Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Moto2, Brno, Libere 1: si riparte da Nagashima, quarto Pasini

condivisioni
commenti
Moto2, Brno, Libere 1: si riparte da Nagashima, quarto Pasini
Di:
2 ago 2019, 10:08

Il giapponese si porta al comando della classifica dei tempi nella prima sessione di prove libere e precede di pochi millesimi Brad Binder, secondo. Terzo crono per Augusto Fernandez. Mattia Pasini domina il turno ma chiude con il quarto crono. Attardato Marquez, solo diciannovesimo.

La Moto2 chiude la mattinata di libere del Gran Premio della Repubblica Ceca e alla ripartenza del campionato è Tetsuta Nagashima a far segnare il miglior crono in 2’02”080 con la Kalex del team Oneox Tkkr Sag. Il giapponese precede di soli 60 millesimi Brad Binder, secondo e recentemente ufficializzato in MotoGP dall’anno prossimo, mentre Augusto Fernandez chiude il turno con il terzo tempo ad un millesimo dal sudafricano.

Archivia le prime libere in quarta posizione Mattia Pasini, dominatore per gran parte della sessione e autore di tempi molto interessanti. L’italiano rimane più indietro nel finale, ma resta comunque molto vicino, pagando infatti un solo decimo dalla vetta. Alle sue spalle troviamo Thomas Luthi, che migliora alla bandiera a scacchi ed è quinto. Lo svizzero, secondo nella classifica generale, è più attardato e va di poco oltre il mezzo secondo di ritardo.

Nicolò Bulega, che ha annunciato l’addio alla VR46 alla fine di questa stagione, agguanta il sesto tempo e si mette davanti a Iker Lecuona, settimo a 577 millesimi da Nagashima. Più attardato è Jorge Navarro, ottavo e primo dei piloti Speed Up. Lo spagnolo accusa sei decimi di ritardo dalla vetta. Chiudono la top 10 Sam Lowes e Remy Gardner, nono e decimo rispettivamente. Resta indietro l’australiano, che a metà sessione si era anche portato al comando della classifica dei tempi.

Sessione complicata per Alex Marquez, che non va oltre il diciannovesimo tempo. Quasi un secondo e mezzo lo separa dal primo crono. Resta più attardato anche Lorenzo Baldassarri, quindicesimo a poco più di un secondo dal leader della mattina. Così gli altri italiani: Andrea Locatelli è undicesimo e precede Luca Marini, solo dodicesimo. Fabio Di Giannantonio è quattordicesimo, mentre bisogna scorrere ancora la classifica per trovare Stefano Manzi, ventunesimo. Marco Bezzecchi ed Enea Bastianini sono ventitreesimo e venticinquesimo rispettivamente.

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 16 2'02.080     159.328
2 South Africa Brad Binder KTM 14 2'02.140 0.060 0.060 159.250
3 Spain Augusto Fernandez Kalex 15 2'02.141 0.061 0.001 159.248
4 Italy Mattia Pasini Kalex 15 2'02.257 0.177 0.116 159.097
5 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 15 2'02.590 0.510 0.333 158.665
6 Italy Nicolò Bulega Kalex 17 2'02.657 0.577 0.067 158.578
7 Spain Iker Lecuona KTM 17 2'02.738 0.658 0.081 158.474
8 Spain Jorge Navarro Speed Up 17 2'02.755 0.675 0.017 158.452
9 United Kingdom Sam Lowes Kalex 16 2'02.863 0.783 0.108 158.312
10 Australia Remy Gardner Kalex 16 2'02.963 0.883 0.100 158.184
11 Italy Andrea Locatelli Kalex 16 2'02.967 0.887 0.004 158.179
12 Italy Luca Marini Kalex 17 2'03.001 0.921 0.034 158.135
13 Spain Xavi Vierge Kalex 16 2'03.011 0.931 0.010 158.122
14 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 14 2'03.035 0.955 0.024 158.091
15 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 14 2'03.128 1.048 0.093 157.972
16 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 16 2'03.237 1.157 0.109 157.832
17 Spain Jorge Martin KTM 15 2'03.374 1.294 0.137 157.657
18 South Africa Steven Odendaal NTS 15 2'03.451 1.371 0.077 157.558
19 Spain Alex Marquez Kalex 16 2'03.505 1.425 0.054 157.489
20 Thailand Somkiat Chantra Kalex 15 2'03.565 1.485 0.060 157.413
21 Italy Stefano Manzi MV 16 2'03.575 1.495 0.010 157.400
22 Germany Marcel Schrötter Kalex 15 2'03.642 1.562 0.067 157.315
23 Italy Marco Bezzecchi KTM 14 2'03.738 1.658 0.096 157.193
24 United Kingdom Jake Dixon KTM 15 2'03.769 1.689 0.031 157.154
25 Italy Enea Bastianini Kalex 14 2'03.785 1.705 0.016 157.133
26 Germany Philipp Ottl KTM 16 2'04.333 2.253 0.548 156.441
27 Malaysia Khairul Pawi Kalex 14 2'04.497 2.417 0.164 156.235
28 Switzerland Dominique Aegerter MV 15 2'04.926 2.846 0.429 155.698
29 United States Joe Roberts KTM 15 2'05.080 3.000 0.154 155.506
30 Germany Lukas Tulovic KTM 15 2'05.430 3.350 0.350 155.072
31 Indonesia Dimas Pratama Kalex 16 2'05.500 3.420 0.070 154.986
32 Andorra Xavi Cardelus KTM 14 2'05.607 3.527 0.107 154.854
Prossimo Articolo
La KTM ha scelto Lecuona per sostituire Binder in Moto2 nel 2020

Articolo precedente

La KTM ha scelto Lecuona per sostituire Binder in Moto2 nel 2020

Prossimo Articolo

Moto2, Brno, Libere 2: Di Giannantonio vola e va in testa

Moto2, Brno, Libere 2: Di Giannantonio vola e va in testa
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Evento Brno
Sotto-evento FP1
Location Brno Circuit
Piloti Mattia Pasini , Tetsuta Nagashima
Team Tasca Racing Scuderia Moto2 , SAG Racing Team
Autore Lorenza D'Adderio