WRC: Oliver Solberg al Rally Arctic con una Hyundai WRC!

Il norvegese, figlio del campione del mondo Petter, correrà al volante di una Hyundai i20 Coupé WRC Plus gestita dal team 2C Competition al Rally Arctic Finland, secondo appuntamento del Mondiale Rally 2021.

WRC: Oliver Solberg al Rally Arctic con una Hyundai WRC!
Carica lettore audio

Il WRC 2021 continua a regalare un numero consistente di sorprese. Dopo quelle arrivate prima e durante il Rallye Monte-Carlo, Hyundai Motorsport ha ufficializzato questa mattina che Oliver Solberg - figlio del campione del mondo Rally 2003 Petter - farà il suo esordio al volante di una vettura WRC Plus al Rally Arctic Finland previsto dal 26 al 28 febbraio.

Il norvegese, inserito nel programma giovani di Hyundai poche settimane fa, dopo aver svolto il Rallye Monte-Carlo al volante di una i20 New Generation R5, farà così un passo avanti per continuare nella sua curva d'apprendimento e lo farà correndo al volante di una i20 Coupé WRC Plus, simile a quella ufficiale che Hyundai affiderà ai propri tre equipaggi titolari annunciati poche ore fa.

Solberg, come detto, avrà a disposizione una i20 Coupé WRC Plus. Questa sarà gestita dal team 2C Competition che a Monte-Carlo ha fatto correre Pierre-Louis Loubet. Solberg diviene così il quarto pilota Hyundai iscritto al secondo appuntamento del WRC 2021 che, lo ricordiamo, ha preso il posto del Rally di Svezia, cancellato a dicembre a causa della curva crescente legata ai contagi da COVID-19.

"La prima cosa che voglio dire è grazie a Hyundai Motorsport per avermi dato l'opportunità di fare esperienza e di credere in me, affidandomi una i20 Coupé WRC Plus", ha dichiarato Oliver dopo l'ufficializzazione della sua iscrizione al Rally Arctic Finland con una WRC.

"Per me è davvero un sogno fare il mio debutto al volante di una World Rally Car con il team campione del mondo Costruttori in carica!".

Andrea Adamo, team director di Hyundai Motorsport, ha aggiunto: "Siamo molto contenti di fare l'opportunità a Oliver di guidare la i20 Coupé WRC al Rally Arctic Finland. Siamo curiosi di vedere il suo livello di performance, ma non avrà alcuna pressione sulle sue spalle per la gara di debutto al volante di questa vettura. Deve godersi la gara e fare più esperienza che potrà".

"Per Oliver sarà la prima volta al volante di una vettura di livello top, ma questo sarà molto più di un test. Dovrà prendere confidenza con le alte velocità che garantisce la vettura anche nelle condizioni che troverà in Finlandia. Speriamo di vederlo alla fine della Power Stage felice e che sia riuscito a godersi la gara. Questo è l'obiettivo principale".

Solberg sarà navigato anche in questo caso da Aaron Johnston e potranno fare paragoni con le performance dei compagni di marca (Tanak, Neuville e Breen). "Ho guidato tanto sulla neve, certo però che la macchina per me sarà completamente nuova. Voglio finire ogni prova conoscendo di più la macchina rispetto a quando sarò entrato", ha concluso Oliver.

Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai i20 R5
1/9

Foto di: Oliver Solberg

Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
2/9

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
3/9

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
4/9

Foto di: Jordi Rierola / Hyundai Motorsport

Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
5/9

Foto di: Jordi Rierola / Hyundai Motorsport

Oliver Solberg, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
6/9

Foto di: Vincent Thuillier / Hyundai Motorsport

Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
7/9

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
8/9

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
Oliver Solberg, Aaron Johnston, Hyundai Motorsport N Hyundai i20 R5
9/9

Foto di: Hyundai Motorsport

condivisioni
commenti
WRC: il Rally Italia Sardegna torna a Olbia dopo 7 anni
Articolo precedente

WRC: il Rally Italia Sardegna torna a Olbia dopo 7 anni

Prossimo Articolo

Il mercato piloti 2021 può sconvolgere presente e futuro del WRC

Il mercato piloti 2021 può sconvolgere presente e futuro del WRC
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021