Wolff: "A Sochi le riprese di Netflix: voglio un grande GP"

Il team principal Mercedes ricorda che l'anno scorso la troupe di Drive to Survive aveva seguito le frecce d'argento nel GP di Germania che sanciva i 125 anni della Stella nel Motorsport: "Doveva essere una celebrazione e abbiamo corso la peggiore gara della stagione. Questo ha reso l’episodio di Netflix molto divertente sotto alcuni aspetti, ma speriamo che questa volta i contenuti possano essere quelli di una grande gara”.

Wolff: "A Sochi le riprese di Netflix: voglio un grande GP"

Da due anni l’ormai celebre documentario Netflix “Drive to survive” offre agli appassionati di Formula 1 uno spaccato unico della vita nel paddock, offrendo immagini e dialoghi inediti registrati dietro le quinte.

Ogni stagione la produzione statunitense si accorda con tutti i singoli team per vivere un Gran Premio all’interno del box, ed il fine settimana di Sochi sarà il turno della Mercedes.

Curiosamente lo scorso anno la troupe di Netflix si accordò con la squadra campione del Mondo per avere accesso ai loro garage nel Gran Premio di Germania (weekend in cui Mercedes festeggiò i suoi 125 anni di presenza nel motorsport e i suoi 200 GP) che risultò poi il peggior fine settimana della stagione per Hamilton e Bottas. E Toto Wolff non ha dimenticato…

“Il Gran Premio di Russia sarà la gara in cui Netflix seguirà il nostro team per le riprese della terza stagione di Drive to Survive – ha commentato il team principal della Mercedes - l'anno scorso ci hanno seguito a Hockenheim, dove abbiamo celebrato la nostra gara di casa e 125 anni nel motorsport, e abbiamo corso la peggior gara della stagione. Questo ha reso l’episodio di Netflix molto divertente sotto alcuni aspetti, ma speriamo che questa volta i contenuti possano essere quelli di una grande gara”.

Scaramanzia a parte, Wolff ha sottolineato come il circuito di Sochi sia sempre stato un terreno di caccia perfetto per la Mercedes (squadra che finora ha vinto tutte le edizioni disputate su questa pista) ma ha anche posto l’attenzione su possibili complicazioni.

“Su questa pista ottenere la pole position non è garanzia di transitare al comando alla prima curva – ha spiegato – c’è un lungo rettilineo da percorrere subito dopo il via e chi è davanti finisce con l’offrire la scia a chi segue".

"Lo abbiamo visto lo scorso anno con Vettel che beffò il poleman Leclerc, ed anche nel 2017 Bottas riuscì, dalla terza posizione occupata al via, a superare Sebastian che partiva dalla pole. Finora abbiamo confermato un’ottima performance in qualifica, ma a Sochi non è detto che sia un vantaggio in ottica gara”.

Toto Wolff, Team Principal, Mercedes AMG, sul palco, nella fan zone
Toto Wolff, Team Principal, Mercedes AMG, sul palco, nella fan zone
1/2

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Ron Meadows, Sporting Director, Mercedes AMG, Andrew Shovlin, Chief Race Engineer, Mercedes AMG, Toto Wolff, Team Principal, Mercedes AMG, e Matt Deane, Chief Mechanic, Mercedes AMG, al muretto box, con abiti anni '50
Ron Meadows, Sporting Director, Mercedes AMG, Andrew Shovlin, Chief Race Engineer, Mercedes AMG, Toto Wolff, Team Principal, Mercedes AMG, e Matt Deane, Chief Mechanic, Mercedes AMG, al muretto box, con abiti anni '50
2/2

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Leclerc e Vettel: "A Sochi sarà fondamentale la qualifica"
Articolo precedente

Leclerc e Vettel: "A Sochi sarà fondamentale la qualifica"

Prossimo Articolo

Mercato F1: Perez e Haas, prove d’accordo!

Mercato F1: Perez e Haas, prove d’accordo!
Carica commenti
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021