Leclerc: "La domenica notte di Monza non ho dormito"

condivisioni
commenti
Leclerc: "La domenica notte di Monza non ho dormito"
Di:
6 ott 2019, 10:13

Il monegasco rivive la grande emozione del GP d'Italia e racconta di aver visto e rivisto le immagini del podio di Monza con le acclamazioni del tifosi ferraristi che lo hanno eletto a proprio beniamino. E ogni lunedì si riguarda il GP precedente nel commento di Sky Italia.

Charles Leclerc a dispetto dei suoi 21 anni è un pilota che ha una forza mentale straordinaria con la quale spesso riesce a controllare anche le emozioni e i sentimenti.

L’opera di miglioramento è continua, con una ricerca quasi ossessiva degli errori per crescere, ne hanno fatto un personaggio che si è subito meritato il rispetto dei colleghi più qualificati.

Ma se ha colpito la “freddezza” con cui ha gestito la sua prima vittoria nel mondo della F1 nel GP del Belgio a Spa Francorchamps, quasi che fosse… normale centrare il primo match ball destinato alla Ferrari SF90, su una pista veloce adatta alle caratteristiche dell’efficienza aerodinamica della Rossa, il ragazzo monegasco si è sciolto sul podio di Monza dopo il bagno di folla in Piazza Duomo a Milano.

Cosa hai pensato quella domenica sera prima di dormire?
“Non ho dormito! Ci ho provato ma non ce la facevo, così ho guardato mille volte le immagini della premiazione con la gente che cantava l’inno, è stato pazzesco!”.

“Dopo Spa ho subito iniziato a pensare a Monza, non ho avuto tempo per fermarmi a pensare alla vittoria belga, ma dopo Monza ho ripensato molto a quanto è accaduto. È stata una settimana molto, molto speciale, iniziata a Milano con l’incredibile pubblico arrivato in piazza Duomo per la festa Ferrari”.

“Sentire la gente urlare il tuo nome beh, ti colpisce, non mi aspettavo quel calore da parte del pubblico”.

È vero che al lunedì rivedi sempre la gara del giorno prima?
“Sempre, è una mia abitudine, lunedì. E le guardo con il commento italiano”.

Scorrimento
Lista

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
1/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
2/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
3/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, dettaglio del volante

Charles Leclerc, Ferrari SF90, dettaglio del volante
4/20

Foto di: Giorgio Piola

Charles Leclerc, Ferrari, festeggia la pole position, e riceve il trofeo Pirelli pole da Robert Shwartzman, PREMA Racing

Charles Leclerc, Ferrari, festeggia la pole position, e riceve il trofeo Pirelli pole da Robert Shwartzman, PREMA Racing
5/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
6/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Il vincitore Sebastian Vettel, Ferrari e Charles Leclerc, Ferrari, festeggiano nel parco chiuso

Il vincitore Sebastian Vettel, Ferrari e Charles Leclerc, Ferrari, festeggiano nel parco chiuso
7/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
8/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
9/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari
10/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia sul podio con lo champagne

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia sul podio con lo champagne
11/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, si congratula con Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato al Parc Ferme

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, si congratula con Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato al Parc Ferme
12/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo classificato, sul podio

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo classificato, sul podio
13/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, sulla griglia

Charles Leclerc, Ferrari, sulla griglia
14/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, sulla griglia

Charles Leclerc, Ferrari, sulla griglia
15/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Matteo Togninalli, Capo degli ingegneri della pista, Ferrari, e Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggiano sul podio

Matteo Togninalli, Capo degli ingegneri della pista, Ferrari, e Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggiano sul podio
16/20

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
17/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari e Sebastian Vettel, Ferrari salutano il pubblico mentre salgono sul palco

Charles Leclerc, Ferrari e Sebastian Vettel, Ferrari salutano il pubblico mentre salgono sul palco
18/20

Foto di: Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari, Sebastian Vettel, Ferrari, Mattia Binotto, Team Principal Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari, Sebastian Vettel, Ferrari, Mattia Binotto, Team Principal Ferrari
19/20

Foto di: Paolo Belletti

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
20/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Consiglio Mondiale F1: deciso il calendario e il taglio dei test

Articolo precedente

Consiglio Mondiale F1: deciso il calendario e il taglio dei test

Prossimo Articolo

Ferrari: esclusa la penalità di Vettel a Suzuka

Ferrari: esclusa la penalità di Vettel a Suzuka
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Charles Leclerc
Team Ferrari Acquista adesso
Autore Roberto Chinchero