Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Gara in
00 Ore
:
11 Minuti
:
41 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
3 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
3 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Rovanperä: "E' facile andare forte, difficile trovare il limite"

condivisioni
commenti
Rovanperä: "E' facile andare forte, difficile trovare il limite"
Di:
10 ott 2017, 11:51

Al debutto con la Ford Fiesta R5 della M-Sport, il finlandese figlio d'arte ha chiuso con un ottimo secondo posto in Lettonia combattendo per tutti e due i giorni di gara con un avversario di sempre, Nikolay Gryazin.

Al debutto con la Ford Fiesta R5, Kalle Rovanperä ha lasciato tutti a bocca aperta conquistando il secondo posto al Rally Liepāja, ultimo round dell'ERC che si è tenuto domenica.

E' vero che le strade sterrate della Lettonia il giovane finlandese le conosceva già, ma affrontarle nelle difficilissime condizioni in cui erano (dovute a pioggia e fango) con la macchina della M-Sport che mai aveva guidato prima, rende chiaramente il risultato ancor più sorprendente.

"Sicuramente è stata una gara difficile a causa delle condizioni, fra pioggia, fango e asciutto - ha commentato il 17enne figlio d'arte - Avevo una macchina nuova e non è semplice andare al limite quando corri così. Cioè, è facile andare forte con tutte le auto, ma per arrivare al massimo servono molti km e noi puntavamo a farne il più possibile".

Rovanperä ha anche rischiato di vincere, se non fosse stato per alcuni problemi tecnici che nella giornata di sabato lo hanno rallentato facendogli perdere terreno nei confronti di Nikolay Gryazin, un avversario che conosce molto bene avendoci corso assieme diverse volte nei campionati baltici.

"Ho combattuto contro Nikolay parecchio e ogni volta è stato bellissimo, soprattutto quando eravamo entrambi sulle R2; c'erano pochissimi secondi di differenza e mi sono sempre divertito. Siamo tutti e due sempre molto veloci ed è bellissimo lottare così".

Il co-pilota Jonne Halttunen ha aggiunto: "Il team ha fatto un ottimo lavoro, era la nostra prima volta con M-Sport e ogni cosa ha funzionato. Abbiamo effettuato diversi cambiamenti sulla macchina e sul set-up, tutto è andato bene. Kalle doveva imparare a conoscere la vettura e migliorare nel corso della gara. Alla fine ha ottenuto una prestazione magnifica con una R5 che è molto diversa dalla ŠKODA cui era abituato, ma è andato benissimo. E' un ottimo test in vista del Rally del Galles, quando proveremo ad andare altrettanto forte".

Prossimo Articolo
Gryazin: "Ho vinto in condizioni dure conoscendo bene le strade"

Articolo precedente

Gryazin: "Ho vinto in condizioni dure conoscendo bene le strade"

Prossimo Articolo

Nitišs: "Non mi aspettavo di vincere al terzo rally in carriera"

Nitišs: "Non mi aspettavo di vincere al terzo rally in carriera"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie ERC
Evento Rally Liepāja
Piloti Kalle Rovanperä
Team M-Sport
Autore Francesco Corghi