Spagna, PS19: Mikkelsen a 4 decimi da Latvala!

Il norvegese sempre più vicino al secondo posto. Testacoda per Thierry Neuville e Kris Meeke

La lotta per il secondo posto nel Rally Di Catalogna si fa sempre più incandescente. La Prova Speciale 19 del penultimo appuntamento del Mondiale Rally 2015 ha regalato un Andreas Mikkelsen ancora molto competitivo. Il norvegese ha infatti vinto la speciale, rosicchiando altri decimi importanti a Jari-Matti Latvala. Ora il finlandese dovrà essere bravo a gestire un vantaggio ormai esiguo.

Ora il finlandese ha quattro decimi di secondo di vantaggio e dovrà tentare di gerstirli, possibilmente ampliarli nelle prossime speciali per non perdere il secondo posto nella graduatoria generale dell rally iberico e difendere quella nel Mondiale Piloti proprio da un buon Andreas Mikkelsen.

Ancora molto bene Dani Sordo, che si conferma molto velocce sull'asfalto e il migliore dei piloti Hyundai in questo fine settimana catalano. Il pilota spagnolo ha centrato il terzo crono della stage, ma, alle sue spalle sono avvenuti importanti stravolgimenti nella classifica generale. 

Il primo di questi è stato il testaconda di Kris Meeke, che ha fatto tornare in quinta posizione un incredulo e ormai rassegnato Mads Ostberg. Il norvegese si trova così nuovamente davanti al compagno di squadra, con la possibilità di chiudere davanti a lui e portare a casa punti importanti per la graduatoria generale piloti.

Analoga situazione nelle posizioni immediatamente successive a quelle occupate dalle due Citroen DS3 WRC in lotta per il quinto posto. Thierry Neuville, così come Kris Meeke, è stato autore di un testacoda che ha permesso ad Hayden Paddon di risalire in settima posizione. Sarà interessante seguire sino alla fine questo duello perché Hyundai potrebbe applicare ordini di squadra al neozelandese: è infatti Neuville il pilota incaricato a portare a casa punti in questa occasione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Spagna
Piloti Jari-Matti Latvala , Dani Sordo , Andreas Mikkelsen
Articolo di tipo Prova speciale