Renault: Ocon ha firmato per due anni

La squadra di Enstone ha ufficializzato a Spa che affiancherà il pilota francese a Daniel Ricciardo, liberando Nico Hulkenberg dopo due anni di collaborazione. Esteban esce dall'orbita della Mercedes e torna al marchio transalpino, mentre il tedesco è il primo nella lista della Haas.

Renault: Ocon ha firmato per due anni

Come nelle previsioni la conferma in Mercedes di Valtteri Bottas ha innescato l’effetto domino che definirà lo schieramento piloti nei team di metà schieramento.

Tre ore dopo l’annuncio dell’estensione del contratto di Bottas, è arrivato l’annuncio da parte della Renault che ha annunciato l’ingaggio di Esteban Ocon per le stagioni 2020 e 2021. Il francese affiancherà Daniel Ricciardo, mentre Nico Hulkenberg lascerà la squadra.

“Sono molto orgoglioso di entrare a far parte della Renault – ha commentato Ocon - sono cresciuto nella sede di Enstone, che nel 2010 era il quartier generale della Lotus prima del ritorno in prima persona della Renault".

"Sono molto legato a questo team e a tutti coloro che vi lavorano, sono le persone che mi hanno aperto le porte del motorsport di alto livello, ed in secondo luogo, sono orgoglioso che un team con grandi ambizioni mi abbia affidato l'opportunità di dimostrare ancora una volta le mie capacità al massimo livello in Formula 1. È una responsabilità che prendo molto sul serio, la fiducia che mi hanno confermato per aiutare la crescita della squadra è una pressione molto positiva, e non vedo l'ora di dare il meglio di me stesso”.

"Siamo molto felici di avere Esteban con noi nelle prossime due stagioni – ha confermato il team principal Cyril Abiteboul - durante la sua carriera in Formula 1 Esteban ha vissuto gli alti e i bassi di questo sport, e ha compreso appieno la necessità di cogliere tutte le occasioni possibili. Oltre a gestire il suo talento naturale, Esteban sarà chiamato ad ottimizzare la sua energia e la sua guida, e potrà contare sul supporto di tutta la squadra".

"Ha dimostrato di saper portare punti al team, ha una grande professionalità dentro e fuori dalla pista, e la sua recente esperienza come pilota di riserva per la squadra campione del mondo sarà una risorsa preziosa per lo sviluppo di tutto il nostro team”.

Per Hulkenberg ora l’opzione migliore è rappresentata dalla Haas, destinata a non rinnovare il contratto di Grosjean che scadrà a fine anno. Gene Haas ha sempre confermato di volere piloti d’esperienza nel suo team, e il curriculum di Nico lo colloca come candidato ideale ad affiancare Kevin Magnussen.

“Desidero ringraziare Nico per il suo grande coinvolgimento e il massiccio contributo ai nostri progressi nelle ultime tre stagioni – ha concluso Abiteboul - quando ha deciso di unirsi a noi il team era nono nella classifica Costruttori, e ci ha portato al quarto posto l'anno scorso, confermandosi settimo nella classifica piloti. La scadenza del suo contratto ha reso difficile questa decisione, proprio perché Nico è stato un pilastro dei nostri progressi nell’ultimo triennio. La prima parte di questa stagione è stata molto impegnativa, ma so che possiamo contare su di lui per ottenere il massimo nella seconda metà del Mondiale”.

Esteban Ocon, Renault F1 Team
Esteban Ocon, Renault F1 Team
1/6

Foto di: Renault F1

Esteban Ocon, Mercedes AMG F1
Esteban Ocon, Mercedes AMG F1
2/6

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Esteban Ocon, Mercedes AMG F1
Esteban Ocon, Mercedes AMG F1
3/6

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Esteban Ocon, tester e pilota di riserva Mercedes-AMG F1, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
Esteban Ocon, tester e pilota di riserva Mercedes-AMG F1, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
4/6

Foto di: LAT Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team
Esteban Ocon, Renault F1 Team
5/6

Foto di: Renault F1

Esteban Ocon, Racing Point Force India VJM11
Esteban Ocon, Racing Point Force India VJM11
6/6

Foto di: Erik Junius

condivisioni
commenti
Mercedes: il motore Phase 3 a Spa per tutti e tre i team
Articolo precedente

Mercedes: il motore Phase 3 a Spa per tutti e tre i team

Prossimo Articolo

Haas sfoglia la margherita tra Hülkenberg e Grosjean

Haas sfoglia la margherita tra Hülkenberg e Grosjean
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021