Formula E: Jake Dennis firma con BMW per il 2020/21

Il team BMW Andretti ha completato la propria formazione per la stagione 2020/21 della Formula E. Accanto al confermato Gunther debutterà nella categoria Jake Dennis.

Formula E: Jake Dennis firma con BMW per il 2020/21

Inizia a delinearsi la line-up di piloti per la prossima stagione della Formula E. Il team BMW Andretti ha infatti ufficializzato il nome di colui che dividerà il box con Maximilian Gunther, Jake Dennis.

L’inglese, vero talento nelle categorie minori, farà il suo debutto al volante di una monoposto elettrica della Casa tedesca e durante il processo di selezione ha impressionato i responsabili del team.

Lo scorso anno Dennis è stato avversario della BMW nel DTM, quando ha disputato il campionato vestendo i colori dell’Aston Martin con l’R-Motorsport, ma dopo una sola stagione il brand inglese ha poi deciso di abbandonare la categoria.

Dennis è stato valutato dal costruttore di Monaco insieme a Philipp Eng, Marco Wittmann e Lucas Auer, ed alla fine BMW ha deciso di puntare su di lui per prendere il posto di Sims.

“Non vedo l’ora di iniziare questa nuova sfida in Formula E – ha dichiarato il venticinquenne inglese – e vorrei ringraziare tutti i componenti del team BMW i Andretti Motorsport per la loro fiducia in me”.

S”ono consapevole che dovrò confrontare con esigenze uniche in Formula E, alle quali dovrò abituarmi, ma la versatilità è sempre stata uno dei miei punti di forza, e sono fiducioso che, con l'aiuto del team e del mio collega Maximilian Günther, riuscirò ad orientarmi rapidamente”.

“La Formula E è una di quelle categorie in cui vuoi essere coinvolto in questo momento perché il livello dei costruttori, dei team e dei piloti è più alto che altrove”.

La BMW ha concluso la stagione di Formula E 2019/20 al quinto posto in campionato, nonostante sia riuscita ad ottenere tre vittorie, mentre Gunther ha chiuso al nono posto in classifica diventando anche il pilota di punta della squadra dopo le vittorie ottenute a Santiago e Berlino.

Sims, dopo un avvio di stagione promettente che lo aveva anche messo in corsa per il titolo, è scivolato al 13° posto in classifica finale dopo aver deluso nelle sei gare di Berlino che hanno concluso la stagione.

Jens Marquardt, direttore uscente di BMW Group Motorsport, ha commentato l’ingaggio del pilota inglese: “Vogliamo dare il benvenuto a Jake Dennis nella famiglia BMW e come nuovo membro del team BMW i Andretti Motorsport".

“Le sue performance al simulatore ed in occasione dei recenti test al volante della BMW iFE.20 sono state impressionanti ed è per questo che abbiamo deciso di inserirlo nel team insieme a Maximilian Gunther.  Jake si è costruito un’ottima reputazione con le sue apparizioni nel DTM e con il suo podio nella 12 Ore di Bathurst, tra le altre cose”.

“Per noi è stato chiaro che Jake Dennis rappresenta il pacchetto perfetto che desideriamo da un pilota di Formula E”.

condivisioni
commenti
Mercedes ritorna alla livrea argento nella Formula E 2020-21
Articolo precedente

Mercedes ritorna alla livrea argento nella Formula E 2020-21

Prossimo Articolo

D'Ambrosio annuncia il ritiro: diventa dirigente Venturi

D'Ambrosio annuncia il ritiro: diventa dirigente Venturi
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021