Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Macau, Libere WTCR: Michelisz e Huff sono i più veloci

condivisioni
commenti
Macau, Libere WTCR: Michelisz e Huff sono i più veloci
Di:
14 nov 2019, 07:25

Il pilota Hyundai è il più rapido nella prima sessione, quello della Volkswagen svetta nella seconda, con Priaulx, Vernay ed Ehrlacher che si affermano tra i più in forma. Bene Muller in mattinata, Tarquini sbatte nelle FP1, Guerrieri soffre.

Norbert Michelisz e Rob Huff sono stati i grandi protagonisti delle due sessioni di Prove Libere che i piloti del FIA WTCR hanno affrontato sui 6,12km del Circuito da Guia di Macao, penultimo round della serie 2019.

Michelisz ha chiuso con il miglior crono le Prove Libere 1 precedendo di un soffio Yvan Muller. Il pilota della BRC Hyundai N Squadra Corse aveva immediatamente portato la sua Hyundai i30 N al comando nei primi istanti dei 45' di sessione, poi è giunto il miglioramento del francese a 10' dal termine. L'ungherese ha poi risposto al rivale rimettendosi alle spalle la Lynk & Co 03 grazie al crono di 2'30"460 che alla fine risulta 0"139 rispetto a quello di Muller.

La Top10 è racchiusa in un secondo, con Jean-Karl Vernay terzo al volante dell'Audi RS 3 LMS preparata dal Leopard Racing Team WRT, seguito dalla Volkswagen Golf GTI di Huff (Sébastien Loeb Racing), il quale va a caccia del decimo successo a Macao in questo weekend.

Top5 anche per Yann Ehrlacher con la 03 della Cyan Performance Lynk & Co, davanti a Tom Coronel (Comtoyou DHL Team CUPRA Racing) e al suo compagno di squadra Andy Priaulx, mentre Nicky Catsburg termina ottavo con la Hyundai i30 N del BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team andando a completare la Top10 assieme alla Cupra Mikel Azcona (PWR Racing) - che però ha accusato un problema al cambio nei minuti conclusivi - e alla Volkswagen Golf GTI di Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing).

Buona prima uscita nella serie per Robert Dahlgren sulla Cupra della PWR Racing, 13°, con Luca Engstler (BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team) che invece si ritrova 21° con la propria i30 N.

Inizio difficile per il leader del campionato Esteban Guerrieri, solamente 23° dopo alcuni problemini al motore della Honda Civic Type R preparata dalla ALL-INKL.COM Münnich Motorsport. Fra le wildcard il più rapido è Billy Lo (27°) con l'Audi RS 3 LMS del Tian Shi Zuver Team.

Dopo 11' c'è stata una interruzione con la bandiera rossa per via dell'incidente che ha visto Gabriele Tarquini finire a muro alla "Police Bend" con la sua Hyundai i30 N. In casa BRC hanno lavorato a lungo per rimettere a posto la vettura del "Cinghiale", che è riuscito a prendere il via nelle FP2.

Per quanto riguarda le Alfa Romeo Giulietta Veloce del Team Mulsanne-Romeo Ferraris, Kevin Ceccon e Ma Qing Hua ottengono il 15° e 16° posto.

Nelle Libere 2 a svettare sono Huff ed Andy Priaulx, con l'inglese della SLR che ha segnato il 2'29"422 che gli ha permesso di precedere il rivale della Cyan Performance Lynk & Co per 0"253.

Ancora terzo Vernay, mentre si conferma in forma anche Ehrlacher, quarto davanti all'Audi RS 3 LMS di Frédéric Vervisch (Comtoyou Racing) e alla Lynk & Co 03 di Thed Björk (Cyan Racing). Catsburg è invece settimo e il più rapido delle Hyundai, poi abbiamo la Honda Civic Type R di Tiago Monteiro (KCMG), Michelisz e Azcona.

