D'Ambrosio annuncia il ritiro: diventa dirigente Venturi

L'ex pilota di Formula 1 Jerome d'Ambrosio ha annunciato il suo ritiro e contestualmente è entrato a far parte della Venturi in Formula E, assumendo il ruolo di vice-direttore della squadra.

D'Ambrosio annuncia il ritiro: diventa dirigente Venturi

Il 34enne belga ha disputato la stagione 2019-2020 della Formula E per la Mahindra, chiudendo solamente 16esimo in classifica. Per il prossimo campionato però la Casa indiana ha deciso di rimpiazzarlo con Alexander Sims, che arriverà dalla BMW Andretti.

La Mahindra non ha ancora confermato il suo secondo pilota, anche se si prevede che prolungherà il rapporto con Alex Lynn, che ha preso il posto di Pascal Wehrlein per le ultime sei gare della stagione a Berlino.

D'Ambrosio, che ha vinto tre gare in Formula E, ha confermato il suo ritiro come pilota professionista, aggiungendo di aver firmato per assumere il ruolo di vice-direttore della Venture.

L'ex pilota di Marussia e Lotus in F1 ha detto: "La mia esperienza di pilota negli ultimi 26 anni mi ha innegabilmente plasmato come persona e, quando dopo Berlino ho deciso di appendere il casco al chiodo, sapevo di voler continuare ad essere coinvolto nel motorsport in qualche modo".

"Sono ancora una persona molto competitiva. La voglia di vincere non ti abbandona se decidi di non correre più e voglio mettere a frutto questa passione".

D'Ambrosio riferirà al team principal Susie Wolff, mentre il team clienti della Mercedes ha promosso la sua riserva Norman Nato al ruolo di titolare accanto al confermato Edoardo Mortara.

Il francese prenderà il posto di Felipe Massa, con l'ex pilota della Ferrari in Formula 1 che aveva annunciato la sua intenzione di lasciare la squadra subito dopo la bandiera a scacchi dell'ultima gara di Berlino.

D'Ambrosio ha continuato: "Quando Susie ed io abbiamo iniziato a parlare di un potenziale primo passo verso un ruolo dirigenziale, ho capito che l'opportunità era perfetta per me".

"E' il momento di una nuova sfida e ho molto da imparare, ma so che potrò farlo da uno dei migliori, quindi non vedo l'ora di scoprire cosa mi aspetta".

La Wolff ha aggiunto: "Quando ho assunto il ruolo di team principal nel luglio del 2018, una delle mie principali aree di intervento è stata quella di garantire che avessimo le persone giuste nei ruoli giusti. Comprensibilmente, man mano che ci evolviamo come team, le nostre esigenze cambiano e crescono".

"Jerome, assumendo il ruolo di vice-direttore del team, rafforzerà la squadra e svolgerà un ruolo fondamentale con i nostri piloti ed il nostro team di ingegneri. Inoltre, sarà il mio braccio destro a Monaco".

"So cosa significhi appendere il casco al chiodo e so anche quanto sia importante fare la mossa giusta in una fase cruciale come questa della carriera".

"Come Jerome, sono una persona che segue il proprio istinto e penso che insieme formeremo una squadra fantastica".

condivisioni
commenti
Formula E: Jake Dennis firma con BMW per il 2020/21

Articolo precedente

Formula E: Jake Dennis firma con BMW per il 2020/21

Prossimo Articolo

Formula E ed Extreme E si legano in una partnership strategica

Formula E ed Extreme E si legano in una partnership strategica
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021