Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Indy 500, Libere 2: Penske ancora al top con Newgarden, Alonso a muro

condivisioni
commenti
Indy 500, Libere 2: Penske ancora al top con Newgarden, Alonso a muro
Di:
16 mag 2019, 09:05

La Penske si è confermata al comando anche nella seconda giornata di prove libere della 500 Miglia di Indianapolis, ma questa volta è stato il campione Indycar 2017 Josef Newgarden a mettere tutti in fila.

Nel giorno in cui il due volte campione del mondo di Formula 1 Fernando Alonso ed il rookie Felix Rosenqvist si sono resi protagonisti di incidenti considerevoli, Josef Newgarden ha girato sul mitico speedway alla media di 228,856 miglia orarie, staccando di appena 0,021 Scott Dixon, primo tra i motorizzati Honda con la Dallara del Ganassi Racing.

Leggi anche:

Spencer Pigot è stato il più veloce tra i piloti della Ed Carpenter Racing con il terzo tempo, mentre i suoi compagni di squadra, Ed Jones e lo stesso Carpenter, hanno chiuso nono e decimo.

Il migliore dei rookie è stato Santino Ferrucci, grazie al quarto tempo staccato con la Dallara-Honda della Dale Coyne Racing, davanti al tre volte vincitore della grande classica dell'Indiana, il brasiliano Helio Castronevese, ed all'esperto compagno di squadra Sebastien Bourdais.

Solo settimo il primo tra i piloti della Andretti Autosport e si tratta di Zach Veach, che è stato l'ultimo ad infrangere la barriera delle 228 miglia orarie, precedendo Charlie Kimball della Carlin.

Per quanto riguarda quelli che hanno ottenuto le loro prestazioni senza il traino di una scia, Alexander Rossi ha messo tutti in fila a 224,648 miglia orarie con la sua vettura della Andretti Autosport, precedendo l'espertissimo Tony Kanaan della AJ Foyt Racing.

Patricio O'Ward ha finalmente superato tutte le fasi della Rookie Orientation prima che iniziasse la sessione aperta a tutti, che poi ha concluso al 22esimo posto.

Cla Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph
1 United States Josef Newgarden Team Penske 82 39.3260     228.856
2 New Zealand Scott Dixon Chip Ganassi Racing 109 39.3296 0.0036 0.0036 228.835
3 United States Spencer Pigot Ed Carpenter Racing 108 39.3601 0.0341 0.0305 228.658
4 United States Santino Ferrucci Dale Coyne Racing 90 39.3768 0.0508 0.0167 228.561
5 Brazil Helio Castroneves Team Penske 68 39.3975 0.0715 0.0207 228.441
6 France Sébastien Bourdais Dale Coyne Racing with Vasser-Sullivan 104 39.4268 0.1008 0.0293 228.271
7 United States Zach Veach Andretti Autosport 107 39.4638 0.1378 0.0370 228.057
8 United States Charlie Kimball Carlin 94 39.5653 0.2393 0.1015 227.472
9 United Arab Emirates Ed Jones Ed Carpenter Racing 91 39.5945 0.2685 0.0292 227.304
10 United States Ed Carpenter Ed Carpenter Racing 90 39.6140 0.2880 0.0195 227.192
11 United States Kyle Kaiser Juncos Racing 79 39.6338 0.3078 0.0198 227.079
12 Brazil Matheus Leist A.J. Foyt Enterprises 85 39.6410 0.3150 0.0072 227.038
13 United States Marco Andretti Andretti Herta Autosport with Marco & Curb-Agajani 80 39.6412 0.3152 0.0002 227.037
14 United States Graham Rahal Rahal Letterman Lanigan Racing 100 39.6461 0.3201 0.0049 227.008
15 France Simon Pagenaud Team Penske 85 39.6772 0.3512 0.0311 226.831
16 Sweden Felix Rosenqvist Chip Ganassi Racing 95 39.6848 0.3588 0.0076 226.787
17 Japan Takuma Satō Rahal Letterman Lanigan Racing 120 39.6887 0.3627 0.0039 226.765
18 United States Conor Daly Andretti Autosport 112 39.7030 0.3770 0.0143 226.683
19 Spain Oriol Servià Team Stange Racing with Arrow Schmidt Peterson 88 39.7031 0.3771 0.0001 226.683
20 United States J.R. Hildebrand Dreyer & Reinbold Racing 86 39.7095 0.3835 0.0064 226.646
21 Australia Will Power Team Penske 97 39.7159 0.3899 0.0064 226.609
22 Mexico Patricio O'Ward Carlin 70 39.7455 0.4195 0.0296 226.441
23 United Kingdom Jack Harvey Meyer Shank Racing with Arrow SPM 58 39.7535 0.4275 0.0080 226.395
24 Brazil Tony Kanaan A.J. Foyt Enterprises 63 39.7590 0.4330 0.0055 226.364
25 Australia James Davison Dale Coyne Racing with Byrd and Belardi 106 39.8119 0.4859 0.0529 226.063
26 United States Sage Karam Dreyer & Reinbold Racing 37 39.8492 0.5232 0.0373 225.851
27 United States Ryan Hunter-Reay Andretti Autosport 99 39.8767 0.5507 0.0275 225.696
28 Sweden Marcus Ericsson Arrow Schmidt Peterson Motorsports 111 39.8786 0.5526 0.0019 225.685
29 Spain Fernando Alonso McLaren Racing 46 39.9231 0.5971 0.0445 225.433
30 United Kingdom Max Chilton Carlin 114 39.9237 0.5977 0.0006 225.430
31 United Kingdom Jordan King Rahal Letterman Lanigan Racing 132 39.9484 0.6224 0.0247 225.291
32 Canada James Hinchcliffe Arrow Schmidt Peterson Motorsports 112 39.9540 0.6280 0.0056 225.259
33 United States Colton Herta Harding Steinbrenner Racing 111 40.0527 0.7267 0.0987 224.704
34 United States Alexander Rossi Andretti Autosport 46 40.0627 0.7367 0.0100 224.648
35 United Kingdom Pippa Mann Clauson-Marshall Racing 54 40.0983 0.7723 0.0356 224.448
36 United Kingdom Ben Hanley DragonSpeed 90 40.1139 0.7879 0.0156 224.361
Prossimo Articolo
Fernando Alonso assaggia per la prima volta i muri di Indianapolis

Articolo precedente

Fernando Alonso assaggia per la prima volta i muri di Indianapolis

Prossimo Articolo

O'Ward sbatte e decolla nelle Libere della 500 Miglia di Indianapolis

O'Ward sbatte e decolla nelle Libere della 500 Miglia di Indianapolis
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IndyCar
Evento Indy 500
Piloti Josef Newgarden
Team Team Penske
Autore David Malsher