Saeed Al Sulaiti nuovo pilota del team Pedercini

Il team italiano ha così completato la line up piloti per il Mondiale Superbike 2016. Saeed affianca Barrier

Il team Pedercini Racing ha finalmente svelato chi sarà il compagno di squadra di Sylvain Barrier nel corso del Mondiale Superbike 2016. La scuderia italiana ha infatti ufficializzato nelle ultime ore l'ingaggio di Saeed Al Sulaiti, che diverrà così il secondo pilota per la prossima stagione e sarà in sella a una Kawasaki ZX-10R.

Al Sulaiti, 30 anni ed esordiente, è sostenuto dalla Qatar Motor and Motorcycle Federation. Il primo ingaggio professionistico da quando nel 2010 ha iniziato a correre nel World Endurance Championship.

Al Sulaiti diventerà il terzo pilota del Qatar a competere nella classe regina dopo Talil Al Naimi (2005 e 2006) e Mashel Al Naimi (2007). Correrà con il numero 11 e testerà per la prima volta la sua Kawasaki martedì 26 gennaio sul tracciato andaluso di Jerez del la Frontera.

Queste le prime parole di Saeed Al Sulaiti in seguito all'annuncio del suo ingaggio da parte del team Pedercini Racing: "Sono molto entusiasta di questa nuova avventura. Sono grato al Team Pedercini Racing e alla QMMF; mi stanno dando un'opportunità unica per gareggiare con migliori e imparare un metodo di lavoro professionale in una squadra molto unita. Il mio obiettivo è cogliere l'occasione per accrescere le mie ambizioni sportive e ottenere risultati sempre migliori. Non mancherò di dare il massimo per rendere il 2016 un anno indimenticabile, il primo di molti altri a seguire!".

Anche il team manager Lucio Pedercini ha voluto rilasciare qualche dichiarazione dopo aver svelato la propria line up 2016: "Al Sulaiti proviene da un paese che ha dimostrato grande interesse per il nostro sport. Riponiamo fiducia in lui e vogliamo promuovere la popolarità del motociclismo in una regione ad alto potenziale ma con ancora pochi piloti di talento. Con Saeed dimostreremo che le nostre culture hanno in comune lo stesso impegno nell’ottenere risultati importanti. Miglioreremo insieme e saremo in grado di fargli dare il massimo. La sua moto è pronta, non vedo l'ora di vederlo in azione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Sylvain Barrier , Saeed Al Sulaiti
Team Team Pedercini
Articolo di tipo Ultime notizie