Alfa Romeo, pace fatta tra il team e Giovinazzi dopo la Turchia

Frederic Vasseur ha spiegato quanto accaduto nei giri conclusivi dello scorso GP di Turchia ed ha ammesso che le tensioni con Giovinazzi sono state chiarite.

Alfa Romeo, pace fatta tra il team e Giovinazzi dopo la Turchia

In occasione delle battute finali dello scorso GP di Turchia Antonio Giovinazzi non ha prestato ascolto all’ordine del team di lasciar passare Kimi Raikkonen nonostante il finlandese stesse recuperando terreno molto velocemente.

Giovinazzi ha deciso di restare davanti al suo compagno di team per provare a beffare Esteab Ocon, ma il pilota di Martina Franca ha fallito l’aggancio transitando sotto la bandiera a scacchi con un ritardo di appena 8 decimi dal francese della Alpine.

Subito dopo la fine della gara è stato Xevi Pujolar, responsabile degli ingegneri di pista, a svelare come sia stato Giovinazzi a decidere di non dare strada a Raikkonen.

Esteban Ocon, Alpine A521, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C41

Esteban Ocon, Alpine A521, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C41

Photo by: Zak Mauger / Motorsport Images

Nella giornata del venerdì del GP di Austin il team principal della Sauber Alfa Romeo, Frederic Vasseur, ha parlato di quanto accaduto sottolineando come l’atteggiamento di Giovinazzi non sia da condannare.

“A un certo punto Kimi ha spinto di più e pensavamo fosse in grado di gestire le gomme, così abbiamo chiesto ad Antonio di spingere a sua volta o di lasciarlo passare. Forse è stato troppo conservativo, ma non voglio biasimarlo”.

“Non sapeva quanto attaccare, sicuramente poteva essere più veloce ed invece è stato troppo conservativo. Non siamo riusciti ad andare a punti, ma non voglio incolpare Antonio per la discussione che abbiamo avuto. Si stava attenendo al piano e quando abbiamo avuto una finestra per spingere di più ha impiegato qualche giro per capire che poteva farlo”.

Vasseur ha poi sgombrato il campo da eventuali polemiche affermando di aver chiarito la questione con Giovinazzi.

Il futuro del pilota di Martina Franca in Alfa Romeo resta però incerto. Il pugliese non sa ancora se il prossimo anno sarà compagno di team di Valtteri Bottas, mentre le quotazioni di Zhou sembrano essere in ribasso dopo le indiscrezioni di un possibile acquisto della Sauber da parte di Andretti.

Nella conferenza stampa di giovedì Antonio ha sottolineato come l’attuale situazione non sia di certo ideale, mentre Vasseur ha affermato: “Abbiamo un paio di opzioni e presto prenderemo una decisione”.

condivisioni
commenti
F1 | Mercedes-Red Bull: è la partita da giocare sui... rischi!
Articolo precedente

F1 | Mercedes-Red Bull: è la partita da giocare sui... rischi!

Prossimo Articolo

LIVE Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti, Libere 3

LIVE Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti, Libere 3
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021