MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
41 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
55 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
83 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
111 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
132 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
146 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
153 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
167 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
195 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
202 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
230 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
251 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
265 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
273 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
279 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
293 giorni

Quartararo: “Volevo uscire da solo, ma c’era Marquez”

condivisioni
commenti
Quartararo: “Volevo uscire da solo, ma c’era Marquez”
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
2 nov 2019, 09:25

Il pilota Yamaha Petronas conquistato una pole position stratosferica a Sepang, superando anche la pressione messa da Marc Marquez in pista.

Fabio Quartararo ha dominato tutti i turni di prove libere, dal venerdì fino alle FP4, turno in cui si è visto superare dal compagno di squadra Franco Morbidelli. Entrambi i portacolori del team Petronas andavano a caccia della pole sulla posta di casa della squadra, come richiesto proprio dai vertici.

A questa pressione si è aggiunta anche quella di Marc Marquez durante il Q2. Il Campione in carica ha aspettato Quartararo in pista e si è messo alle sue spalle mentre giravano lenti. Per molto tempo lo spagnolo gli è stato dietro ad aspettare che il pilota transalpino lo trainasse nel giro lanciato.

Ma Marquez è finito a terra ed il pilota Yamaha ha completato un giro stratosferico che gli ha permesso di conquistare la quinta pole position della stagione. Quartararo ha festeggiato il risultato con una tale rabbia che ha rotto la visiera del proprio casco durante il giro di rientro: “Non so nemmeno come ho fatto a rompere la visiera, ero veramente troppo eccitato. Senza dubbio è una delle pole più speciali, è il gran premio di casa per il team, ci ha messo un po’ di pressione affinché riuscissimo ad ottenere la pole e ce l’abbiamo fatta”.

Leggi anche:

El Diablo è rimasto lucido e non è caduto nel tranello teso da Marquez per mettergli pressione: “Ho cambiato velocemente la gomma perché volevo uscire solo, ma proprio quando sono uscito dai box c’era Marquez, quindi è stato difficile. Però siamo riusciti a fare un buon giro. Non pensavo, ma dopo una settimana molto complicata in Australia con la caduta in gara, sono contento di quanto abbiamo fatto”.

Quartararo deve vedersela anche con un piccolo infortunio rimediato domenica scorsa a Phillip Island, ma sostiene che non lo condizionerà: “Fisicamente mi fa male camminare, quando sono in moto non sento molto dolore, ma quando scendo sì. Non ci sarà problema per la gara, perché prenderò un antidolorifico”.

Sui rivali che si aspetta in gara, il francese ne menziona alcuni: “Morbidelli va molto forte, così come Viñales e le Yamaha in generale. Anche Marquez e Dovizioso saranno della parte e sicuramente sarà una gara molto divertente. Siamo pronti, abbiamo due opzioni di gomma, media e dura, dipenderà dalla temperatura”.

Quartararo va a caccia della sua prima vittoria della stagione e della carriera in MotoGP: “Questo non è il momento in cui mi sento al meglio per vincere. Lo sentivo a Silverstone, ma qui abbiamo un ritmo molto buono e l’obiettivo è lottare per il podio”.

Scorrimento
Lista

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
1/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
2/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
3/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
4/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
5/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
6/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
7/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
8/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
9/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
10/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
11/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
12/16

Foto di: Srinivasa Krishnan

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
13/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
14/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
15/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team, Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Marc Márquez, Repsol Honda Team, Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
16/16

Foto di: Srinivasa Krishnan

 

Prossimo Articolo
Marquez fit per la gara, ma si valuterà l'evoluzione

Articolo precedente

Marquez fit per la gara, ma si valuterà l'evoluzione

Prossimo Articolo

Márquez: “Fa più male l’undicesimo tempo che il dolore fisico"

Márquez: “Fa più male l’undicesimo tempo che il dolore fisico"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP della Malesia
Sotto-evento Q2
Location Sepang International Circuit
Piloti Fabio Quartararo
Autore Oriol Puigdemont