Muller ottiene invece l'undicesimo crono, tenendosi dietro la Cupra della Comtoyou Racing-DHL di Aurélien Panis, Johan Kristoffersson sulla Volkswagen Golf GTI della Sébastien Loeb Racing, l'Audi RS 3 LMS di Gordon Shedden (Leopard Racing Team WRT) e Coronel. Ancora difficoltà per Guerrieri, solo 22° e seguito a ruota da Tarquini.

In casa Alfa Romeo, questa volta è stato Ma il più rapido del Team Mulsanne-Romeo Ferraris, grazie al 18° tempo del cinese che batte Ceccon, 19°.

Fra le wildcard, Billy Lo è nuovamente il migliore, anche se finito in testacoda alla "Fishermen's". La sessione è stata interrotta brevemente quando Jim Ka To (KC Motorgroup) ha sbattuto con la sua Honda Civic Type R alla curva 8.

CLASSIFICA PROVE LIBERE 1

Cla # Pilota Telaio Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 5 HungaryNorbert Michelisz Hyundai 17 2'30.460     146.430
2 100 FranceYvan Muller Lynk & Co 15 2'30.599 0.139 0.139 146.295
3 69 FranceJean-Karl Vernay Audi 16 2'30.751 0.291 0.152 146.148
4 12 United KingdomRobert Peter Huff Volkswagen 14 2'30.894 0.434 0.143 146.009
5 68 FranceYann Ehrlacher Lynk & Co 15 2'31.060 0.600 0.166 145.849
6 50 NetherlandsTom Coronel CUPRA 14 2'31.128 0.668 0.068 145.783
7 111 GuernseyAndy Priaulx Lynk & Co 15 2'31.365 0.905 0.237 145.555
8 88 NetherlandsNick Catsburg Hyundai 15 2'31.428 0.968 0.063 145.494
9 96 SpainMikel Azcona CUPRA 16 2'31.435 0.975 0.007 145.488
10 25 MoroccoMehdi Bennani Volkswagen 13 2'31.494 1.034 0.059 145.431
11 22 BelgiumFrédéric Vervisch Audi 15 2'31.526 1.066 0.032 145.400
12 11 SwedenThed Björk Lynk & Co 13 2'31.649 1.189 0.123 145.282
13 2 SwedenRobert Dahlgren CUPRA 15 2'31.673 1.213 0.024 145.259
14 18 PortugalTiago Monteiro Honda 14 2'32.108 1.648 0.435 144.844
15 31 ItalyKevin Ceccon Alfa Romeo 16 2'32.192 1.732 0.084 144.764
16 55 ChinaMa Qing Hua Alfa Romeo 14 2'32.224 1.764 0.032 144.734
17 52 United KingdomGordon Shedden Audi 16 2'32.426 1.966 0.202 144.542
18 21 FranceAurélien Panis CUPRA 13 2'32.488 2.028 0.062 144.483
19 29 ArgentinaNéstor Girolami Honda 14 2'32.617 2.157 0.129 144.361
20 10 NetherlandsNiels Langeveld Audi 15 2'32.985 2.525 0.368 144.014
21 6 GermanyLuca Engstler Hyundai 15 2'33.166 2.706 0.181 143.843
22 33 GermanyBenjamin Leuchter Volkswagen 16 2'33.169 2.709 0.003 143.841
23 86 ArgentinaEsteban Guerrieri Honda 12 2'33.311 2.851 0.142 143.707
24 9 HungaryAttila Tassi Honda 13 2'33.530 3.070 0.219 143.502
25 14 SwedenJohan Kristoffersson Volkswagen 9 2'33.934 3.474 0.404 143.126
26 1 ItalyGabriele Tarquini Hyundai 3 2'34.938 4.478 1.004 142.198
27 36 Lo Kai Audi 12 2'35.669 5.209 0.731 141.531
28 19 Jim Ka To Honda 12 2'36.046 5.586 0.377 141.189
29 98 Tang Chi Honda 15 2'40.514 10.054 4.468 137.259
30 99 Tia Fan Honda 8 2'41.540 11.080 1.026 136.387
31 59 Kwai Wah Volkswagen 15 2'42.835 12.375 1.295 135.302
32 97 Terence Tse Honda 14 2'53.177 22.717 10.342 127.222

