Montréal 1, sorteggiati i quattro gruppi per le qualifiche

condivisioni
commenti
Montréal 1, sorteggiati i quattro gruppi per le qualifiche
Chiara Rainis
Di: Chiara Rainis
29 lug 2017, 15:11

Per assistere al primo avvincente duello tra i principali contendenti alla coppa finale Buemi–Di Grassi dovremo attendere la terza fase; i piloti di Venturi, Dragon Racing e Andretti Autosport si scontreranno invece nello stesso Gruppo.

Loic Duval, Dragon Racing
Jérôme d'Ambrosio, Dragon Racing
Tom Dillmann, Venturi
Maro Engel, Venturi
Robin Frijns, Amlin Andretti Formula E Team
Antonio Felix da Costa, Amlin Andretti Formula E Team
Antonio Felix da Costa, Amlin Andretti Formula E Team

Si è svolta sabato pomeriggio, dopo la prima sessione di prove libere, la classica lotteria per stabilire i Gruppi di Qualifica per il primo ePrix di Montréal, previsto nella serata.

A darsi battaglia nella prima fase ci saranno Daniel Abt su ABT Schaeffler e Sam Bird su DS Virgin Racing, entrambi autori di errori nel corso delle prime prove, ma ugualmente capaci idi inserirsi tra i primi dieci. Quindi i due piloti Faraday Future Dragon Racing, Jérome D’Ambrosio e Loic Duval, oltre al brasiliano della NextEV NIO, Nelson Piquet Jr, campione 2014-2015.

Nel secondo vedremo invece scontrarsi Stéphane Sarrazin su Techeetah-Renault, Nicolas Prost, in attesa di riscatto con la Renault e.dams, i due dell’Andretti Autosport, Antonio Félix Da Costa e Robin Frijns, assieme all’argentino della DS Virgin, José Maria Lopez. 

 

Il terzo Gruppo sarà quello dei pesi massimi con Lucas Di Grassi su ABT Schaeffler, al momento in piazza d’onore nella generale, a diretto confronto con il leader Sébastien Buemi su Renault e.dams. E da non trascurare Jean-Eric Vergne su Techeetah-Renault, Mitch Evans su Jaguar, particolarmente aggressivo, e lo svedese Felix Rosenqvist con la Mahindra.

Infine, nel quarto Gruppo assisteremo allo scontro tra Adam Carroll su Jaguar Racing, Oliver Turvey su NextEV NIO, il duo Venturi, Tom Dillman e Maro Engel, questi ultimo nelle Libere 1, e il tedesco ex Formula 1 della Mahindra, Nick Heidfeld. 

 

Saranno dunque ben tre le squadre, Venturi, Dragon Racing e Andretti Autosport, a vedere i loro portacolori scontrarsi in una battaglia diretta all'interno del medesimo girone di qualifica.

I piloti avranno come sempre a disposizione soltanto un giro a 200 kiloWatt di potenza per realizzare il proprio miglior tempo. Dopo che tutti i driver saranno scesi in pista, i primi 5 classificati avranno diritto a giocarsi la prima posizione in griglia con la Super Pole. 

Gruppo 1
Daniel Abt, ABT Schaeffler Audi Sport
Sam Bird, DS Virgin Racing 
Jérome D’Ambrosio, Faraday Future Dragon Racing
Nelson Piquet Jr, NextEV NIO
Loic Duval, Faraday Future Dragon Racing

Gruppo 2
José Maria Lopez, DS Virgin Racing
Stéphane Sarrazin, Techeetah
Nicolas Prost, Renault e.dams
Antonio Félix Da Costa, MS Amlin Andretti
Robin Frijns, MS Amlin Andretti

Gruppo 3
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Mitch Evans, Jaguar Racing
Sébastien Buemi, Renault e.dams
Jean-Eric Vergne, Techeetah 
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing 

Gruppo 4
Adam Carroll, Panasonic Jaguar Racing
Tom Dillmann, Venturi 
Oliver Turvey, NextEV NIO
Maro Engel, Venturi
Nick Heidfeld, Mahindra Racing

Prossimo articolo Formula E