Le Mans: ecco i piloti Ferrari-Iron Lynx, ci sono Ilott e Bovy

La squadra romagnola schiera tre Ferrari in Classe LMGTE Am e l'inglese sarà sulla #80 con Mastronardi e Cressoni. La ragazza condividerà il volante della #85 con Frey e Gatting, mentre la #60 sarà per Schiavoni, Ruberti e Gianmaria.

Le Mans: ecco i piloti Ferrari-Iron Lynx, ci sono Ilott e Bovy

La Iron Lynx ha scelto gli equipaggi con cui prenderà parte alla 24h di Le Mans, prossimo round del FIA World Endurance Championship.

La squadra romagnola porterà all'esordio Callum Ilott, che in collaborazione con la Scuderia Ferrari già corre nel GT World Challenge Europe.

L'inglese sarà sul Circuit de la Sarthe il 21-22 agosto al volante della Ferrari 488 #80 per competere in Classe LMGTE Am con Rino Mastronardi e Matteo Cressoni.

Confermate anche le altre due vetture di Maranello, ossia la #60 sulla quale vedremo all'opera Claudio Schiavoni, Paolo Ruberti e Raffaele Gianmaria, mentre sulla #85 marchiata Iron Dames saliranno Rahel Frey, Michelle Gatting e Sarah Bovy.

"Callum è una grande aggiunta al nostro schieramento di piloti - ha detto il Team Principal, Andrea Piccini, che stavolta non gareggerà per dedicarsi alla gestione della sua squadra dal muretto - Siamo rimasti molto stupiti dall'incredibile versatilità con cui ha preso parte al GT e non vediamo l'ora di iniziare a preparare assieme Le Mans".

"Per quanto riguarda gli altri nostri piloti, ci tengo a dire che Sarah ha fatto enormi progressi nelle gare di GT Italiano Endurance, Michelin Le Mans Cup e FIA World Endurance Championship cui ha presenziato, quindi si merita questa occasione di calcare un palcoscenico così importante".

"Chiaramente mi mancherà non essere al volante quest'anno, ma dare modo a Callum di essere a Le Mans è anche importante per sottolineare il raporto che abbiamo con Ferrari e la sua Driver Academy, da quando poi abbiamo unito le forze con Prema per essere al via di varie discipline nel mondo dei motori".

Contentissimo Ilott per l'opportunità: "Per me è un grandissimo onore correre con Iron Lynx e la Ferrari la 24h di Le Mans, non potevo lasciarmela scappare! C'è una grande tradizione di piloti britannici in quella corsa, dove hanno sempre fatto bene, quindi stavolta tocca a me dare il contributo a scrivere un'altra storia di Le Mans".

condivisioni
commenti
WEC: pazzesca rimonta Ferrari-AF Corse, da ultima al trionfo!

Articolo precedente

WEC: pazzesca rimonta Ferrari-AF Corse, da ultima al trionfo!

Prossimo Articolo

WEC: Monza deludente per la Ferrari-Cetilar Racing

WEC: Monza deludente per la Ferrari-Cetilar Racing
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021
Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola Prime

Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola

A Spa ha vinto la GR010 Hybrid #8, ma la settimana belga è stata caratterizzata più dalle lamentele che i giapponesi hanno mosso a FIA WEC ed ACO sulle gestioni dei nuovi regolamenti, risultate poi infondate con relativa figuretta...

WEC
6 mag 2021
Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare" Prime

Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare"

In questa intervista esclusiva di Motorsport.com, il cinque volte vincitore di Le Mans racconta l'avventura con la Casa del Toro partita con l'Essenza Hypercar, ma anche di programma giovani e futuro roseo che vede per WEC e IMSA coi nuovi regolamenti.

WEC
29 apr 2021
Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top

Tredicesima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Fernando Alonso. Ecco a voi la terza e ultima puntata sull'asturiano. Buon ascolto!

Formula 1
26 apr 2021