Lance Stroll convocato dai commissari, pole a rischio?

Il canadese ha ottenuto la sua prima pole in Formula 1, ma dopo le qualifiche è stato convocato dai commissari per aver migliorato il proprio crono quando erano esposte le bandiere gialle in curva 7.

Lance Stroll convocato dai commissari, pole a rischio?

Potrebbe durare poco la gioia di Lance Stroll per la conquista della sua prima pole in Formula 1. Il canadese, infatti, è stato convocato dai commissari per aver ottenuto il suo miglior crono quando in curva 7 erano esposte le bandiere gialle a causa di un testacoda del suo compagno di team Sergio Perez.

Stroll è stato l’eroe inatteso di questa lunga sessione di qualifica esaltandosi sul bagnato. Il pilota della Racing Point ha sfruttato al meglio le gomme intermedie, riuscendo subito a trovare la corretta temperatura di esercizio, e nei minuti conclusivi del turno ha fermato il cronometro sul tempo di 1’47’’665.

Il canadese era stato informato dal suo muretto della esposizione delle bandiere gialle, ma è stato il suo ingegnere di pista a dirgli di continuare a spingere dato che non si trattava di una doppia gialla.

Oltre a Stroll è stato convocato dai commissari anche Lando Norris, ma in questo caso l’episodio contestato al pilota della McLaren è avvenuto nel corso del Q1.

C’è da dire che anche i tempi ottenuti da molti piloti nei secondi conclusivi del Q1 sono finiti sotto investigazione perché ottenuti quando la monoposto di Daniil Kvyat è finita in testacoda ed i commissari hanno esposto la doppia bandiera gialla.

Tra i più sorpresi dell’eliminazione già al primo turno c’è stato Kevin Magnussen che, una volta tornato in pit lane, via radio ha chiesto al suo muretto come fosse stato possibile che gli altri non avessero alzato il piede nonostante la segnalazione di pericolo. L’unico, però, formalmente sotto investigazione è proprio Lando Norris.

condivisioni
commenti
Leclerc: "Non ho spiegazioni, è stato un disastro!"
Articolo precedente

Leclerc: "Non ho spiegazioni, è stato un disastro!"

Prossimo Articolo

Vettel: "Non siamo riusciti a far lavorare le gomme"

Vettel: "Non siamo riusciti a far lavorare le gomme"
Carica commenti
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021