McNish: "Nel 2014 ho rifiutato di correre in Formula E"

Allan McNish ha dichiarato di aver declinato un'offerta per correre in Formula E nel 2014, anno di esordio della categoria. McNish era scettico sul futuro a breve termine della serie.

McNish: "Nel 2014 ho rifiutato di correre in Formula E"

Prima del debutto della serie nel 2014, gli organizzatori del campionato di Formula E hanno fatto in modo che la griglia di partenza fosse composta da nomi di alto profilo così da attrarre l’attenzione del pubblico.

Il tre volte vincitore della 24 Ore di Le Mans, Allan McNish, ha rivelato di essere stato contattato per prendere parte alla prima stagione del campionato nonostante avesse deciso di ritirarsi dalle corse al termine del 2013 dopo aver vinto il titolo nel WEC insieme a Tom Kristensen e Loic Duval.

McNish ha affermato di aver rifiutato l’offerta giunta dalla Formula E a causa dello scetticismo che lui stesso nutriva nei confronti della serie.

“Quando mi sono ritirato dalle corse nel 2013, mi è stato chiesto se ero interessato a guidare in Formula E. A parte il fatto che avevo già preso la mia decisione, ero scettico perché ho visto molti nuovi campionati nascere e scomparire nel giro di poco tempo”.

“Quello che al tempo non ero riuscito a vedere era la mentalità dinamica che gli organizzatori della Formula E avevano”.

McNish è legato all’Audi da molto tempo avendo corso per la prima volta con la Casa dei quattro anelli nel 2000 quando ha vinto l’American Le Mans Series al fianco di Dindo Capello, ed è poi diventato team principal del team impegnato attualmente in Formula E.

Anche Mike Rockenfeller, ex compagno di team di McNish in Audi, ha dichiarato di aver avuto qualche dubbio sulla Formula E nel corso dei primi anni della categoria, ma adesso si è ricreduto ed ha affermato come la serie sia la miglior categoria dove correre al di fuori della Formula 1”.

“Ovviamente credo di aver sottovalutato un po’ la Formula E, ma non mi piace molto ad essere onesti. Ad ogni modo è il miglior posto dove guadagnare del denaro, ad eccezione della Formula 1. Tutti i costruttori che sono presenti investono bei soldi e pagano dei buoni stipendi”.

“Da un certo punto di vista non ho mai creduto molto in questa categoria. Forse sono più old school. Se ci avessi creduto di più forse ora avrei un sedile, ma non ci sono state mai delle vere e proprie trattative”.

“Mi sono sempre concentrato su altri campionati, ma se fossi un giovane pilota sarebbe la Formula E il posto dove vorrei correre adesso. Forse tra quattro o cinque anni ci saranno altre categorie, forse quella più interessante sarà la LMDh. Vedremo. Lo scenario sta cambiando rapidamente”.

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
1/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
2/22

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
3/22

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
4/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
5/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
6/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
7/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06 Sam Bird, Virgin Racing, Audi e-tron FE06
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06 Sam Bird, Virgin Racing, Audi e-tron FE06
8/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
9/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Andre Lotterer, DS Techeetah, DS E-Tense FE19 Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Andre Lotterer, DS Techeetah, DS E-Tense FE19 Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
10/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robin Frijns, Virgin Racing, Audi e-tron FE06 Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Robin Frijns, Virgin Racing, Audi e-tron FE06 Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
11/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
12/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
13/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
14/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
15/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
16/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
17/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
18/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
19/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
20/22

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
21/22

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M6Electro Alexander Sims, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20, Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M6Electro Alexander Sims, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20, Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
22/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Zurlinden: "Porsche non si ferma, pronti a correre in 15 giorni"
Articolo precedente

Zurlinden: "Porsche non si ferma, pronti a correre in 15 giorni"

Prossimo Articolo

Lotterer: "La pausa in Formula E un danno per la Porsche"

Lotterer: "La pausa in Formula E un danno per la Porsche"
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021