Horner: "Con l'addio di Ricciardo la Red Bull ha perso il miglior pilota nei sorpassi"

condivisioni
commenti
Horner:
Adam Cooper
Di: Adam Cooper
08 dic 2018, 16:35

Il team principal della Red Bull ha reso omaggio a Daniel Ricciardo sottolineando le grandi qualità del pilota australiano nelle manovre di sorpasso.

Max Verstappen, Red Bull Racing e Daniel Ricciardo, Red Bull Racing parlano al team Red Bull Racing
Christian Horner, Team Principal, Red Bull Racing, abbraccia Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14

Daniel Ricciardo ha corso ad Abu Dhabi l’ultima gara con i colori della Red Bull ed il team anglo austriaco, per onorare il pilota australiano, ha accompagnato Ricciardo con tutti i membri della squadra dalla hospitality fino al garage prima della corsa.

Nel giro di rallentamento, inoltre, Christian Horner ha voluto rendere omaggio a Daniel ricordando i successi ottenuti insieme.

Il team principal della Red Bull ha dichiarato a Motorsport.com: “E’ stato un grande piacere averlo in squadra nel corso di questi cinque anni. Ha fatto parte della famiglia Red Bull dal 2007 e lo abbiamo visto crescere ed evolversi”.

“Quando abbiamo dovuto decidere chi avrebbe rimpiazzato Mark Webber, i nomi sulla nostra lista erano quelli di Daniel Ricciardo, Jean-Eric Vergne e Kimi Raikkonen”.

“Il nostro maggior dubbio su Daniel non riguardava il suo passo gara, quanto la sua forza nei duelli ruota  a ruota che non avevamo mai visto quando guidava la Toro Rosso. Quando è arrivato in Red Bull ha regalato dei sorpassi fantastici diventando il miglior pilota in griglia nell’effettuare queste manovre”.

“La sua personalità si è sposata alla perfezione con il nostro brand. La sua energia nel team è stata contagiosa”.

Horner, inoltre, si è detto dispiaciuto che Ricciardo non sia riuscito a salire sul podio nella sua  ultima gara con la Red Bull.

“Tutti speravamo in un podio alla sua ultima corsa con noi così da poter festeggiare con uno shoey. Purtroppo non è andata come volevamo. Dopo la sosta ho capito che non ce l’avrebbe fatta ”

Prossimo Articolo
Wolff elogia Mick Schumacher: "Avrà successo in F1 e spero potrà correre con la Mercedes"

Articolo precedente

Wolff elogia Mick Schumacher: "Avrà successo in F1 e spero potrà correre con la Mercedes"

Prossimo Articolo

Vettel: "Alla Ferrari è mancato il passo in molte gare della stagione"

Vettel: "Alla Ferrari è mancato il passo in molte gare della stagione"
Carica commenti