Targa Florio, PS1: Basso di un decimo su Andreucci. Terzo Scandola

condivisioni
commenti
Targa Florio, PS1: Basso di un decimo su Andreucci. Terzo Scandola
Di: Andrea Carrato
06 mag 2016, 23:59

La centesima edizione della Targa Florio si apre nel segno di Giandomenico Basso, che con la Ford Fiesta GPL ha battuto di appena un decimo di secondo Paolo Andreucci nella PS1. Poco lontano Scandola, il veronese terzo a 8 decimi

Il Rally Targa Florio, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally, è giunto alla 100edizione e i 280 equipaggi iscritti non lasciano spazio ad interpretazione sull'importanza particolare di questa gara. Il coefficiente di 1,5 assegnato dalla federazione fa sì che la vittoria valga come una vittoria e mezzo, sprone non da poco per i tre equipaggi protagonisti del CIR.

La prima prova speciale Città di Collesano di appena 1,8 km, ma dal fondo scivoloso e particolarmente insidioso, ha visto svettare Giandomenico Basso e Lorenzo Granai a bordo della Ford Fiesta R5 alimentata a GPL. La coppia del team BRC ha fermato i cronometri sul tempo di 1'53''1, staccando di solo un decimo di secondo la Peugeot 208 T16 di Paolo Andreucci e Anna Andreussi, primo equipaggio ad inaugurare questa speciale Targa Florio. 

Terzo e leggermente più staccato Umberto Scandola, che in coppia con Guido D'Amore sulla Skoda Fabia R5 non è riuscito a spingersi oltre il tempo 1'53''9, pagando 8 decimi a Basso-Granai. Ottimo quarto tempo per il pilota di casa Andrea Nucita, che a bordo della Ford Fiesta del team Phoenix ha chiuso con il tempo di 1'56''5, riuscendo a piazzarsi (di mezzo secondo) davanti a Simone Campedelli e Danilo Fappani con la Peugeot 208 T16 del team Orange.

Più staccati gli altri, tra i quali spunta un nome ormai storico della Targa Florio, quello di Totò Riolo che con la sua Peugeot 208 T16 si è fermato al tempo di 2'00''2 spinto dal supporto del pubblico di casa. Alle 9:44 di domani mattina scatta la seconda speciale Lascari. 

Prossimo articolo CIR
Il personaggio Peugeot - Popi Amati: il rapporto con Paolo Andreucci

Articolo precedente

Il personaggio Peugeot - Popi Amati: il rapporto con Paolo Andreucci

Prossimo Articolo

Il personaggio Peugeot - Anna Andreussi: chi è?

Il personaggio Peugeot - Anna Andreussi: chi è?
Carica commenti