MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Alex Marquez: "Per ora è difficile capire qualcosa da Marc"

condivisioni
commenti
Alex Marquez: "Per ora è difficile capire qualcosa da Marc"
Di:
21 nov 2019, 14:51

Nella seconda giornata dei test collettivi di Valencia, il nuovo pilota della Honda ha incontrato un paio di volte il fratello Marc in pista, ma per ora per lui è difficile apprendere, perché è troppo lontano dal limite.

I progressi magari non si vedono tanto, ma ci sono. Ad assicurarlo è Alex Marquez dopo aver concluso la sua seconda giornata di test in sella alla Honda RC213V di MotoGP.

Il nuovo pilota del factory team ha proseguito il lavoro in sella ad una moto 2019 gestita dal team di Lucio Cecchinello e questa volta è stato lontano dai guai, a differenza della prima giornata, nella quale era incappato anche in una scivolata.

Il campione del mondo della Moto2 si è dato parecchio da fare, completando la bellezza di 79 giri, anche se il suo best è stato solo un 1'32"235 che gli è valso la 20esima posizione a 2"3 dal miglior tempo di Maverick Vinales.

Inoltre, ha avuto per la prima volta la possibilità di incrociare le traiettorie con il fratello Marc, con il quale dalla settimana prossima a Jerez dividerà anche il box Repsol a tutti gli effetti, andando a prendere il posto lasciato libero da Jorge Lorenzo.

 

"Sono abbastanza contento. Siamo riusciti a fare qualche step ed ho iniziato a capire meglio la moto. Devo anche migliorare fisicamente, perché ho fatto tanti giri e alla fine ero un po' stanco. Sono stati due giorni positivi però, perché in ogni run sono riuscito a migliorare qualcosa" ha detto Alex, tracciando un bilancio conclusivo della due giorni.

Dopo il primo incrocio con Marc, è arrivato anche qualche consiglio, ma al momento è ancora troppo in una fase di apprendistato per capire delle cose utili da un campione come il fratello.

"Mi sono trovato in pista con Marc due volte, ma in questo momento è ancora difficile per me capire qualcosa da lui. Mi ha detto che mi ha visto bene in alcune curve e che in altre invece perdevo, ma non ha visto tanto. Devo imparare tanto, non solo da Marc. Ora sto cercando di osservare tutti quanti in pista per provare a fare un altro step a Jerez".

Una delle indicazioni positive è arrivata dalla posizione di guida, perché vista la sua statura temeva di avere delle difficoltà sulla RC213V.

"La Honda è una moto abbastanza piccolina, ma ho già trovato una posizione confortevole. Possiamo ancora migliorare da questo punto di vista, ma sicuramente è una buona partenza".

Leggi anche:

Dal punto di vista della guida invece non ha ancora capito quali possono essere gli aspetti critici, perché è ancora troppo distante dal limite.

"Per capire se questa è una moto semplice o difficile per me, devo avvicinarmi molto di più al limite. Al momento ho ancora un passo per cui mi sembra tutto positivo. Ora appunto devo trovare il limite per capire quali sono gli aspetti su cui devo migliorare di più".

Il confronto con il fratello sarà inevitabile e non sarà facile, visto che ne è uscito con le ossa rotte anche un campione come Lorenzo. Alex però crede che il confronto sarà con tutti i piloti della Honda, dai quali ha sicuramente tanto da imparare.

"Quello ci sarà con tutti i piloti della Honda. So che devo migliorare e che posso imparare tanto da lui, ma anche da Crutchlow e da Nakagami. Marc è quello che sta guidando meglio la RC213V, ma ognuno di loro ha dei punti forti. Anche io dovrò cercare di creare il mio stile di guida su questa moto".

Lo sguardo ora si rivolge già a Jerez de la Frontera, dove per la prima volta sarà appunto all'interno del box del Team Repsol. Alex non si aspetta un grande salto, perché per quello ci sarà tempo fino a test di febbraio a Sepang.

"Penso di avere abbastanza informazioni in vista di Jerez, quindi non vedo l'ora di arrivare lì e risalire sulla moto. Secondo me potrà tentare di essere già un pochino più veloce, però non credo che sia questa la cosa più importante in questo momento. Essere veloce sarà importante da Sepang".

Scorrimento
Lista

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
1/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
2/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
3/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
4/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
5/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
6/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
7/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team, Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Alex Marquez, Repsol Honda Team, Cal Crutchlow, Team LCR Honda
8/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
9/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
10/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
11/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
12/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
13/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
14/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
15/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
16/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
17/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
18/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
19/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
20/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
21/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
22/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Binder: “Pedrosa fondamentale per imparare in MotoGP”

Articolo precedente

Binder: “Pedrosa fondamentale per imparare in MotoGP”

Prossimo Articolo

Fotogallery: meglio le ombrelline di Valencia o Macao?

Fotogallery: meglio le ombrelline di Valencia o Macao?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento Test di novembre a Valencia
Sotto-evento Mercoledì
Location Valencia
Piloti Alex Marquez
Team Repsol Honda Team , Team LCR
Autore Matteo Nugnes