Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
07 mag
-
10 mag
21 mag
-
24 mag
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
106 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
127 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
141 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
155 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
183 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
190 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
204 giorni
24 set
-
27 set
FP1 in
211 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
239 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
246 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
260 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
274 giorni

Ricciardo: "Ero secondo con un buon passo, poi quel monello di Max..."

condivisioni
commenti
Ricciardo: "Ero secondo con un buon passo, poi quel monello di Max..."
Di:
24 ott 2016, 07:30

Ricciardo ha regalato alla Red Bull un altro podio e punti importanti per il secondo posto nel Mondiale Costruttori. Sino a metà gara era secondo, ma il ritiro di Verstappen ha attivato la Virtual Safety Car, che gli ha rovinato la gara.

3rd place Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12 and 1st place Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 H
3rd place Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12
3rd place Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
3rd place Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
3rd place Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
3rd place Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12

Daniel Ricciardo è stato autore dell'ennesima gara convincente di questa seconda parte del Mondiale 2016 di F.1. Il pilota australiano ha regalato alla Red Bull un terzo posto importantissimo in ottica Mondiale Costruttori, dove il team di Milton Keynes tenterà di difendere la seconda posizione da un possibile ritorno della Ferrari.

Al via Daniel è riuscito a superare Rosberg scegliendo la traiettoria migliore, quella interna alla prima curva, e sfruttando successivamente la miglior trazione in uscita garantita dalle mescole Supersoft, mentre il tedesco della Mercedes montava le Soft.

"Speravo di essere più forte in partenza delle Mercedes avendo le Supersoft, mentre loro le Soft. Avevo in mente di passarle entrambe, invece ho passato solo Nico (Rosberg, ndr). Lui è andato all'esterno e, dunque, io sono andato all'interno. Almeno sono riuscito a passarne una delle due. Ed è meglio di niente".

Nei primi passaggi della gara l'aussie è riuscito a mantenere un ottimo passo gara, a tal punto da non aver mai dovuto ricorrere a manovre al limite per difendere la propria posizione dal ritorno di Rosberg. Poi la Virtual Safety Car ha rovinato tutto: "In gara avevamo un passo piuttosto simile alle W07 Hybrid, anche se probabilmente Lewis stava gestendo il suo vantaggio là davanti. Nella prima fase siamo riusciti a tenerci stretti la seconda posizione, ma poi la Virtual Safety Car ci ha fatto perdere diversi secondi, Nico si è riavvicinato e ha recuperato diversi secondi. E' stato piuttosto frustrante".

"Sarebbe stato interessante se fosse riuscito a riprenderlo alla fine. Almeno avremmo dato vita a una bella battaglia, ma dopo la Virtual Safety Car ha reso poco interessante la corsa. Se fossi riuscito ad avvicinarmi a lui avrei potuto rendere il tutto più pepato. Il terzo posto va comunque bene, è bello tornare sul podio".

Oltre al danno ecco la beffa, perché la Virtual Safety Car è stata attivata a causa di un problema occorso alla RB12 gemella, quella di Max Verstappen: "E' stato davvero un peccato che la Virtual Safety Car sia stata innescata dal mio compagno di squadra. Quando ho visto Max fermo ho pensato 'Oh no, quel monellaccio ne ha combinata un'altra!'. E' stato un momento devastante per la mia gara, ma continueremo a spingere. Abbiamo comunque guadagnato punti sulla Ferrari per il secondo posto Costruttori, quindi sono soddisfatto", ha concluso Ricciardo.

Prossimo Articolo
Arrivabene: "Cambiamenti nell'organigramma? Solo stupidaggini!"

Articolo precedente

Arrivabene: "Cambiamenti nell'organigramma? Solo stupidaggini!"

Prossimo Articolo

Rosberg piazzato: in Messico Nico gioca il primo match ball iridato

Rosberg piazzato: in Messico Nico gioca il primo match ball iridato
Carica commenti