Formula 4: Bearman concede il bis a Vallelunga

L'inglese di Van Amersfoort fa doppietta davanti a Tramnitz e Dufek. Laursen primo tra i rookie.

Formula 4: Bearman concede il bis a Vallelunga

E' ancora Oliver Bearman a vincere sul circuito di Vallelunga. Il britannico di Van Amersfoort, anche in gara 2, dimostra la sua supremazia approfittando della penalità inflitta a Sebastian Montoya e passando Tim Tramnitz in maniera impeccabile. Sul podio con Bearman salgono proprio il tedesco di US Racing e Joshua Dufek, al suo primo podio stagionale.   

Al via brutta partenza per Han Cenyu (Van Amersfoort Racing) e Charlie Wurz (Prema Powerteam) che vengono sfilati da diversi piloti prima di muoversi dalla griglia di partenza. Nel corso del primo giro ancora una volta fuori Pietro Armanni (Iron Lynx) che entra in contatto con Jorge Garciarce Davila (Jenzer Motorsport) e costringe il direttore di gara Alessandro Ferrari a chiamare nuovamente in pista la safety car. Al restart inizia una lotta serrata tra Joshua Durksen (Muecke Motorsport), Kirill Smal e Conrad Laursen con la loro compagna in Prema Powerteam, Hamda Al Qubaisi che attende le mosse dei due. Bearman rompe gli indugi nel corso del settimo giro e passa Tramnitz per la seconda posizione.

Colpo di scena a 15 minuti dal termine con il leader Montoya che viene penalizzato con un drive through così come Han Cenyu. Il colombiano, dopo il passaggio in corsia box, opta per il ritiro per salvaguardare gli pneumatici, così come si ritira Lorenzo Patrese. Bearman si ritrova, così, in testa anche alla seconda gara e incrementa il vantaggio sul tedesco di US Racing, ma ancora una volta è la safety car ad essere protagonista dopo un testacoda di Hamda Al Qubaisi senza conseguenze arriva il contatto tra Nikita Bedrin (Van Amersfoort Racing) e Vlad Lomko (US Racing) che coinvolgono anche uno sfortunato Francesco Braschi (Jenzer Motorsport). La gara termina dietro la safety car con Bearman, Tramnitz e Dufek che salgono sul podio davanti a Joshua Durksen (BWT Muecke Motorsport) e Conrad Laursen che conquista anche il primo posto tra i rookie. 

In sesta piazza chiude Kirill Smal (Prema Powerteam) che anticipa un formidabile Bence Valint (Van Amersfoort Racing) capace di rimontare dalla dodicesima posizione e di precedere sotto la bandiera a scacchi Leonardo Fornaroli (Iron Lynx). A chiudere la top 10 Jonas Ried (BWT Muecke Motorsport) e Levente Revesz (AKM Motorsport) che completano il podio degli esordienti. 

Alle 17.00 la gara che chiuderà il fine settimana di Vallelunga

condivisioni
commenti
Formula 4: ancora Bearman nella prima di Vallelunga

Articolo precedente

Formula 4: ancora Bearman nella prima di Vallelunga

Prossimo Articolo

F4: Bearman imbattibile. Sua anche gara 3 a Vallelunga

F4: Bearman imbattibile. Sua anche gara 3 a Vallelunga
Carica commenti