 

 

CLASSIFICA PROVE LIBERE 2

Cla # Pilota Telaio Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 12 United Kingdom Robert Peter Huff Volkswagen 9 2'29.422     147.448
2 111 Guernsey Andy Priaulx Lynk & Co 9 2'29.675 0.253 0.253 147.198
3 69 France Jean-Karl Vernay Audi 10 2'30.081 0.659 0.406 146.800
4 68 France Yann Ehrlacher Lynk & Co 10 2'30.234 0.812 0.153 146.651
5 22 Belgium Frédéric Vervisch Audi 10 2'30.237 0.815 0.003 146.648
6 11 Sweden Thed Björk Lynk & Co 10 2'30.352 0.930 0.115 146.536
7 88 Netherlands Nick Catsburg Hyundai 10 2'30.440 1.018 0.088 146.450
8 18 Portugal Tiago Monteiro Honda 10 2'30.444 1.022 0.004 146.446
9 5 Hungary Norbert Michelisz Hyundai 8 2'30.856 1.434 0.412 146.046
10 96 Spain Mikel Azcona CUPRA 11 2'30.930 1.508 0.074 145.974
11 100 France Yvan Muller Lynk & Co 9 2'30.979 1.557 0.049 145.927
12 21 France Aurélien Panis CUPRA 9 2'31.082 1.660 0.103 145.828
13 14 Sweden Johan Kristoffersson Volkswagen 10 2'31.093 1.671 0.011 145.817
14 52 United Kingdom Gordon Shedden Audi 8 2'31.137 1.715 0.044 145.775
15 50 Netherlands Tom Coronel CUPRA 10 2'31.281 1.859 0.144 145.636
16 6 Germany Luca Engstler Hyundai 9 2'31.286 1.864 0.005 145.631
17 25 Morocco Mehdi Bennani Volkswagen 9 2'31.466 2.044 0.180 145.458
18 55 China Ma Qing Hua Alfa Romeo 10 2'31.511 2.089 0.045 145.415
19 31 Italy Kevin Ceccon Alfa Romeo 9 2'31.551 2.129 0.040 145.376
20 9 Hungary Attila Tassi Honda 9 2'31.682 2.260 0.131 145.251
21 2 Sweden Robert Dahlgren CUPRA 10 2'31.730 2.308 0.048 145.205
22 86 Argentina Esteban Guerrieri Honda 10 2'32.045 2.623 0.315 144.904
23 1 Italy Gabriele Tarquini Hyundai 10 2'32.145 2.723 0.100 144.809
24 10 Netherlands Niels Langeveld Audi 9 2'32.155 2.733 0.010 144.799
25 33 Germany Benjamin Leuchter Volkswagen 10 2'32.270 2.848 0.115 144.690
26 29 Argentina Néstor Girolami Honda 10 2'32.857 3.435 0.587 144.134
27 36 Lo Kai Audi 10 2'35.374 5.952 2.517 141.799
28 98 Tang Chi Honda 9 2'41.209 11.787 5.835 136.667
29 59 Kwai Wah Volkswagen 7 2'41.976 12.554 0.767 136.020
30 99 Tia Fan Honda 7 2'44.204 14.782 2.228 134.174
31 97 Terence Tse Honda 9 2'48.248 18.826 4.044 130.949
32 19 Jim Ka To Honda 1        
Prossimo Articolo
Compensation Weight: crescono le Lynk&Co, calano Honda e Hyundai

Articolo precedente

Compensation Weight: crescono le Lynk&Co, calano Honda e Hyundai

Prossimo Articolo

Macau, WTCR: pole position per Muller e Huff tra le sorprese

Macau, WTCR: pole position per Muller e Huff tra le sorprese
Carica commenti