Hamilton: "I ricordi più belli di Lauda? Le prime chiacchierate"

Lewis Hamilton ha ricordato i suoi primi incontri con Niki Lauda, che lo hanno convinto a passare in Mercedes, definendoli i suoi ricordi più cari del campione austriaco, scomparso esattamente un anno fa.

Hamilton: "I ricordi più belli di Lauda? Le prime chiacchierate"

Il tre volte campione del mondo, nei panni di presidente non esecutivo della Mercedes, ha svolto un ruolo fondamentale per ingaggiare Hamilton della McLaren, tenendo regolari colloqui con il pilota britannico nel 2012.

Da allora, Hamilton ha vinto cinque titoli di F1 per la Mercedes, oltre ad aver aiutato la squadra ad aggiudicarsi sei campionati costruttori consecutivi e una serie di imprese senza precedenti per la F1.

In occasione del primo anniversario della sua morte, avvenuta all'età di 70 anni, Mercedes ha pubblicato un video in cui molti membri del team condividono i loro più cari ricordi di Lauda.

Hamilton ha detto che per lui si tratta di un "argomento difficile di cui parlare", prima di ricordare i suoi primi incontri nel 2012.

"Probabilmente i ricordi più belli che ho sono quelli delle mie prime conversazioni" ha detto Hamilton.

Leggi anche:

"Abbiamo iniziato a parlare un po' nel 2012 e ricordo solo che un giorno ero a casa ed ho ricevuto una telefonata da Niki, con lui che cercava di convincermi ad unirmi alla squadra. E' stato molto bello ricevere una telefonata da un campione del mondo e da un'icona come Niki".

"Abbiamo avuto conversazioni relativamente semplici, ma ovviamente era nelle prime fasi. Sicuramente avere il supporto di qualcuno come Niki richiede un enorme rispetto e dimostra che c'è sempre stato rispetto reciproco tra di noi".

"Poi ci siamo seduti insieme a Singapore, è venuto nella mia stanza e abbiamo fatto una bella chiacchierata".

"Credo che quello sia stato il periodo in cui Niki era così: 'Oh mio Dio, mi assomigli in tante cose'. In realtà abbiamo molto di più in comune di quanto mi aspettassi. Probabilmente avrà pensato tra sé e sé: 'Forse non dovrei saltare alle conclusioni sulle persone troppo in fretta'.

Una settimana dopo la gara di Singapore, Hamilton è stato confermato come pilota Mercedes F1 dal 2013. Annuncio che ha aperto la strada ai suoi cinque titoli iridati con la Casa tedesca.

Hamilton poi ha parlato dell'influenza che Lauda ha avuto nell'aiutarlo a migliorare come pilota, non lasciando nulla di intentato nella sua ricerca dei miglioramenti.

"Pensava sempre a come potessimo migliorare. Il segno più chiaro di Niki era che se facevi il tuo lavoro, si toglieva il cappello. Questo per lui era come dire: 'Ben fatto!'" ha detto Hamilton.

"Parlavamo spesso dopo le gare e lui ci chiedeva cose come: 'Ehi, Lewis, di cosa hai bisogno per fare ancora meglio? Di cosa hai bisogno? Era sempre a caccia. Se devo dire di aver imparato qualcosa da lui, sarebbe questo".

"Come pilota, all'interno di una squadra, devi naturalmente lavorare insieme, ma devi saperla guidare. Devi guidare la squadra, devi fare le domande, devi scavare a fondo e spingere tutti".

"Niki mi ha insegnato ad avvicinarmi a questo concetto in un ambiente di lavoro e mi piace pensare di essere in grado di applicarlo tutti i giorni, sia nelle corse che nella mia vita quotidiana".

"Gli sono grato per l'opportunità che mi ha dato e vorrò bene a Niki per sempre. So che con lo spirito è con noi in ogni gara".

condivisioni
commenti
Mercedes 2021: Hamilton-Russell, Vettel non interessa
Articolo precedente

Mercedes 2021: Hamilton-Russell, Vettel non interessa

Prossimo Articolo

F1, Horner: “Vettel in Red Bull? Non funzionano due maschi alfa”

F1, Horner: “Vettel in Red Bull? Non funzionano due maschi alfa”
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022