Formula 1 MotoGP
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
G
Estoril
07 mag
Rinviato
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula E
G
Paris E-Prix
24 apr
Cancellato
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
29 apr
Prossimo evento tra
16 giorni

Extreme E: il team X44 chiude le qualifiche al top

Cristine Gutierrez e Sebastien Loeb, piloti del team del sette volte campione del mondo di F1, hanno conquistato la pole dopo una penalità di tempo inflitta a Molly Taylor e Johan Kristoffersson.

Extreme E: il team X44 chiude le qualifiche al top

Il team X44 di Lewis Hamilton ha chiuso in vetta le qualifiche combinate per l'evento inaugurale dell'Extreme E nel deserto in Arabia Saudita, mentre una penalità ha portato la squadra di Nico Rosberg dal primo al terzo posto. 

Due grossi incidenti nella sessione di apertura delle qualifiche e ulteriori problemi di affidabilità per il Chip Ganassi Racing hanno significato che solo sei delle nove squadre sono riuscite a prendere parte al secondo turno.

Il duo del team Rosberg X Racing, composto da Molly Taylor e Johan Kristoffersson, ha chiuso il turno con un vantaggio di 4’’7 su  Cristine Gutierrez e Sebastien Loeb, ma Taylor è entrata nella zona di cambio pilota a 44km/h, ricevendo una penalità di 60’’e  vanificando tutto il lavoro svolto.

Loeb aveva commesso una sbavatura al mattino che era costata 6 secondi, ma l’errore del nove volte campione del mondo di rally è stato attenuato dalla leggerezza di Taylor che ha così consegnato la pole a Loeb e Guiterrez per la semifinale.

Carlos Sainz Sr ha messo a frutto tutto il proprio talento e la propria esperienza per conquistare il secondo tempo dopo aver preso in mano il volante lasciato libero da Laia Sainz, mentre Catie Munnings e il campione del mondo di Rallycross 2019 Timmy Hansen, hanno chiuso con il quarto tempo separati dall’equipaggio del team Rosberg di appena 2 centesimi.

Dopo aver accusato problemi di motore sia nella giornata di ieri che questa mattina, il tema JBXE di Jenson Button ha potuto sfruttare tutti i 550 CV di potenza chiudendo con un gap da Loeb e Kristoffersoon di 3’’, ma la sua compagna di squadra, Mikaela Ahlin-Kottulinsky è entrata a gran velocità nella zona riservata al cambio pilota rimediando una penalità di tre minuti.

Il duo, inoltre è stato punito con ulteriori 30’’ di penalità per aver effettuato il cambio pilota sotto il tempo minimo di 45’’ ed una ulteriore penalità di tempo di mezzo secondo è stata applicata per il vantaggio ottenuto.

La somma di tutte queste penalità ha fatto retrocedere il duo in sesta piazza alle spalle dell’equipaggio della Hispano Suiza composta da Oliver Bennett e Christine Giampaoli Zonca.

Il Chip Ganassi Racing ha scelto di cambiare la pompa del servosterzo sulla vettura dopo che si è verificato un guasto a metà turno al mattino. Questo problema si è aggiunto all’incidente che ha visto protagonista LeDuc e ad un problema alla batteria che ha colpito Price nello shakedown di venerdì.

Non essendo stati in grado di schierare la vettura in tempo i due prenderanno il via dal settimo posto.

I team Abt Cupra e Veloce Racing avevano anticipato che non avrebbero partecipato alla prova del pomeriggio,e quest'ultimo che si è ritirato dall'evento a causa dei danni irreparabili al roll cage emersi dopo l'incidente di Stephane Sarrazin.

Catie Munnings, Timmy Hansen, Andretti United Extreme E

Catie Munnings, Timmy Hansen, Andretti United Extreme E
1/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Christine 'GZ' Giampaoli Zonca, Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team, gareggia vicino alla zona del paddock

Christine 'GZ' Giampaoli Zonca, Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team, gareggia vicino alla zona del paddock
2/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Christine 'GZ' Giampaoli Zonca, Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team

Christine 'GZ' Giampaoli Zonca, Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team
3/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Christine 'GZ' Giampaoli Zonca, Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team

Christine 'GZ' Giampaoli Zonca, Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team
4/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Christine Giampaoli Zonca, Hispano Suiza Xite Energy Team, alza il pugno dopo essere scesa dalla sua auto

Christine Giampaoli Zonca, Hispano Suiza Xite Energy Team, alza il pugno dopo essere scesa dalla sua auto
5/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Christine Giampaoli Zonca, Hispano Suiza Xite Energy Team, embraces a member of her team

Christine Giampaoli Zonca, Hispano Suiza Xite Energy Team, embraces a member of her team
6/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Cristina Gutierrez, Sebastien Loeb, X44

Cristina Gutierrez, Sebastien Loeb, X44
7/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Cristina Gutierrez, X44

Cristina Gutierrez, X44
8/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Christine 'GZ' Giampaoli Zonca, Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team

Christine 'GZ' Giampaoli Zonca, Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team
9/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Timmy Hansen, Andretti United Extreme E, guarda l'azione nel centro di comando

Timmy Hansen, Andretti United Extreme E, guarda l'azione nel centro di comando
10/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team, corre verso l'auto

Oliver Bennett, Hispano Suiza Xite Energy Team, corre verso l'auto
11/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing
12/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing
13/22

Foto di: Colin McMaster / Motorsport Images

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing
14/22

Foto di: Charly Lopez / Motorsport Images

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing
15/22

Foto di: Charly Lopez / Motorsport Images

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing
16/22

Foto di: Charly Lopez / Motorsport Images

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing, cambio di pilota

Molly Taylor, Johan Kristoffersson, Rosberg X Racing, cambio di pilota
17/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Molly Taylor, Rosberg X Racing

Molly Taylor, Rosberg X Racing
18/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sara Price, Kyle Leduc, Chip Ganassi Racing

Sara Price, Kyle Leduc, Chip Ganassi Racing
19/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sara Price, Kyle Leduc, Chip Ganassi Racing

Sara Price, Kyle Leduc, Chip Ganassi Racing
20/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sara Price, Kyle Leduc, Chip Ganassi Racing

Sara Price, Kyle Leduc, Chip Ganassi Racing
21/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sara Price, Kyle Leduc, Chip Ganassi Racing,

Sara Price, Kyle Leduc, Chip Ganassi Racing,
22/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Extreme E: incidenti da brivido nelle prime qualifiche

Articolo precedente

Extreme E: incidenti da brivido nelle prime qualifiche

Prossimo Articolo

Extreme E: RXR e Andretti United vincono le semifinali

Extreme E: RXR e Andretti United vincono le semifinali
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Extreme E
Evento Desert X-Prix
Sotto-evento Sabato
Piloti Sébastien Loeb , Cristina Gutiérrez
Autore Matt Kew