Paul Dalla Lana
Canada
Pilota

Paul Dalla Lana

1966-02-01 (Età 55)
98

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
17 articoli
Cancella tutti i filtri
Paul Dalla Lana
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Paul Dalla Lana

Griglia
Lista

WEC: Dalla Lana chiama Farfus e Gomes in NorthWest AMR

Il canadese ha completato la formazione della sua Vantage con la quale proverà a dare l'assalto al titolo in Classe LMGTE Am nel 2021.

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni Prime

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Il bello del motorsport è che spesso si rivela senza età! Fra i tanti veterani del panorama internazionale, ne abbiamo scelti dieci Over50 che ancora riescono a vincere gare e titoli. Ecco i loro nomi e profili in ordine anagrafico.

WEC: la Aston Martin chiama Westbrook per il Bahrain

L'inglese salirà a bordo della Vantage #98 con Dalla Lana e Gunn a Sakhir, visto che Farfus e Turner sono impegnati a Sebring.

WEC: Farfus rimpiazza Turner sulla Aston Martin #98 di Dalla Lana

Il brasiliano andrà a fare equipaggio con il canadese e Gunn in Classe GTE Am con la Vantage, che proverà anche in ELMS, mentre Turner si dedicherà allo sviluppo della Valkyrie stradale.

Daytona: Aston Martin sceglie Watson come sostituto di Dalla Lana

Il giovane pilota Junior AMR prenderà il posto del canadese infortunato sulla Vantage #98 assieme a Lamy, Lauda e Gunn per dare l'assalto alla Classe GTD.

Aston Martin rinnova la line-up nel WEC GTE-Am

Aston Martin ha scelto il pilota di lunga data Darren Turren we il giovane Ross Gunn per affiancare Paul Dalla Lana nella stagione 2019/2020 del Campionato Mondiale Endurance FIA nella classe GTE-Am.

Bathurst, trionfo in Classe Pro-Am per Lamy-Lauda-Dalla Lana con la Ferrari di Spirit of Race

La 488 GT3 guidata da Paul Dalla Lana, Mathias Lauda e Pedro Lamy si è imposta nella 12h del Mount Panorama fra emozioni e brividi che hanno messo in discussione tutto fino all'ultimo giro.

Preview WEC: il vero mondiale costruttori è quello delle GTE

Le Porsche RSR partono con i favori del pronostico al contrario delle Ferrari 488 che nei test hanno sofferto di un eccessivo degrado degli pneumatici. Tutte da scoprire le potenzialità delle nuove Aston Martin e della debuttante BMW M8.

Dalle ceneri del ritiro Porsche sta nascendo il WEC del futuro

Il domani della serie potrebbe rivelarsi meno critico di quanto previsto mesi fa. l'ACO ha saputo reagire coinvolgendo i costruttori. La stagione 2018-19 sarà interessante ma il vero nodo sono le regole del 2020

In Bahrain vince Toyota. Pier Guidi e Calado campioni del mondo

Dominio di Buemi-Nakajima-Davidson mentre la coppia italobritannica della Ferrari conquista il titolo iridato piloti della GTE PRO.A Senna-Canal il Trofeo LMP2. Porsche poco fortunata nel giorno dell'addio al WEC

Bahrain, Libere 2: Kazuki Nakajima lascia i rivali a sei decimi

Inavvicinabile il tempo del giapponese che ha preceduto Lopez, Hartley e Tandy uno attaccato all'altro. In GTE PRO dominano le Aston Martin ma le Ferrari di Rigon-Bird e Pier Guidi-Calado sono subito dietro. Senna primo in LMP2

Porsche e Ferrari: le vittorie del gruppo

Alla base dei trionfi iridati delle due Case ci sono state la compattezza e la capacità di tenere duro nei momenti difficili. In Bahrain attenzione centrata su GTE e LMP2 dove l'equilibrio della classifica rende impossibile i pronostici

Shanghai, Qualifiche: Kobayashi e la Toyota conquistano la pole

Grande prestazione personale del giapponese che ottiene il miglior tempo assoluto davanti alla Porsche 919 di Tandy e Lotterer. Hartley e Bamber, invece, scatteranno dal quarto posto dopo problemi incontrati con il traffico

Porsche in Cina per chiudere il doppio discorso iridato

Alle 919 Hybrid basta conservare un vantaggio di 44 punti sulla Toyota per conquistare il terzo mondiale di seguito mentre Brendon Hartley, Timo Bernhard e Earl Bamber con un terzo posto sarebbero campioni tra i piloti LMP1

Austin, Qualifiche: Neel Jani e Nick Tandy più forti della penalizzazione

Nick Tandy si è visto annullare il primo tempo per aver superato la linea di demarcazione della pista. In extremis il britannico ha recuperato la pole. Seconda l'altra Porsche 919. Poca gloria per le Toyota. Ferrari 488 in pole in GTE PRO

Silverstone, Libere 1: il primo acuto è di Buemi e della Toyota

Sebastien Buemi sulla Toyota TS050 ha ottenuto il miglior tempo davanti alla Porsche 919 di Hartley-Bamber-Bernhard. Oltre 7 i decimi di vantaggio dello svizzero sulla vettura tedesca che gareggerà con basso carico aerodinamico.

Ecco la nuova Aston Martin V8 Vantage GTE per il WEC 2016

I britannici puntano in alto nelle classi GTEPro e GTEAm, con i terzetti Thiim-Sørensen-Turner, Stanaway-Adam-Rees e Dalla Lana-Lamy-Lauda.