Vettel: "Schumacher sarebbe molto orgoglioso delle performance di Mick"

condivisioni
commenti
Vettel:
Di:
21 gen 2019, 12:14

Sebastian Vettel non ha dubbi: il sette volte campione del mondo di F1 Michael Schumacher sarebbe orgoglioso di come sta portando avanti sula sua carriera il figlio Mick.

Mick Schumacher e Vettel hanno unito le loro forze nel Team Germany che ha preso parte alla Nations Cup della Race of Champions dello scorso fine settimana, nella quale hanno raggiunto la Finale, nella quale sono stati sconfitti dal Team Nordic composto da Tom Kristensen e Johan Kristofferson.

Schumi Jr ha vinto il titolo europe di Formula 3 nella prossima stagione e solo un paio di giorni fa è entrato ufficialmente a far parte della Ferrari Driver Academy, diventando quindi a tutti gli effetti un pilota junior della squadra con cui il padre è stato campione per ben cinque volte.

Vettel ha detto che è stato molto speciale essere compagno di Mick, dopo che in passato aveva vinto la Nations Cup per ben sei volte di fila, dal 2007 al 2012, facendo squadra con Michael, che purtroppo è lontano dalle scene pubbliche dal 2013, in seguito ad un grave incidente sciistico avvenuto durante le feste natalizie.

"Ricordo la mia prima apparizione qui con Michael e ora sono un po' più grande e sto facendo squadra con Mick" ha detto Vettel alla ROC in Messico, prima di essere eliminato nella fase a gironi.

"Sappiamo tutti che sarebbe molto speciale se ci fosse stato Michael ad assistere alle performance di Mick. Ci manca molto, ma sono sicuro che sarebbe orgoglioso di suo figlio".

Schumacher ha centrato due volte la finale alla Race of Champions, nel 2007 e nel 2009, uscendo in entrambi i casi sconfitto da Mattias Ekstrom. Mick invece nella sua prima apparizione è stato eliminato ai quarti di finale, ma si è difeso piuttosto bene anche nella gara tutti contro tutti.

Quest'anno lo attende il debutto in Formula 2 con la Prema, ma soprattutto, attraverso il suo ruolo in FDA, avrà per la prima volta la possibilità di effettuare un test al volante di una monoposto di Formula 1.

"Sono estremamente orgoglioso di poter lavorare con la Ferrari, una squadra così grande e con una grande storia, specialmente insieme a mio padre" ha detto Schumacher a Motorsport.tv lo scorso fine settimana in Messico.

"Sono davvero orgoglioso di entrare a farne parte perché tutti i nostri cuori sono molto rossi".

Mick Schumacher

Mick Schumacher

Photo by: Race of Champions

Prossimo Articolo
Race of Champions: a sorpresa trionfa l'idolo locale Benito Guerra!

Articolo precedente

Race of Champions: a sorpresa trionfa l'idolo locale Benito Guerra!

Prossimo Articolo

Fotogallery: ecco gli scatti più belli dell'edizione 2019 della Race of Champions

Fotogallery: ecco gli scatti più belli dell'edizione 2019 della Race of Champions
Carica commenti