Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

F2 | Martins sale di categoria e debutta con ART GP nel 2023

Nel 2023, Victor Martins farà l'atteso salto di categoria disputando la sua prima stagione di Formula 2 con il team ART Grand Prix al fianco di Theo Pourchaire. Il campione in carica della Formula 3 ha già avuto modo di provare la nuova vettura nei test di fine campionato ad Abu Dhabi dello scorso anno.

Victor Martins, ART Grand Prix

Dutch Photo Agency

Dopo aver annunciato il rinnovo di Theo Pourchaire, nella giornata di venerdì il team ART ha confermato il secondo tassello della sua formazione per la stagione 2023 di Formula 2 con l'arrivo di Victor Martins.

Si tratterà quindi di una coppia tutta francese, con Martins che farà il suo debutto in categoria dopo il successo conquistato in Formula 3 la scorsa stagione. Nel 2022, infatti, il pilota transalpino ha ottenuto due vittorie e altri quattro podi, risultati che lo hanno poi portato a vincere il campionato nell'ultimo appuntamento di Monza. Il palmares del 21enne vanta anche un titolo nella Formula Renault Eurocup sempre con ART nel 2020, in cui si impose con sette vittorie e dieci pole position.

A fine 2022, Martin aveva già avuto il primo assaggio delle vetture di Formula 2 partecipando ai test post-stagionali di Yas Marina. "La stagione 2023 sarà emozionante e motivante. Dopo un anno di successi con ART Grand Prix, non ho pensato di fare il passo successivo con un'altra squadra. Non vedo l'ora di scoprire il campionato di Formula 2, che è duro e competitivo, con un team così professionale ed esperto", ha raccontato Martins nel momento dell'annuncio.

"I test hanno permesso di eliminare i piccoli dubbi che potevo avere sul mio adattamento, perché mi sono sentito a mio agio. Il mio obiettivo sarà quindi quello di fare tutto il possibile per vincere il titolo al mio primo anno. Con ART Grand Prix, ho tutti gli strumenti per avere grandi ambizioni".

Il team ha scelto quindi di puntare sulla continuità, con un pilota esperto e un talento con cui ha già avuto modo di lavorare negli ultimi anni. "Affrontare la sfida della Formula 2 nel 2023 con Victor è una continuazione logica dopo un anno intenso che si è concluso con il primo titolo ART Grand Prix nell'era moderna della F3", ha spiegato Sébastien Philippe, Team Principal della ART, illustrando le motivazioni che hanno spinto la squadra a puntare sul francese.

"Victor ha fatto enormi progressi nel 2022 e ha dimostrato che, in condizioni personali e sportive difficili, ha la forza mentale e il talento per raggiungere grandi traguardi ai massimi livelli del motorsport".

"I test di Abu Dhabi hanno confermato le sue capacità di adattamento alla nuova monoposto. La sua determinazione, il suo entusiasmo e il suo spirito di conquista saranno armi in un campionato dove la concorrenza è agguerrita".

 

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F2 | Pourchaire rinnova con ART anche per il 2023
Prossimo Articolo F2 | Daruvala firma con MP Motorsport e completa la griglia 2023

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia