MotoGP | Mea culpa di Quartararo: “Che stupido errore da pivello!”

Il leader del mondiale Fabio Quartararo ha definito la sua doppia caduta e il ritiro nel GP d’Olanda come uno stupido errore da rookie.

MotoGP | Mea culpa di Quartararo: “Che stupido errore da pivello!”
Carica lettore audio

Nel Gran Premio d’Olanda, Fabio Quartararo stava lottando per la seconda posizione con Aleix Espargaro quando ha perso l’anteriore della sua Yamaha in un tentativo di sorpasso sul pilota Aprilia alla Curva 5 del quinto giro. Il campione del mondo in carica è risalito in sella, mentre Espargaro ha perso ben 8 secondi per rientrare in pista, prima di tagliare il traguardo in quarta posizione dopo una furiosa rimonta con un doppio sorpasso all’ultimo giro su Jack Miller e Brad Binder.

Quartararo, dopo aver ripreso la via della pista, è rientrato ai box al nono giro, tornando di nuovo in gara, ma è caduto ancora con un highside all’uscita della Curva 5 tre giri dopo. Questo ha segnato il primo ritiro del francese da Valencia 2020 e ha visto il distacco in classifica ridursi da 34 a 21 punti su Aleix Espargaro all’inizio della pausa estiva.

Quartararo ha definito la sua manovra come uno “stupido errore” e afferma di aver ripreso la gara perché il team gli aveva detto che in caso fosse iniziata a cadere la pioggia era richiesto il cambio moto: “Ho commesso un errore da pivello, volevo spingere troppo dall’inizio. È con questi errori che si impara per il futuro, ma è stato davvero stupido. Avremmo avuto un ottimo passo e avremmo potuto lottare per la vittoria”.

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing crash

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing crash

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

“Volevo ripartire e provare a conquistare qualche punto, ma ho visto che la moto aveva un problema. Mi sono fermato, il team mi ha detto di riprendere la via della pista in caso fosse arrivata la pioggia, ma quando sono ripartito ho visto che qualcosa andava storto. Ci ho provato, ma non so. Dovremo analizzare la caduta, ma ho perso il posteriore in maniera brusca, vediamo cosa esce fuori. Ho commesso un errore da rookie”.

Quartararo, che si è andato a scusare con Aleix Espargaro dopo la gara, ha anche detto che il pilota Aprilia avrebbe dovuto essere il vincitore, visto il passo mostrato. Quando gli è stato chiesto perché fosse andato nel box di Aleix, ha risposto: “Per scusarmi, perché il vincitore oggi era lui con il passo che aveva. Volevo scusarmi per il mio errore, ha disputato una gara bellissima. Su questa pista ho commesso un errore, ma il nostro potenziale c’è e spero nelle prossime, come è stato nelle gare precedenti. Vedremo”.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
MotoGP | Bezzecchi, che podio: "Ora devo essere competitivo sempre"
Articolo precedente

MotoGP | Bezzecchi, che podio: "Ora devo essere competitivo sempre"

Prossimo Articolo

MotoGP | Mondiale: Aleix Espargaro torna a -21 da Quartararo

MotoGP | Mondiale: Aleix Espargaro torna a -21 da Quartararo