Progressi per il team Pedercini nei test di Aragon

Sylvain Barrier e Saeed Al Sulaiti hanno provato la Kawasaki Ninja ZX-10R sul tracciato spagnolo

Progressi per il team Pedercini nei test di Aragon
Sylvain Barrier e Lucio Pedercini
Sylvain Barrier e James Toseland
Sylvain Barrier
#31 BMW: Jason Pridmore, Sylvain Barrier, Glenn Allerton
#95 Kawasaki: Anthony West, Alexander Cudlin, Mashel Al Naimi, Saeed Al Sulaiti
#95 Kawasaki: Anthony West, Alexander Cudlin, Mashel Al Naimi, Saeed Al Sulaiti
#95 Kawasaki: Anthony West, Alexander Cudlin, Mashel Al Naimi, Saeed Al Sulaiti

Nonostante il vento abbia ostacolato i piloti nella prima giornata di test sulla pista aragonese, i tempi sul giro ottenuti dai piloti del team Pedercini, Sylvain Barrier e Saeed Al Sulaiti, hanno lasciato di buon umore la squadra in vista del prossimo, nonché ultimo, test pre-stagionale che precede il primo round del MOTUL FIM Superbike World Championship. Solo i piloti Kawasaki sono scesi in pista e sono stati in grado di approfittare di una rara opportunità. 

Sylvain Barrier ha detto: "È stato bello condividere la pista con gli altri piloti Ninja, tutti i piloti in pista avevano la stessa moto e questo è una cosa positiva che aiuta ad avere il riferimento ideale per il setting e i tempi sul giro ... anche le moto Stock sono ora molto veloci ed è bello vederle girare in pista con quelle Superbike. Sono riuscito a impostare un numero soddisfacente di giri e questo mi ha dato la fiducia che il setting trovato a Jerez de la Frontera la scorsa settimana è il più appropriato per il mio stile di guida e per i prossimi test”.

Saeed Al Sulaiti è soddisfatto del suo debutto nella WorldSBK: "L'anno scorso ho guidato una moto Stock, e ora è tutto completamente diverso. Sembra letteralmente di volare”, ha spiegato il pilota del Qatar. "Si tratta di un cambiamento radicale nello stile di guida e nel metodo di lavoro. Grazie al lavoro dei miei meccanici, tutte le mie richieste sono state trasformate in dati elettronici e messi a disposizione semplicemente schiacciando un pulsante, è incredibile. Oggi è stato il mio primo vero giorno di test perché a Jerez ho avuto problemi di elettronica, e qui ad Aragona ieri era impossibile guidare a causa del forte vento. La cosa più importante è che oggi sono riuscito a migliorare il mio feeling personale con la moto, giro dopo giro. Sto vivendo una bellissima esperienza e di questo sono grato sia a tutta la squadra, sia a QMMF che mi sostiene in questa avventura. Stiamo andando avanti e finora tutto va bene”.

L'ottimismo è alto in vista della stagione alle porte, la squadra partirà presto per l'Australia, sede dell'ultimo test. Questa sarà l'ultima occasione in cui i piloti saranno in pista prima che inizi il campionato 2016.

condivisioni
commenti
Rea e Sykes hanno provato la Ninja 2016 ad Aragon
Articolo precedente

Rea e Sykes hanno provato la Ninja 2016 ad Aragon

Prossimo Articolo

De Angelis: "La mia condizione fisica è da scoprire"

De Angelis: "La mia condizione fisica è da scoprire"
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rinaldi e la Ducati tingono Misano tricolore Prime

Le migliori gare del 2021: Rinaldi e la Ducati tingono Misano tricolore

Quella di Michael Ruben Rinaldi è stata una stagione di alti e bassi, con una seconda metà decisamente complicata. Tuttavia il pilota romagnolo archivia il 2021 con la grande soddisfazione di aver conquistato una stratosferica doppietta a Misano, nel round di casa davanti al proprio pubblico. E battendo colui che sarebbe poi diventato campione del mondo, Toprak Razgatlioglu.

WSBK
10 gen 2022
SBK | Toprak, il diamante che segna il ricambio generazionale Prime

SBK | Toprak, il diamante che segna il ricambio generazionale

Toprak Razgatlioglu è il nuovo campione del mondo della Superbike, il turco è riuscito a battere Rea dopo sei anni di dominio incontrastato. Ma il titolo del pilota Yamaha non rappresenta solo un cambiamento al vertice, segna anche il rinnovo del campionato, un ricambio generazionale che disegna un bel futuro per le derivate di serie.

WSBK
24 nov 2021
Bassani ora brilla: è lui il futuro di Ducati in Superbike? Prime

Bassani ora brilla: è lui il futuro di Ducati in Superbike?

Axel Bassani ha sfiorato il podio in Argentina, dopo essere stato in lotta con i tre grandi protagonisti del mondiale. Un weekend incredibile quello del pilota del team Motocorsa, che conferma il grande cammino di crescita e fa pensare che un futuro roseo per Ducati possa essere proprio nelle sue mani.

WSBK
20 ott 2021
SBK: la lotta mondiale tra Rea e Toprak è diventata una guerra di nervi Prime

SBK: la lotta mondiale tra Rea e Toprak è diventata una guerra di nervi

La lotta mondiale fra Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea è sempre più intensa, con l'avvicinarsi della fine di questa stagione così avvincente i due sono molto vicini in classifica. Questa situazione di grande equilibrio, che a Portimao ha raggiunto il culmine, ci sta consegnando una vera e propria guerra di nervi fra i due contendenti al titolo.

WSBK
6 ott 2021
Doctor F1: "I giovani rider non sono soldati-bambini" Prime

Doctor F1: "I giovani rider non sono soldati-bambini"

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano, oltre a quanto successo in Russia, il lutto vissuto dal mondo delle due ruote in quel di Jerez, che piange la perdita di Dean Berta Vinales

WSBK
29 set 2021
SBK: come la tragedia Vinales solleva il grido al cambiamento Prime

SBK: come la tragedia Vinales solleva il grido al cambiamento

La tragica scompare di Dean Berta Vinales nel sabato del round di Jerez ha scosso non solo il paddock della Superbike ma l'intero motociclismo. Insieme al dolore, sorgono però tanti interrogativi e il grido che si leva è quello dei piloti, che chiedono un cambiamento per una classe diventata troppo pericolosa.

WSBK
28 set 2021
SBK, Ducati da mondiale: il rammarico di una stagione incostante Prime

SBK, Ducati da mondiale: il rammarico di una stagione incostante

In una stagione così avvincente e con una classifica così corta, manca un po' all'appello Ducati, che vede assottigliarsi sempre di più la speranza di rivendicare il titolo a dieci anni dall'ultimo mondiale. Nonostante si mostri spesso efficace e nettamente superiore ai rivali, la Rossa di Borgo Panigale ha pagato l'incostanza in una stagione che non lascia margine di errore.

WSBK
23 set 2021
SBK: mondiale serrato, calendario incerto. Quanti punti in palio? Prime

SBK: mondiale serrato, calendario incerto. Quanti punti in palio?

La stagione 2021 del mondiale Superbike sta regalando una lotta iridata serratissima e senza sconti. Tuttavia, è difficile fare calcoli a causa di un calendario ancora incerto e con l'ultimo round ancora non confermato a due mesi dal termine del campionato. Con uno scenario così aperto, quanti sono dunque i punti in palio?

WSBK
16 set 2021