Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

D'Ambrosio annuncia il ritiro: diventa dirigente Venturi

L'ex pilota di Formula 1 Jerome d'Ambrosio ha annunciato il suo ritiro e contestualmente è entrato a far parte della Venturi in Formula E, assumendo il ruolo di vice-direttore della squadra.

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing

Il 34enne belga ha disputato la stagione 2019-2020 della Formula E per la Mahindra, chiudendo solamente 16esimo in classifica. Per il prossimo campionato però la Casa indiana ha deciso di rimpiazzarlo con Alexander Sims, che arriverà dalla BMW Andretti.

La Mahindra non ha ancora confermato il suo secondo pilota, anche se si prevede che prolungherà il rapporto con Alex Lynn, che ha preso il posto di Pascal Wehrlein per le ultime sei gare della stagione a Berlino.

D'Ambrosio, che ha vinto tre gare in Formula E, ha confermato il suo ritiro come pilota professionista, aggiungendo di aver firmato per assumere il ruolo di vice-direttore della Venture.

L'ex pilota di Marussia e Lotus in F1 ha detto: "La mia esperienza di pilota negli ultimi 26 anni mi ha innegabilmente plasmato come persona e, quando dopo Berlino ho deciso di appendere il casco al chiodo, sapevo di voler continuare ad essere coinvolto nel motorsport in qualche modo".

"Sono ancora una persona molto competitiva. La voglia di vincere non ti abbandona se decidi di non correre più e voglio mettere a frutto questa passione".

D'Ambrosio riferirà al team principal Susie Wolff, mentre il team clienti della Mercedes ha promosso la sua riserva Norman Nato al ruolo di titolare accanto al confermato Edoardo Mortara.

Il francese prenderà il posto di Felipe Massa, con l'ex pilota della Ferrari in Formula 1 che aveva annunciato la sua intenzione di lasciare la squadra subito dopo la bandiera a scacchi dell'ultima gara di Berlino.

D'Ambrosio ha continuato: "Quando Susie ed io abbiamo iniziato a parlare di un potenziale primo passo verso un ruolo dirigenziale, ho capito che l'opportunità era perfetta per me".

"E' il momento di una nuova sfida e ho molto da imparare, ma so che potrò farlo da uno dei migliori, quindi non vedo l'ora di scoprire cosa mi aspetta".

La Wolff ha aggiunto: "Quando ho assunto il ruolo di team principal nel luglio del 2018, una delle mie principali aree di intervento è stata quella di garantire che avessimo le persone giuste nei ruoli giusti. Comprensibilmente, man mano che ci evolviamo come team, le nostre esigenze cambiano e crescono".

"Jerome, assumendo il ruolo di vice-direttore del team, rafforzerà la squadra e svolgerà un ruolo fondamentale con i nostri piloti ed il nostro team di ingegneri. Inoltre, sarà il mio braccio destro a Monaco".

"So cosa significhi appendere il casco al chiodo e so anche quanto sia importante fare la mossa giusta in una fase cruciale come questa della carriera".

"Come Jerome, sono una persona che segue il proprio istinto e penso che insieme formeremo una squadra fantastica".

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Formula E: Jake Dennis firma con BMW per il 2020/21
Prossimo Articolo Formula E ed Extreme E si legano in una partnership strategica

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia