Williams conferma Russell e Latifi per il 2021

Sono stati i diretti interessati a dare l'annuncio durante la conferenza stampa che ha aperto il weekend del Gran Premio d'Ungheria.

Williams conferma Russell e Latifi per il 2021

In attesa di conoscere il futuro della Williams sul fronte finanziario (la squadra è in cerca di un acquirente interessato ad acquisire una quota o la maggioranza del team), la squadra ha ufficializzato la sua line-up di piloti per la stagione 2021.

Ad annunciare il tutto sono stati gli stessi George Russell e Nicolas Latifi nella conferenza stampa alla vigilia del Gran Premio d’Ungheria.

"Nel 2021 sarò in pista con Williams – ha confermato Russell rispondendo ad una domanda sul suo futuro – posso dirlo qui per la prima volta. Nel 2018 ho firmato un contratto con la Williams, un accordo che scadrà al termine della prossima stagione".

Il nome di Russell è stato accostato per mesi alla Mercedes, ma alla fine il team campione del Mondo ha preferito proseguire ancora per una stagione con Valtteri Bottas.

"Non sono affatto deluso dalla Mercedes – ha chiarito Russell - non c'era altro che potessero fare. Claire (Williams) è stata chiara e ferma nella sua decisione di non essere disposta a lasciarmi andare. Alla fine ho un contratto con la Williams, e devo rispettare questa decisione. Quindi resterà dove sono, e darò tutto quello che ho per questa squadra sia quest'anno che nella prossima stagione".

La conferma di Russell è stata seguita poco dopo da una dichiarazione identica da parte di Latifi.  "Posso ripetere quello che ha detto George – ha commentato il canadese – ho un contratto pluriennale con la Williams e sarò qui anche se dovesse cambiare la proprietà. È un’ottima opportunità e sono concentrato sul lavoro che mi aspetta".

George Russell, Williams FW43, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

George Russell, Williams FW43, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
1/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43, precede Nicholas Latifi, Williams FW43

George Russell, Williams FW43, precede Nicholas Latifi, Williams FW43
2/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams Racing e Nicholas Latifi, Williams Racing in conferenza stampa

George Russell, Williams Racing e Nicholas Latifi, Williams Racing in conferenza stampa
3/24

Foto di: FIA Pool

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
4/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
5/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
6/24

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
7/24

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
8/24

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
9/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
10/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams FW43

George Russell, Williams FW43
11/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

George Russell, Williams Racing

George Russell, Williams Racing
12/24

Foto di: FIA Pool

George Russell, Williams Racing e Nicholas Latifi, Williams Racing

George Russell, Williams Racing e Nicholas Latifi, Williams Racing
13/24

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

George Russell, Williams Racing

George Russell, Williams Racing
14/24

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams FW43, precede Alex Albon, Red Bull Racing RB16

Nicholas Latifi, Williams FW43, precede Alex Albon, Red Bull Racing RB16
15/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams FW43, lotta con Alex Albon, Red Bull Racing RB16

Nicholas Latifi, Williams FW43, lotta con Alex Albon, Red Bull Racing RB16
16/24

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams FW43, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39

Nicholas Latifi, Williams FW43, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39
17/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams Racing in conferenza stampa

Nicholas Latifi, Williams Racing in conferenza stampa
18/24

Foto di: FIA Pool

Nicholas Latifi, Williams FW43

Nicholas Latifi, Williams FW43
19/24

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams FW43

Nicholas Latifi, Williams FW43
20/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams FW43, precede Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Nicholas Latifi, Williams FW43, precede Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 EQ Performance
21/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams FW43

Nicholas Latifi, Williams FW43
22/24

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams Racing

Nicholas Latifi, Williams Racing
23/24

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams FW43

Nicholas Latifi, Williams FW43
24/24

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1, GP d'Ungheria: track limits aggiunti in una terza curva!

Articolo precedente

F1, GP d'Ungheria: track limits aggiunti in una terza curva!

Prossimo Articolo

Perez: "Vettel? Ho un contratto, ma mi vuole un altro team"

Perez: "Vettel? Ho un contratto, ma mi vuole un altro team"
Carica commenti
Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere" Prime

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu ci parlano ed analizzano le prove libere del venerdì del Gran Premio di Ungheria. Max Verstappen, partito coi favori del pronostico, non ha letto il mutare delle temperature e delle gomme che ha influito sulle performance della RB16B, al contrario di quanto fatto dagli uomini Mercedes

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas" Prime

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas"

In questa nuova podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il venerdì di prove libere del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate" Prime

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate"

La Formula 1 arriva in Ungheria. In questo nuovo video, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano le novità portate dai team sullo storico tracciato dell'Hungaroring. Siamo solo a giovedì, ma qualcuno ha già svelato qualche particolare dettaglio...

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali" Prime

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali"

Compie quarant'anni Fernando Alonso. L'asturiano, due volte campione del mondo, è un pilota capace di vincere due titoli mondiali ancora in giovane età per poi raccogliere meno di quanto il suo talento gli avrebbe consentito per i motivi più svariati. Insieme a Gian Carlo Minardi ricordiamo i suoi esordi in Formula 1...

Formula 1
29 lug 2021
F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute Prime

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute

Non c'è solo il duello tra Verstappen e Hamilton per la conquista del titolo iridato ad attirare l'attenzione sulla Formula 1. Molti sponsor tecnologici stanno investendo nei team e questo è un segno di un ritrovato interesse che fa ben sperare per il futuro.

Formula 1
28 lug 2021
Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato” Prime

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato”

In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano del clima in vista del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dove tanto Mercedes quanto Red Bull arriveranno a nervi tesi. Più che i piloti, a tenere elevata la tensione sono i team principal

Formula 1
28 lug 2021
Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

Formula 1
27 lug 2021
F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1 Prime

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1

Grand Prix 2 e Formula 1 '96 sono due giochi che hanno segnato un'era a cavallo della metà degli anni '90. Titoli di riferimento al momento dell'uscita, possono essere riconosciuti come veri e propri precursori del genere arcade e simulativo che ha aperto la strada ai videogames odierni

Formula 1
27 lug 2021