 1'54.555 0.355 0.047 159.580 273
10 42 italy Francesco Bagnaia  Kalex 20 1'54.583 0.383 0.028 159.541 276
11 49 spain Axel Pons  Kalex 16 1'54.689 0.489 0.106 159.394 269
12 37 spain Augusto Fernandez  Speed Up 19 1'54.768 0.568 0.079 159.284 267
13 40 spain Fabio Quartararo  Kalex 19 1'54.800 0.600 0.032 159.240 272
14 23 germany Marcel Schrötter  Suter 15 1'54.844 0.644 0.044 159.179 270
15 19 belgium Xavier Simeon  Kalex 16 1'54.895 0.695 0.051 159.108 267
16 10 italy Luca Marini  Kalex 16 1'54.971 0.771 0.076 159.003 273
17 77 switzerland Dominique Aegerter  Suter 20 1'55.048 0.848 0.077 158.897 267
18 87 australia Remy Gardner  Tech 3 18 1'55.136 0.936 0.088 158.775 270
19 97 spain Xavi Vierge  Tech 3 17 1'55.185 0.985 0.049 158.708 271
20 41 south_africa Brad Binder  KTM 19 1'55.204 1.004 0.019 158.681 275
21 7 italy Lorenzo Baldassarri  Kalex 20 1'55.234 1.034 0.030 158.640 268
22 57 spain Edgar Pons  Kalex 20 1'55.268 1.068 0.034 158.593 272
23 45 japan Tetsuta Nagashima  Kalex 17 1'55.332 1.132 0.064 158.505 269
24 55 malaysia Hafizh Syahrin  Kalex 16 1'55.356 1.156 0.024 158.472 274
25 27 spain Iker Lecuona  Kalex 19 1'55.489 1.289 0.133 158.290 270
26 62 italy Stefano Manzi  Kalex 12 1'55.559 1.359 0.070 158.194 269
27 2 switzerland Jesko Raffin  Kalex 20 1'55.583 1.383 0.024 158.161 269
28 4 south_africa Steven Odendaal  NTS 14 1'55.682 1.482 0.099 158.026 266
29 89 malaysia Khairul Pawi  Kalex 17 1'55.842 1.642 0.160 157.808 270
30 5 italy Andrea Locatelli  Kalex 19 1'55.873 1.673 0.031 157.765 268
31 32 spain Isaac Viñales  Kalex 18 1'55.888 1.688 0.015 157.745 270
32 22 italy Federico Fuligni  Kalex 18 1'56.091 1.891 0.203 157.469 271
33 20 united_states Joe Roberts  Kalex 18 1'56.114 1.914 0.023 157.438 269
34 6 united_kingdom Tarran Mackenzie  Suter 17 1'57.141 2.941 1.027 156.058 267
Prossimo Articolo
Remy Gardner rinnova con Tech 3 per la Moto2 2018

Articolo precedente

Remy Gardner rinnova con Tech 3 per la Moto2 2018

Prossimo Articolo

Miguel Oliveira ferma la striscia di pole di Pasini ad Aragon

Miguel Oliveira ferma la striscia di pole di Pasini ad Aragon
Carica commenti