Max Verstappen impressiona la Toro Rosso ad Adria

Xevi Pujolar ha parlato molto bene del teenager olandese dopo i 147 giri percorsi ieri ad Adria

Max Verstappen impressiona la Toro Rosso ad Adria

I tecnici della Toro Rosso sembrano aver promosso a pieni voti Max Verstappen dopo il suo primo test vero e proprio su una STR7 del 2012. Il teenager olandese ha percorso 148 giri del tracciato di Adria, cominciando a girare con le gomme intermedie a causa dell'asfalto bagnato e passando poi alle slick quando ha iniziato ad asciugarsi.

Il suo programma di lavoro ha compreso un mix di tutto ciò che serve per accumulare esperienza: ha completato long run e simulazioni di qualifica. Inoltre è stato messo alla prova anche con i pit stop e con le prove di partenza.

"E' stato molto preciso e concentrato. Inoltre ha imparato tutto il necessario molto rapidamente, senza dover fare molte domande. Una volta che siamo stati in grado di montare le gomme slick ha aumentato la sua velocità, quindi abbiamo provato vari livelli di carburante: dalla simulazione di qualifica a quella di gara. Per essere il primo giorno, è stato molto impressionante" ha detto Xevi Pujolar, che l'anno prossimo sarà l'ingegnere di pista del rookie olandese.

La parola poi è passata proprio a Max: "Ero impaziente di fare il mio primo test vero e proprio su una vettura di Formula 1 e mi sono davvero divertito. Era una buona occasione per lavorare con Xevi, che sarà il mio ingegnere di pista l'anno prossimo, oltre ad avere la possibilità di abituarmi a tutti i pulsanti sul volante. Credo che sia andata bene e non vedo l'ora di tornare su una vettura di Formula 1".

A breve il figlio d'arte dovrebbe fare anche il suo esordio in un weekend di gara, con la Scuderia di Faenza che lo utilizzerà nelle prove libere come fece un anno fa con Daniil Kvyat. Inizialmente si era parlato di Austin, ma ora non è escluso che la cosa possa essere anticipata a Suzuka.

condivisioni
commenti
Montezemolo: "Avremmo dovuto investire di più..."

Articolo precedente

Montezemolo: "Avremmo dovuto investire di più..."

Prossimo Articolo

La Polizia allontana i fotografi da casa di Schumi

La Polizia allontana i fotografi da casa di Schumi
Carica commenti
Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci” Prime

Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina con Motorsport.com. In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano della necessità di avere un ingegnere di pista capace di leggere, oltre ai numeri, anche le situazioni di gara e la psicologia del pilota

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1 Prime

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1

Il fine settimana tra MotoGP e Formula 1 non è certo stato clemente con Maverick Vinales e la Ferrari. Lo spagnolo è stato, senza mezzi termini, autore del suo fine settimana peggiore da quando veste i colori Yamaha: ultimo al via, ultimo all'arrivo. Non è andata meglio alla Ferrari che, dopo le prime libere al Paul Ricard, si è vista sfilare praticamente da tutto lo schieramento, chiudendo lontana dalla zona punti e trovandosi con un distacco pesante dalla McLaren nel campionato costruttori

Formula 1
22 giu 2021
F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1 Prime

F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1

Il suo simbolo era un simpatico orsetto giallo, con tanto di casco. Rolls Royce, aerei privati, yacht, banchetti con aragoste e champagne: questo, e molto altro, era la Hesketh Racing. Ripercorriamo insieme la storia, e la prima vittoria, del team più stravagante e glamour della Formula 1.

Formula 1
22 giu 2021
La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica Prime

La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica

In questa nostra consueta animazione grafica, mettiamo in luce gli aspetti chiave del Gran premio di Francia di Formula 1. Oltre ovviamente alla prepotente vittoria di Verstappen, va evidenziato come le due Ferrari di sainz e Leclerc, con il passar del tempo, sprofondavano sempre più in classifica

Formula 1
21 giu 2021
Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi” Prime

Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi”

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio di Francia di Formula 1 corso sul tracciato del Paul Ricard. Ovviamente, sempre in compagnia di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi

Formula 1
21 giu 2021
Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari" Prime

Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu il Gran Premio di Francia di Formula 1 in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. Lewis Hamilton e Max Verstappen ci hanno regalato una gara intensa, dove a farla da protagonista è stata la gestione delle gomme. Chi ha pagato più di tutti sotto questo punto di vista è stata la Ferrari: ecco perché...

Formula 1
21 giu 2021
Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari" Prime

Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari"

In questa puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano i fatti salienti del Gran Premio di Francia. Buon ascolto!

Formula 1
20 giu 2021
Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia Prime

Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire la griglia di partenza del Gran Premio di Francia 2021: Max Verstappen parte dalla prima casella, precedendo le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Formula 1
20 giu 2021