Haas sfoglia la margherita tra Hülkenberg e Grosjean

condivisioni
commenti
Haas sfoglia la margherita tra Hülkenberg e Grosjean
Di:
29 ago 2019, 12:43

Accasato Ocon in Renault, il tedesco sarebbe il candidato principale da affiancare al confermato Magnussen, ma non è escluso che Steiner confermi lo svizzero, seppur ci siano stati molti screzi con K-Mag.

Il mercato piloti sta infuocando questo finale d'estate in Formula 1 e uno dei sedili più chiacchierati è sicuramente quello della Haas.

Confermato per la prossima stagione Kevin Magnussen, che aveva un contratto firmato anche per il 2020, sulla graticola è finito il suo compagno di squadra Romain Grosjean, con cui per altro il danese ha avuto più di uno screzio nelle ultime annate.

Günther Steiner sta quindi... sfogliando la margherita per capire cosa fare del suo team, dato che con la conferma di Valtteri Bottas in Mercedes e dell'approdo di Esteban Ocon alla Renault, è partito ufficialmente il toto-nome tra quelli disponibili sul mercato.

"Ci siamo quasi, non mancherà molto prima di avere una decisione definitiva - ha detto il team principal della scuderia americana - Ho passato un po' di tempo con Gene Haas questa settimana e ci vedremo anche la prossima, solitamente le decisioni le prendiamo sempre tra Spa e Monza, vedremo cosa fare".

Accasato Ocon, a spasso è finito di conseguenza Nico Hülkenberg, pezzo pregiato per una compagine che viaggia a centro classifica. Ma lo stesso Grosjean non è detto che debba per forza fare le valigie, anzi...

"Non ci sono molti piloti in giro e, come ho sempre detto, ne vorremmo uno con esperienza, per cui c'è sicuramente interesse nei confronti di Nico, ma anche di Romain - aggiunge Steiner - Dobbiamo solo decidere quali saranno i nostri due perché parliamo ovviamente di piloti esperti e non ne vedo molti altri sul mercato".

Informazioni aggiuntive di Valentin Khorounzhiy e Jonathan Noble

Prossimo Articolo
Renault: Ocon ha firmato per due anni

Articolo precedente

Renault: Ocon ha firmato per due anni

Prossimo Articolo

Raikkonen: "Mi sono stirato, non so se potrò guidare"

Raikkonen: "Mi sono stirato, non so se potrò guidare"
Carica commenti