Ecco il nuovo BoP per le qualifiche di Le Mans: Ford perde 13kg, Aston Martin e BMW guadagnano litri

condivisioni
commenti
Ecco il nuovo BoP per le qualifiche di Le Mans: Ford perde 13kg, Aston Martin e BMW guadagnano litri
Guido Schittone
Di: Guido Schittone
12 giu 2018, 15:29

Alla Ferrari è stato concesso soltanto un leggero aumento di pressione del turbo ai regimi intermedi. Ma la vettura italiana resta la più pesante e la meno capiente. Invariato invece il BoP delle favoritissime Porsche RSR.

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni, Frédéric Makowiecki, #92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
#51 AF Corse Ferrari 488 GTE EVO: Alessandro Pier Guidi, James Calado, Daniel Serra
Oliver Gavin, Corvette Racing
#97 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage AMR: Alex Lynn, Maxime Martin, Jonathan Adams

Alla vigilia delle prime prove di mercoledi è stato comunicato l’ennesimo cambio di Bop per le vetture GTE PRO presenti alla 24 Ore di Le Mans. Ancora una volta non sono state fatte molte concessioni alle Ferrari 488 che si qualificheranno con il peso record di 1291kg. Immutata anche la capacità del serbatoio ferma a 92 litri. L’unica teorico vantaggio offerto alle 488 della AF Corse riguarda la pressione di sovralimentazione che è rimasta a 1,10 a 7100giri ma con un aumento di 0,01 dai 4000 ai 7000gm. Ai regimi intermedi la pressione dei propulsore del Cavallino è inferiore solo a quella della BMW M8.

Per il resto il BoP ha favorito in linea teorica, la Ford. Le GT del Chip Ganassi Racing infatti si sono viste diminuire ben 13kg rispetto ai 1280kg previsti e si schiereranno con una massa di 1267kg. Chili in più, invece, sono stati dati alla BMW M8, passata da 1268k a 1281kg e alle Corvette che da 1244kg  peseranno 1254kg. Per quanto riguarda le Aston Martin Vantage di nuova generazione restano a 1268kg: ma alle vetture britanniche sono stati concessi più litri, con la capienza portata a 105lt e un leggero incremento della pressione di sovralimentazione di 0,04ai regimi intermedi. Stessa cosa è accaduta alle BMW M8, +0,01 con capienza portata a 97 litri mentre Ford, dopo la concessione notevole sul peso, perderà lo 0,01 dai 4200gm ai 7000 e 2lt di capienza rispetto agli originari 98lt.

Invariato infine il BoP delle favorite Porsche RSR: le vetture di Weissach si presenteranno in qualifica con 101lt di capienza e un peso di 1259kg con restrittori di 30,3mm contro quelli da 29,5mm delle Corvette. Tutte le vetture, dai calcoli della comitato tecnico della FIA, avranno capienza per percorrere 14 giri.

Prepariamoci quindi a parecchie polemiche. Bisogna rammentare però che il BoP può essere modificato anche nel corso del week end e in vista della corsa.

Un aggiustamento di BoP è stato applicato anche in GTE AM. Alla vecchia Aston Martin Vantage sono stati concessi 2 litri in più-ora è passata a 102lt- mentre invariato è quello di Ferrari 488, 1291kg e 91 litri e di Porsche RSR, 1269kg e 100 litri.

Prossimo articolo Le Mans